Come arredare un portico in stile giapponese

Tramite: O2O 27/07/2018
Difficoltà: media
18
Introduzione

Come vedremo nel corso di questo tutorial, per arredare un portico in stile giapponese ti basterà seguire alcune dritte basilari, come ad esempio l'uso di tessuti e complementi di arredo tipici del Giappone, capaci di riprodurre un perfetto stile orientale nella parte esterna della casa senza nemmeno investire cifre economiche esagerate. Vediamo insieme gli elementi occorrenti e le dritte fondamentali per arredare un portico in stile giapponese.

28
Occorrente
  • Piante ornamentali: bonsai,
  • Tessuti naturali: in cotone e lino
  • Mobili in legno e/o in vimini
  • Suppellettili in stile orientale: vasi, statue, lanterne
38

Prediligi mobili in legno

La prima cosa da scegliere per un portico in stile giapponese sono sicuramente i mobili in legno. Tieni conto che il portico rappresenta anche un ambiente in cui rilassarsi e condividere momenti di serenità soprattutto durante le serate estive. Per rendere accogliente il nostro portico dobbiamo dunque prediligere panche e sedie in legno grezzo, preferibilmente di un colore neutro come il bianco e il beige. Se ti piace l'idea puoi collocare al centro del portico un piccolo tavolino in vimini o in legno grezzo, e puoi utilizzare una pavimentazione con listelli di legno (per aggiungere un tocco orientale puoi aggiungere una staccionata o un piccolo recinto in legno, all'interno del quale puoi sistemare salice e bambù).

48

Scegli suppellettili in stile orientale

Per un portico in stile orientale ti consiglio inoltre di scegliere dei suppellettili in stile orientale, come ad esempio vasi cinesi, quadri raffiguranti donne giapponesi o paesaggi orientali, lanterne giapponesi e statue di Budda. Ricorda che gli oggetti ornamentali in stile orientale sono in grado di riprodurre perfettamente lo stile giapponese, per il portico puoi usare anche rocce ornamentali e fontanelle di roccia, da collocare in qualsiasi angolo o sul pavimento.

Continua la lettura
58

Usa tessuti naturali e grezzi

Per riprodurre un perfetto stile giapponese ti consiglio inoltre di usare sempre tessuti naturali e grezzi, come ad esempio il cotone e il lino. Questi tessuti possono essere usati per le tende, per le tovaglie e per eventuali tappeti, prediligendo colori chiari e neutri come il bianco e il beige.

68

Usa piante ornamentali

Per quanto riguarda le piante ornamentali, per un portico giapponese è consigliabile prediligere piante con foglie piccole ma con un corpo robusto, ad esempio l'acero giapponese, il pino, la magnolia, la camelia del Giappone e il bonsai. Se ti piace l'idea puoi usare anche il bambù e il muschio.

78

Scegli la giusta illuminazione

Per quanto riguarda l'illuminazione infine, ti consiglio di utilizzare le classiche lanterne capaci di riprodurre una luce calda e soffusa su tutto il portico. In commercio è possibile trovare molte forme e tipologie di lanterne, se ti piace l'idea puoi scegliere quelle a forma di pagoda o a forma sferica, preferibilmente con una sommità ottagonale.

88
Consigli
Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come arredare una casa in stile scandinavo

Come vedremo nel corso di questa guida, i tessuti e i complementi di arredo di una casa non devono essere mai lasciati al caso, è importante scegliere con attenzione i colori e lo stile di ogni stanza, per arredare con gusto e valorizzare al massimo...
Casa

Come arredare in stile Jungalow

Lo stile Jungalow rappresenta una nuova e apprezzatissima tendenza in fatto di home design. Perfetto per arredare la casa di una persona single, ma anche per chi, in famiglia, desidera arredare la casa in modo colorato ed eccentrico, questo stile è sempre...
Casa

Come arredare un ingresso in stile shabby

Una delle zone più difficili da arredare è sicuramente l'ingresso di casa, considerando il poco spazio a disposizione infatti, non sempre è facile trovare il giusto equilibrio tra arredi, colori e complementi di arredo. Nel corso di questo tutorial...
Casa

Come arredare una sala da pranzo in stile boho chic

Lo stile boho chic rappresenta senza dubbio uno stile molto in voga, non soltanto per quanto riguarda la moda ma soprattutto come stile di arredamento della casa, grazie alle sue caratteristiche stravaganti e fuori dal comune. Come vedremo nel corso di...
Casa

Come arredare una veranda a vetri

Una veranda rappresenta il posto ideale per organizzare brunch, party e splendide cene con amici e parenti, per godere al meglio dell'atmosfera estiva senza esporsi direttamente all'aria aperta. Nel corso di questo tutorial vedremo insieme come sia possibile...
Casa

Come arredare gli ambienti di casa con elementi componibili

L'ambiente di una casa viene caratterizzato dall'arredamento. Quest'ultimo deve risultare gradevole e allo stesso tempo funzionale. Per ottenere tutto questo occorre disporre i mobili e gli elementi componibili nel modo giusto. Tuttavia la scelta della...
Casa

Come decorare una cassapanca in stile shabby chic

Il look shabby chic è una forma popolare di arredamento che combina colori tenui accostati a mobili antichi, situato in un contesto di colori pastello. Il look è ispirato allo stile dei mobili che erano molto popolari tra l'inizio e la metà degli anni...
Casa

Come realizzare una scatola stile shabby chic

In questo bell'articolo che abbiamo pensato di proporre, vogliamo aiutar tutti voi, ad imparare quale sia la tecnica per realizzare una scatola, in puro stile shabby chic, affinché possa essere utilizzata in casa, come meglio desideriamo e vogliamo....