Come applicare una cornice in gesso

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

A molte persone piace avere una casa bella, accogliente e sempre in ordine. Tra le numerose strutture che possono essere ospitate all'interno di una stanza, troviamo le cornici in gesso, molto decorative. Queste ultime, se applicate con buon senso e in linea con il proprio arredamento, contribuiscono a rendere più gradevole l'ambiente in cui si vive. In commercio ne esistono di diverse forme, grandezze e design. Vediamo dunque a tal proposito, nella guida che segue, come applicare una cornice in gesso.

25

Pulite la parete

Numerose sono le modalità di utilizzo delle cornici di gesso: possono infatti essere adottate per delineare il perimetro del soffitto della stanza, altre volte servono per offrire un supporto a dei faretti da soffitto in essa celati. Il montaggio di queste cornici in gesso è erroneamente ritenuto complesso: in realtà, l'unico vero accorgimento sarà quello di utilizzare dei prodotti di buona qualità sia per quel che concerne le cornici, che i collanti adotti per fissarle al muro o alle pareti. È innanzitutto necessario, per posizionare correttamente le cornici in gesso, preparare le pareti rendendole lisce, omogenee e pulite completamente da polvere e materiale grasso. Una volta preparata la superficie abradendola con carta vetrata, andrà effettuato il disegno della cornice per delimitare il punto preciso in cui la si dovrà posizionare.

35

Passate la carta abrasiva

È opportuno utilizzare un collante costituito da una base in polvere che dovrà essere mescolata con dell'acqua, al fine di far aderire la cornice. Utilizzate una tazza di plastica o un secchio e inserite l'acqua a temperatura ambiente: l'acqua calda infatti accelera il processo di indurimento mentre quella fredda lo rallenta. Aggiungete la polvere di gesso nell'acqua e mescolate continuamente evitando di far formare dei grumi. Preparate la cornice dandole una leggera passata di carta vetrata abrasiva sul retro per facilitare l'adesione del collante.

Continua la lettura
45

Inserite il collante nella parte laterale

La parete potrà essere picchettata per aumentare l'adesione. Utilizzando un pennello o una spugna, inumidite la parete e la cornice. Applicate l'impasto sulla cornice e pressatela alla parete favorendone l'adesione. Applicate una certa forza senza eccedere. Posizionata la prima parte della cornice, procedete con la seconda parte, inserendo il collante anche nella parte laterale che si unirà con la cornice applicata in precedenza. Continuate nel medesimo modo, fino ad applicare l'intera cornice. Per evitare che le cornici scendano dalla posizione designata, mettete dei chiodini come sostegno. Adesso non rimane altro da fare che rifinire con dello stucco. Lasciate infine asciugare per circa 24 ore prima di tinteggiare.  

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per evitare che le cornici scendano dalla posizione designata, mettete dei chiodini come sostegno.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare dei quadretti con le foglie in gesso

Se abbiamo appena realizzato delle cornici in legno, ed intendiamo arricchirle con delle decorazioni particolari e quindi originali, magari poi per tinteggiarle, possiamo utilizzare le foglie in gesso che si possono acquistare nei centri che vendono...
Casa

Come autoprodurre rosoni da soffitto in gesso

Attualmente in commercio è possibile trovare una grande varietà di rosoni in gesso o in polistirolo già pronti e tutti con forme, dimensioni e stili diversi da applicare al soffitto o, in alternativa, da utilizzare come sfondi di applique. Allo stesso...
Bricolage

Come Pulire Un Calco Di Gesso

Con il gesso liquido si possono realizzare tantissime opere come riproduzioni di busti, arti o oggettistica di vario genere. Possono essere delle creatività originali anche per realizzare dei regali, un qualcosa di diverso e svolto con le proprie mani....
Bricolage

Come decorare candelabri, cornici e scatole di Natale

Il Natale è la festa cristiana che porta magia e gioia nei nostri cuori, la festa più attesa dell'anno, da grandi e piccini e possiamo renderla ancora più bella e magica realizzando delle creazioni che possono dare più "atmosfera" all'ambiente intorno...
Casa

Come creare una cornice per lo specchio

Siamo pronti a proporre ai nostri lettori, il modo per imparare come poter creare una cornice per lo specchio che si ha in casa e che magari si è oramai rovinata oppure non ci piace più, perché non si abbina bene all'arredamento del nostro appartamento....
Casa

come costruire una nuova sezione della cornice a soffitto

In generale con il termine cornice si intende un elemento con modanature aggettanti (cioè che sporgono) che costituisca un'incorniciatura, per esempio intorno ad una finestra. Nello specifico la cornice è l'elemento superiore della trabeazione negli...
Bricolage

Realizzare una fruttiera in cartapesta e gesso bianco

In questa bella guida che stiamo per proporre, vogliamo presentare un altro lavoretto fai da te, da utilizzare per dar vita a qualcosa di unico, nel proprio appartamento. Nello specifico cercheremo d'imparare come poter realizzare una fruttiera, che sia...
Altri Hobby

Come realizzare quadri con decoupage

Il decoupage è una forma d'arte decorativa che si impara facilmente e serve a rendere degli oggetti più belli con decorazioni a piacimento. In passato il decoupage veniva applicato solamente sui mobili, oggi si impiega per decorare moltissimi materiali...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.