Come arredare un piccolo giardino

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

I giardini non devono essere necessariamente molto grandi ma, semplicemente, ben arredati. Anche il fatto che lo spazio non risulti opprimente e restrittivo ma ampio e accomodante è molto importante. Inoltre, anche la decorazione delle pareti e il posizionamento di determinati oggetti nel giusto posto giocano un ruolo fondamentale. Nei passi successivi, verrà spiegato come arredare un piccolo giardino evidenziando le particolarità di tale processo.

28

Occorrente

  • Contenitori
  • piante annuali
  • vitigni
  • citronella
38

Posizionare vari tipi di piante

Innanzitutto, utilizziamo dei contenitori tipici per giardini poiché risulteranno, sicuramente, una scelta piuttosto adeguata per arredare uno spazio di piccole dimensioni. Posizionare delle piante annuali è un'ottima soluzione soprattutto se sono molto colorate; anche le felci e le palme daranno un effetto ottico soddisfacente. Cerchiamo di utilizzare più vasi per altrettante piante così da non creare confusione conferendo un effetto piacevole al nostro giardino.

48

Personalizzare il proprio giardino

Arredare adeguatamente il proprio giardino è sicuramente una sfida da intraprendere: occorre mettere in gioco la fantasia combinata alla conoscenza della grandezza dello spazio a disposizione. Anche la possibilità di poterci inserire determinate cose, piuttosto che altre, ci permette di effettuare questa operazione da soli senza dover chiamare necessariamente un professionista. Sapere utilizzare diligentemente i colori è uno degli obiettivi maggiormente perseguiti.

Continua la lettura
58

Piantare dei vitigni

Soprattutto quando non si dispone di uno spazio ampio, piantare dei vitigni con delle grate fissate alle pareti, potrebbe essere un'ottima alternativa. Così facendo avremo, comunque, un giardino arredato ma con un investimento di spazio davvero esiguo. Un'altra opzione può essere il posizionamento di una scatola da finestra, arricchita di piante annuali, come gli spillers e i fillers.

68

Utilizzare la citronella

Proseguendo, teniamo a mente di non rimuovere mai degli arbusti oppure degli alberi in giardini piccoli. L'oleandro potrebbe essere una scelta adatta per poter avere un piccolo albero, l'unico inconveniente è dato dal fatto che è abbastanza vistoso. Inoltre, alcuni alberi giapponesi, come i bonsai, rimangono miniaturizzati nel tempo, pur essendo molto belli e affascinanti. Infine, se vogliamo anche un elemento anti-zanzare la citronella, oltre a profumare e ad ornare, produce anche questo effetto. Se seguiremo questi piccoli accorgimenti, senza strafare ed esagerare, allora potremo ottenere un effetto finale molto gradevole.

78

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Gli errori più comuni nella potatura dell'albero di limoni

L'albero dei limoni fa parte della famiglia degli agrumi in cui rientrano anche, aranci, cedri, mandarini, mandaranci, pompelmi; tutti frutti ricchi di preziose vitamine che regalano abbondanti fioriture profumate e fruttificazioni, se ben coltivate....
Giardinaggio

Giardinaggio: i fiori da piantare al sole

In questa guida ci occuperemo di giardinaggio. Vedremo, insieme, in pochi e semplici passi quali sono i fiori da piantare al sole, così da abbellire e rendere il proprio balcone fiorito, colorato e pieno di vita. Leggete quindi la guida di seguito per...
Giardinaggio

Come migliorare la fioritura dei garofani

I garofani sono ornamentali, ideali per abbellire balconi e davanzali. Dalle ottime fioriture, sono anche molto semplici da coltivare in vaso. In natura, ne esistono oltre trecento specie. Fra annuali e perenni. Hanno tutte caratteristiche e colori variabili....
Giardinaggio

Come coltivare l'erba cornetta

L'erba cornetta, chiamata anche Consolida regalis, è una pianta annuale bella e popolare, disponibile in diversi colori, tra cui blu, giallo, bianco e rosa, anche se il blu è il colore più usuale. Ha del fogliame di pizzo con fiori altamente compattati...
Giardinaggio

Come scegliere le Rose da bordura

È difficile battere l'esuberante bellezza delle bordure di rose. La loro fragranza e la continua fioritura, le rende superiori ai fiori che vanno e vengono con l'alternarsi delle stagioni. La vostra bordura di rose può essere costituita da rose di un...
Giardinaggio

Come avere delle rose stupende in giardino

Le rose sono arbusti molto resistenti, in grado di vivere molti anni, capaci di superare lunghe estati come i più rigidi inverni. Con le loro magnifiche esplosioni di colori annuali e profumatissime sfumature decorano e abbelliscono i giardini delle...
Giardinaggio

Coltivare con la Luna, guida alle fasi lunari

Seminare e piantare seguendo le fasi lunari rappresenta una prassi tanto antica quanto l'agricoltura, per molti basata su folklore e superstizione. Esistono peró anche basi scientifiche che la supportano. La coltivazione ed il raccolto sono infatti...
Giardinaggio

Come stimolare la fioritura dei crisantemi

I crisantemi sono fiori originari dell'Asia e dell'Europa. Esistono tante varietà di crisantemi e pur essendo dei fiori ornamentali belli e colorati, in Italia non sono molto apprezzati perché per abitudine, si portano al cimitero ai defunti. Ciò succede...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.