Come applicare la carta adesiva per mobili

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Può capitare di dover rinnovare la cameretta dei bimbi perché crescono e le esigenze cambiano, oppure di dover ristrutturare casa con pochi soldi disponibili. A volte rimaniamo affezionati a dei mobili della nostra infanzia e, non vogliamo buttarli anche se facenti parte di uno stile è un po' retrò. In questi casi è possibile rinnovare il mobile con i lavoretti fai-da-te, applicando la tecnica del decoupage, con la pittura o con la carta adesiva che ha un effetto finale più uniforme, ed è di più semplice applicazione, nonché permette di non sporcare nulla. Vediamo insieme attraverso le utili indicazioni di questa breve guida, come applicare la carta adesiva per mobili. Mettiamoci quindi all'opera e diamo nuovo aspetto ai nostri vecchi mobili.

27

Occorrente

  • Forbici
  • Cutter
  • Carta adesiva
  • Matita
  • Righello
  • Spatola o carta bancomat o simile rigida
  • Punteruolo
37

Scegliete la carta adesiva

Per cominciare scegliete innanzitutto la fantasia di carta adesiva che più vi piace e, prendete le misure interne del cassetto interessato: l'altezza, lo spessore e la lunghezza. Pulite il cassetto con un panno imbevuto di alcol. Ritagliate un pezzo di carta adesiva lunghezza X spessore, due pezzi lunghezza x altezza e due pezzi spessore X altezza. Adesso staccate con attenzione il retro della carta adesiva, ovvero la pellicola protettiva, con due mani posizionate uno dei lati più lunghi tenendolo teso e fate scivolare man mano la presa di pollice ed indice verso l'alto in modo da non creare bolle antiestetiche.

47

Prendete le misure

Per foderare superfici più estese, come la parete di un armadio o di una cassettiera, la prima cosa da fare è smontare tutto ciò che rende irregolare la superficie, ove possibile, ad esempio svitare le maniglie ed i pomelli. Pulite l'intera superficie, eventualmente aggiungete dello stucco nei punti rovinati. La superficie su cui lavorare deve presentarsi liscia. Prendete le misure e tagliate la carta. Poi togliete solo una striscia in alto di pellicola protettiva e, ripiegate sul retro abbassandola, senza tagliarla. Con la presa agli angoli tirate e fissate i due angoli, poi con la spatola o la carta rigida cominciate a spatolare a strisce, scendendo di un centimetro o due alla volta.

Continua la lettura
57

Forate con un punteruolo i punti selezionati

A questo punto togliete la rimanente parte di carta che ha ancora la pellicola, staccate un'altra striscia di pellicola tirando piano verso il basso, e continuate il lavoro fino alla fine. Eventuali bolle possono essere spatolate ed eventualmente forate per far fuoriuscire l'aria. A lavoro ultimato, forate con un punteruolo nei punti in cui dovete rimontare eventuali maniglie, pomelli od altro e rimontate il tutto. Eventualmente con un po di smalto avrete la possibilità di cambiare il loro colore per riadattarlo alla nuova superficie.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per foderare superfici più estese, come la parete di un armadio o di una cassettiera, la prima cosa da fare è smontare tutto ciò che rende irregolare la superficie
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come Rivestire Una Latta Con Carta Adesiva Decorativa

Per tutti gli amanti del fai da te questa guida fornirà un idea molto utile e sicuramente apprezzata. Se hai finito il caffè? Se hai un portapenne macchiato? Hai mangiato le patatine nel tubo e vuoi rivestirlo? Niente di più facile e divertente. Ti...
Casa

Come applicare la carta da parati non adesiva

La maggior parte delle carte da parati moderne sono "pre-incollate." Ciò significa che l'adesivo è già applicato alla parte posteriore e la carta deve solo essere bagnata con l'acqua per attivare la colla. Tuttavia, alcuni parati sono fabbricati ancora...
Bricolage

Come fare un portagomitoli

Tenere in ordine materiali e strumenti di lavoro è comodo ed utile. Sapere al momento opportuno dove trovare ogni cosa evita nervosismi e perdite di tempo. Questo vale anche per i lavori di cucito. Gomitoli e matassine necessitano del loro posto. Ci...
Bricolage

Come costruire una cucina usando il calcestruzzo cellulare

Il calcestruzzo cellulare è una tipologia di calcestruzzo precompresso che si acquista direttamente con delle dimensioni standard. Tale calcestruzzo è infatti un blocco di cemento leggero composto da acqua, sabbia silicea, cemento e calce: esso possiede...
Cucito

Come confezionare un collo di camicia da uomo

Con le sue forme più svariate il collo, sia rotondo, a punta, a scialle, a sciarpa, forma un importante guarnizione, la cui maggiore o minore riuscita può dare un'aria disinvolta o un aspetto goffo. Anche per le camicie da uomo, la forma del collo è...
Altri Hobby

Come modellare il feltro

Il feltro è il più antico genere di tessuto prodotto dall'essere umano, viene ottenuto con la lana ed è possibile definirla una stoffa derivante dal pelo animale e dall'infeltrimento delle fibre. Essa viene utilizzata spesso per preparare delle splendide...
Altri Hobby

Come restaurare una vecchia libreria

Una vecchia libreria può essere restaurata utilizzando svariate tecniche, semplici ed abbastanza veloci da mettere in atto. Spendendo una cifra abbastanza contenuta per l'acquisto dei materiali, è possibile produrre degli ottimi risultati. Se il restauro,...
Altri Hobby

Come realizzare un forziere dei pirati

Le avventure dei pirati hanno un fascino senza tempo. Coinvolgono tutte le fasce d'età, dai più grandi ai più piccini. Libri, pellicole cinematografiche o programmi televisivi basati sul tema dei pirati sono sempre di gran successo. Anche le maschere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.