Come aprire una scatoletta senza apriscatole

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Le scatolette, si sa, sono sempre le più difficili da aprire. La loro particolare conformazione, infatti, ci obbliga alcune volte a dei veri e propri equilibrismi. Soprattutto se, in situazioni di emergenza, non si ha a disposizione il classico apriscatole. In questa guida vogliamo dunque illustrarvi come aprire una scatoletta in modo alternativo, senza l'utilizzo dell'apriscatole.

26

Occorrente

  • Scatoletta, coltello, cucchiaio, sasso
36

Usare un coltello

Sempre più cibo ormai viene venduto inscatolato e per questo sarebbe buona abitudine avere in casa sempre un apriscatole. Ma potremmo spesso trovarci in situazione diverse. In campeggio per esempio, al mare, in montagna o insomma fuori casa, senza aver a portata di mano il nostro apriscatole. Nessuna paura, in qualsiasi situazione ci capiterà di avere con noi un oggetto che tornerà utile. Il primo su tutti, sia che ci trovassimo in casa o fuori, è il classico coltello. Più utile sarebbe un modello più grande di quelli da cucina ma con ogni misura e dimensione il risultato non cambierà. Il procedimento è semplice: basterà praticare con il tallone della lama del nostro coltello, dei piccoli fori continui e intervallati sulla circonferenza del tappo della nostra scatoletta. Una volta completato questo passo, il coperchio si sarà allentato abbastanza da permetterci di infilare la punta del coltello in uno di questi fori e con poca forza rimuoverlo e gustare liberamente il contenuto.

46

Fare pressione con un cucchiaio

Un altro utensile da cucina che può tornarci veramente utile è il cucchiaio. Questo dovrà essere rigorosamente di metallo. Il procedimento è simile a quello sopra indicato con il coltello. La differenza sta nel fatto che dopo aver impugnato il cucchiaio dalla parte del manico, dovremo fare pressione su una precisa parte della circonferenza del coperchio ma allo stesso tempo muovere la punta dell' oggetto avanti e indietro. Continuate con questo movimento fino a quando il metallo della copertura sigillata della scatoletta non si sarà assottigliato abbastanza da permettere di infilare la punta del cucchiaio e fare pressione così da rimuovere il coperchio.

Continua la lettura
56

Utilizzare un sasso

Ma se non si hanno a portata di mano neppure coltelli o cucchiai, non disperate. Basterà procurarsi un sasso di medie dimensioni possibilmente ruvido ed il gioco è fatto. Depositate il sasso su una superficie e strofinate una parte precisa del coperchio della scatoletta sul sasso stesso facendo lieve pressione. Una volta che vedrete comparire sul sasso una macchia di liquido, significa che il vostro coperchio si sarà forato. Ora, con qualsiasi oggetto o con le dita, potrete sollevarlo e finalmente rimuoverlo del tutto.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Quando state per ultimare l'apertura della scatoletta con questi metodi alternativi, prestate attenzione a non ferirvi le mani.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare una scatoletta porta confetti

Il fai da te, oltre ad essere l'arte di chi ama sfruttare le proprie capacità per risparmiare, è un vero e proprio hobby: spesso è interessante mettere alla prova la propria creatività cimentandosi in realizzazioni più o meno complicate, abbinate...
Casa

Come aprire un barattolo con la linguetta rotta

Chissà quante volte vi sarà capitato di aprire un barattolo con la linguetta a strappo, e all'improvviso si rompe. Se ciò dovesse accadere non bisogna disperarsi, nè tantomeno buttare il barattolo, poiché ci sono diversi modi per aprirlo, ed utilizzare...
Bricolage

Come realizzare una simpatica scatoletta portadentini

Avere dei bambini in casa è sempre una gioia per tutti, sia per loro stessi, sia per i familiari, amici e conoscenti. I piccini crescono molto in fretta e, nel contempo, sviluppano una certa dose di fantasia, allegria e senso di realtà. Uno degli eventi...
Casa

Come Applicare Un Campanello A Trasformatore

In questo articolo vogliamo dare una mano a tutti quei lettori che vogliamo imparare come applicare un campanello a trasformatore, per poterlo utilizzare quando ce ne sarà bisogno. Iniziamo subito con il dire che il campanello di casa spesso è costituito...
Giardinaggio

Come Eliminare I Maggiolini Dal Nostro Orto

Avere a propria disposizione un orto sano e rigoglioso è il sogno di chiunque abbia il pollice verde. Occorre quindi curarlo e mantenerlo al meglio. È necessario soprattutto tenere sotto controllo la presenza di parassiti, che, inevitabilmente, andranno...
Altri Hobby

Come creare un lume ad olio in lamina di latta

Riciclare la lamina di latta per creare un lume ad olio può essere un'ottima idea per dare sfogo alla propria creatività. In realtà questa è una pratica molto diffusa nei paesi in via di sviluppo, come alcune zone dell'Africa. In quei luoghi i prodotti...
Altri Hobby

Come costruire una fioriera con le mollette del bucato

Nel riciclo creativo, le mollette da bucato rappresentano un'importante risorsa. Si possono realizzare originali decorazioni casalinghe oppure simpatiche idee regalo. Le mollette si prestano per vari oggetti: sottopentola, portafotografie, lampadari futuristici...
Altri Hobby

Idee per riciclase le scatolette di tonno

Quando si parla di riciclo creativo, si intende poter riutilizzare praticamente di tutto e renderlo utile e funzionale. Tra i tanti oggetti di uso comune, troviamo ad esempio le scatolette di tonno, che opportunamente ripulite all'interno ed all'esterno,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.