Come applicare il tessuto pacciamante attorno ad aiuole e cespugli

Tramite: O2O 11/03/2017
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Il desiderio di poter realizzare un delizioso e curato giardino non è impossibile. Certo è un lavoro che richiede attenzione e cura, continua manutenzione e una buona dose di pratica in materia di giardinaggio. Ciò nonostante anche chi è a digiuno di giardinaggio può avvicinarsi a questo tipo di attività, imparando pian piano le tecniche ed i segreti per poter sfoggiare un invidiabile giardino. Una delle difficoltà che si incontra più spesso, è quella di mantenere le aiuole ed i cespugli ben definiti e quindi liberi da erbacce. Per riuscire in questo intento possiamo fare ricorso al tessuto pacciamante. Se non avete idea di cosa sia, seguite allora questa guida per scoprire come applicare il tessuto pacciamante attorno ad aiuole e cespugli.

27

Occorrente

  • Rastrello
  • Forbici
  • Taglierino
  • Ganci a U
  • Metro
37

Iniziamo col pulire bene l'area sottostante le siepi, raccogliendo in un mucchietto che metteremo da parte, tutte le foglie e residui organici presenti. Estirpiamo le eventuali erbacce presenti sradicandole con le dita e gettandole via. Cerchiamo di esaminate la superficie del terreno e qualora dovessero esserci zone non uniformi (quali collinette o piccoli fossi) cerchiamo di pareggiare bene il suolo col rastrello. Cerchiamo però di prestare attenzione a non interferire con le radici delle piante. Posizioniamo il tessuto davanti all'aiuola, ad una distanza di 7,5 cm. Dal fusto o tronco delle piantine presenti. Svolgetelo lateralmente lungo tutta la parte frontale dell'area ed una volta raggiunto il limite tagliamo il tessuto con le forbici.

47

Ora posizioniamo il tessuto sul retro dell'aiuola, sempre a 7,5 cm. Di distanza dal tronco e svolgiamolo lungo tutta la parte posteriore alla stessa maniera che su quella frontale. Tagliamo via il tessuto eccedente una volta raggiunto il finale. Ritagliamo delle strisce di tessuto abbastanza larghe da coprire gli spazi vuoti rimasti fra i cespugli. Ricopriamo bene tutta la zona fra le piante fino a che non rimanga nessun buco di terra visibile. Camminiamo attorno al perimetro dell'aiuola e rifiliamo i bordi di tessuto col taglierino seguendone i profili ed eventualmente le curve.

Continua la lettura
57

A questo punto, blocchiamo il tessuto al suolo usando i ganci a U (di quelli per ancoraggio a terra. Qualora la zona fosse molto limitata potremmo anche usare dei punti metallici per fissatrice, inserendoli ogni 10-12 cm. Lungo tutto il perimetro o confine dell'aiuola. Spargiamo ora sul telo, aiutandoci con il rastrello, il terriccio e il materiale organico che abbiamo tenuto da parte. Il telo pacciamante è ora pronto per svolgere la sua funzione, ovvero quella di ridurre drasticamente la presenza di erbacce grazie alla sua capacità soffocante. L'unico neo di questo tessuto è il suo rapido deterioramento. Il caldo eccessivo, così come il gelo, possono infatti minarne la durevolezza. Per questo motivo in commercio è ora possibile trovare valide varianti in plastiche biodegradabili.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se non desideriamo intaccare l'aspetto estetico del nostro giardino, possiamo optare per dei tessuti non tessuti. Questi saranno in grado di armonizzarsi perfettamente con l'ambiente circostante senza dare eccessivamente nell'occhio.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

5 modi per realizzare delle bordure per aiuole

Le aiuole sono l'elemento più importante dell'intero giardino, l'elemento che attira maggiormente l'attenzione delle persone che osserveranno il vostro giardino . Aiuole ben curate ed in ordine rendono gradevole l'intero luogo. Per ottenere aiuole ben...
Giardinaggio

Come fare i cordoli per le aiuole

Tipiche composizioni di piante e fiori ordinate a carattere decorativo, le aiuole si trovano solitamente all'esterno di case private o parchi e giardini comunali. Il loro carattere puramente estetico richiede cure costanti e attente solitamente affidate...
Giardinaggio

Come realizzare aiuole in legno

In questa guida vi spiegherò in breve come realizzare aiuole in legno. Avete letto bene, in puro legno massiccio. Vi starete chiedendo come sia possibile una cosa del genere. Bene, leggete tutta la guida e resterete increduli nel risultato finale. Se...
Giardinaggio

Come piantare i bulbi nelle aiuole

Avere un giardino curato e pieno di fiori che lo colorano è il sogno di moltissime persone. Ma per fare in modo che ciò avvenga è necessario averne molta cura e conoscere un minimo le basi di botanica, oltre ad un naturale pollice verde.I bulbi regalano...
Giardinaggio

Come realizzare le bordure per aiuole

La presenza delle aiuole in un giardino o in un vialetto è sempre piacevole, specie se ben curate e in ordine. L'ideale per renderle particolarmente attraenti è la realizzazione di bordure, elementi che potrebbero sembrare di contorno, ma che in realtà...
Giardinaggio

7 modi per creare i bordi alle aiuole

Come creare i bordi alle aiuole? Quale fare? Ecco i 7 modi per creare i bordi alle aiuole. Innanzitutto: punto focale di un giardino, di un prato o di un terreno le aiuole sono il risultato di ciò che noi desideriamo sottolineare, evidenziare e circoscrivere...
Giardinaggio

Come avere aiuole sempre fiorite

Quella del giardinaggio è una una passione che riesce a regalarci grandi soddisfazioni. Purtroppo però non sempre la sola passione riesce a farci ottenere dei risultati soddisfacenti. Bisogna a tal proposito conoscere approfonditamente alcuni aspetti...
Giardinaggio

Come preparare un'aiuola nel proprio giardino

Senza dubbio il giardino è un'are di relax per eccellenza di casa nostra. Chi ha la fortuna di averlo, avrà al possibilità di passare tutto il tempo libero che si vorrà all'aria aperta, con tutti i comfort che offre l'appartamento. È usuale mettere...