Come arredare una casa con materiali riciclabili

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Arredare casa non è sempre un compito facile. E di certo non è un'attività a buon mercato! Rendere l'ambiente domestico godibile, compatibile con i nostri gusti, richiede un certo investimento. Mobili e complementi d'arredo possono essere davvero costosi. Ciononostante spendere tanti soldi in divani, poltrone e scaffali non garantisce una resa soddisfacente. Ma allora perché non arredare la casa con nostre creazioni? Magari utilizzando materiali riciclabili, tutelando così anche l'ambiente. Per arredare con materiali di recupero possiamo utilizzare qualunque cosa. Non c'è limite alle possibilità e la nostra creatività potrà sbizzarrirsi. Scopriamo insieme come rendere la nostra casa ancora più originale.

25

Occorrente

  • Materiali riciclabili di vario tipo
35

Nel mondo del riciclo creativo esistono ormai alcuni "classici" irrinunciabili. Uno di questi è il pallet, o i bancali da trasporto merci. Sono piattaforme di legno grezzo piuttosto robuste. Le vediamo spesso sorreggere pesi considerevoli in magazzini e supermercati. I pallet sono riciclabili come complementi d'arredo. È possibile realizzare davvero tantissime idee grazie ai pallet. Una delle più semplici ma di sicuro impatto è la panca per esterni. Sarà sufficiente sovrapporre tre pallet per la seduta e fissarla con chiodi e colla a caldo. Un quarto pallet farà da schienale. Possiamo colorare i pallet con vernici per legno e decorare la panca secondo fantasia. I bancali possono anche diventare tavolini bassi, poltrone e pareti da soggiorno.

45

E perché non utilizzare dei semplici tronchi come sgabelli? Tutto ciò di cui avremo bisogno sono alcuni grossi ciocchi di legno, su cui poseremo dei cuscini circolari. In due mosse avremo delle sedute naturali e uniche, che potremo abbinare a un salotto rustico. Potremmo anche impermeabilizzare il legno con alcuni smalti. L'ideale per sgabelli da esterno che intendiamo far durare nel tempo. Nel tempo libero, poi, potremmo aver voglia di leggere qualche libro. Magari durante un pomeriggio piovoso in autunno. Perché non costruire da soli una bella libreria?

Continua la lettura
55

Una libreria con materiali riciclabili si può ottenere dalle cassette della frutta. Sarà sufficiente sovrapporle l'una sull'altra e fissarle insieme per avere uno scaffale semplice e pratico. Potremo dare alla libreria il colore che preferiamo. Per la camera dei bambini coloriamo ogni cassetta con una tonalità diversa. E se abbiamo un amico a 4 zampe, realizziamo per lui una cuccia colorata. Come? Basterà un vecchio pneumatico e della vernice spray. Un modo intelligente per arredare casa e fare felice il nostro amico peloso.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come costruire un pollaio con materiali di recupero

Se abbiamo un ampio giardino ed intendiamo installare un pollaio, non è necessario spendere molti soldi per realizzarlo. È infatti possibile optare per materiali di recupero, utilizzando qualche attrezzo da taglio, collanti e chiodi. Nella seguente...
Casa

Come scegliere i materiali di copertura di un tetto

Quando si tratta di scegliere i materiali di copertura di un tetto, bisogna valutare con molta attenzione e controllare che essi garantiscano l'isolamento dall'umidità, la quantità di calore che non dev'essere dispersa, l'impermeabilità e la resistenza...
Casa

Come realizzare un arco con materiali di riciclo

Costruire un vero e proprio arco da tiro per grandi e piccini non è da tutti ma, leggendo attentamente questa semplice guida, scopriremo come realizzarlo: utilizzeremo materiali da riciclo e, quindi, la spesa non sarà molto esosa. Basterà solo qualche...
Casa

Come realizzare una pavimentazione per la cantina con materiali di recupero

La cantina è quel locale interrato di una casa, che viene generalmente adibito a ripostiglio. Al suo interno possono essere conservati i vini, le provviste alimentari oppure degli oggetti inutilizzati. Inoltre, è possibile utilizzarla come un laboratorio...
Casa

Come costruire un asse da stiro con materiali di recupero

Il tema del riciclo è fondamentale in questa era: sfruttare tutto quello che si possiede in casa, pensando di doverlo buttare, può invece ritornare utile realizzando delle opere utili e ridandogli quindi nuova vita. Con del semplice materiale facilmente...
Casa

Come Costruire Una Terrazza Lastricata Con Una Combinazione Di Materiali

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri più appassionati lettori e capire come poter costruire una bella terrazza del tutto lastricata, con una buona combinazione di materiali, in modo da avere una terrazza unica e molto originale, da far...
Casa

Come creare dei cuscini con materiali di recupero

Si sa, non riusciamo a farne a meno. Il cuscino è così comodo che ne abbiamo tutti almeno uno a casa. Persino a letto dove passiamo molte ore di seguito. Dalle sedie nel luodo di lavoro, alle sedie della cucina, dal divano al letto. I cuscini rendono...
Casa

Come Foderare I Cassetti: Materiali da utilizzare

Foderare l’interno di un mobile può rivelarsi necessario nel caso in cui questo risulti molto vecchio o usurato, o nel caso in cui il precedente rivestimento sia obsoleto o rovinato. Operazione preliminare, una volta deciso di foderare i nostri cassetti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.