DonnaModerna

Come arrotolare gli asciugamani in modo degno di una spa

Di: Team O2O
Tramite: O2O 13/11/2022
Difficoltà:facile
14

Introduzione

Come arrotolare gli asciugamani in modo degno di una spa

Quando si ripongono gli asciugamani negli armadi oppure in cesti o su scaffali e mensole nella stanza da bagno, dopo averli lavati, asciugati e stirati, si piegano in maniera frettolosa per poterli avere pronti all'uso. Magari si ricorre alla realizzazione di rotoli, un po' come si fa con i vestiti da mettere in valigia per risparmiare spazio. In effetti, questa modalità è ottima per tenere in ordine, ma si può imparare come arrotolare gli asciugamani in modo degno di una spa per raggiungere una maggiore precisione e renderli belli da vedere, soprattutto su una mensola. I padroni di casa e gli ospiti sono appagati dalle piccole accortezze. Bastano 5 mosse.

24

La piegatura iniziale

I primi due passaggi da compiere sono essenziali per la buona riuscita del lavoro. Ci si deve mettere davanti a un letto oppure a un tavolo. Quindi si inizia piegando l'asciugamano a metà. È fondamentale che i due lembi combacino e si trovino sul lato opposto rispetto a chi effettua la piega. A quel punto si prende l'angolo nella parte alta a sinistra e lo si porta al centro. La medesima operazione deve essere svolta con l'angolo in basso a destra. In questo modo si ottengono due punte verso direzioni opposte. Serve precisione per raggiungere l'esito desiderato, come si fa con gli asciugamani arrotolati di una spa.

34

Dalla piega al rotolo

Una volta completati i primi due passaggi, si prosegue mettendo l'asciugamano piegato in verticale, per poi prenderlo al centro e fare in modo che il lembo in basso si ripieghi su quello in alto. Le punte non devono combaciare alla perfezione, ma quella che resta al di sopra deve essere un po' più bassa rispetto all'altra. Successivamente si inizia ad arrotolare l'asciugamano, cominciando dal bordo dritto più vicino, volgendo dal basso verso le punte poste in alto. In questo modo si arriva all'ultimo passaggio per avere l'oggetto pronto all'uso nell'armadio in camera o su uno scaffale in bagno.

Continua la lettura
44

La punta

Arrotolando l'asciugamano si formano alcune pieghe. Bisogna provvedere a infilare la punta finale tra le pieghe stesse e così si ha l'oggetto bello da vedere e perfettamente ordinato. Lo si può porre dove si desidera e per utilizzarlo, sarà sufficiente srotolarlo. Tale modalità si può applicare agli asciugamani di qualsiasi forma e dimensione. Ci vuole poco tempo per piegare i tessuti usciti dall'asciugatrice o raccolti dallo stendino. Al termine della piegatura si possono lasciare anche sul letto degli ospiti, che apprezzeranno sicuramente la loro vista.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come fare Babbo Natale con gli asciugamani

Nel periodo natalizio è bello addobbare la casa con suppellettili ed oggettini a tema e perché no potrebbe essere un'idea originale far trovare ai propri ospiti in bagno delle asciugamani a forma di Babbo Natale. Questa creazione si presta anche come...
Altri Hobby

Come dare nuova vita ad un vecchio accappatoio

Nel momento in cui si ha un accappatoio ormai vecchio e non più utilizzabile, anziché buttarlo si potrebbe riutilizzare riciclandolo. In questo modo realizzerete dell'oggettistica di notevole utilità, da poter adoperare in casa.Se ci pensate bene, non...
Altri Hobby

Come creare un porta spazzolini da parete

Il bagno è un luogo dove si passa più tempo di quanto si pensi. Può rappresentare il nostro momento di relax, quando ci dedichiamo alla cura di noi stessi con un bagno rilassante o un pediluvio rigenerante. Ma rappresenta anche un luogo di attività frenetica,...
Altri Hobby

Come fare un segnalibro con la tecnica del quilling

Il quilling è una tecnica che consiste nell'arrotolare delle strisce di carta molto strette, in modo da formare delle bobine che vengono poi disposte in modo da formare un motivo decorativo. Questa forma d'arte ha avuto origine in Inghilterra ed è stata...
Altri Hobby

Come realizzare un quadro con tecnica quilling

Il quilling è una tecnica semplice da eseguire ma di grande effetto. Diffusosi in Europa in epoca vittoriana, divenne un singolare passatempo molto in voga tra le signore dell'alta nobiltà, che lo consideravano addirittura al pari dell'arte del ricamo....
Altri Hobby

Come fare una rosa con i tovaglioli di stoffa

Molto spesso, quando abbiamo ospiti a pranzo o a cena, cerchiamo di stupirli con delle decorazioni particolari a tavola e il più delle volte pensiamo a rappresentare oggetti, animali e fiori utilizzando semplicemente dei tovaglioli di stoffa. Questo materiale,...
Altri Hobby

Come creare un paesaggio natalizio in un barattolo di vetro

Come ogni anno, la magia del Natale tinge di mille colori il grigio cuore dell'inverno. Un tocco leggero che di colpo illumina le strade, fa scintillare le vetrine dei negozi e rende le nostre case più accoglienti. Perché allora non lasciarci ispirare...
Altri Hobby

Come realizzare delle lanterne volanti

Le lanterne volanti sono degli oggetti che possono creare giochi di luce davvero molto interessanti. Realizzarle non è cosi complicato come si può pensare, poiché basterà un po' di manualità e di passione per il bricolage, senza però creare troppi disagi...