Come asportare il vecchio intonaco

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

La rimozione dell'intonaco da una parete è un progetto di miglioramento della casa che può richiedere più o meno tempo, a seconda del modo in cui viene eseguito il lavoro. Ci sono molte case, specialmente quelle più vecchie, che hanno un intonaco che ricopre le pareti per 10-20 millimetri di spessore. In tal caso, il lavoro potrebbe comunque semplice da completare, ma piuttosto disordinato. Vediamo allora come asportare il vecchio intonaco.

28

Occorrente

  • Tronchesi
  • Cacciavite
  • Martello
  • Scalpello
  • Occhiali protettivi
  • Guanti da lavoro
  • Maschera anti-polvere
38

Assicurarsi innanzitutto di indossare un paio di occhiali di protezione, dei guanti da lavoro e una maschera anti-polvere prima di iniziare il lavoro. Per quanto riguarda la preparazione della camera, rimuovere possibilmente tutti i mobili e utilizzare dei vecchi fogli di giornale per proteggere il pavimento e gli oggetti lasciati nella stanza. Con un cacciavite, rimuovere le piastre degli interruttori e delle prese elettriche e posizionare le le viti in un luogo sicuro fino a quando non è necessario reinstallarle.

48

Controllare se i all'interno della parete ci sono linee di cablaggio elettrico o tubi idraulici. È importante conoscere la posizione di questi elementi per evitare che vengano danneggiati durante il processo di rimozione dell'intonaco. Ad ogni modo, è buona norma spegnere la fonte di alimentazione per evitare danni elettrici.
Utilizzare un trapano e delle viti per fissare delle tavole intorno al perimetro di ogni parete per sostenere il muro mentre lo si colpisce con il martello per allentare l'intonaco.

Continua la lettura
58

A questo punto, con il martello è lo scalpello, è finalmente possibile rompere con cautela l'intonaco dal muro. A seconda della situazione, potrebbe essere necessario usare la forza o toccarlo leggermente per allentarlo dal muro. Mettere da parte i pezzi di gesso che cadono e continuare a rompere l'intonaco fino a quando l'intera stanza sarà completa. Utilizzare una spatola o un raschietto per rimuovere eventuali pezzi di intonaco rimasti attaccati alle pareti, facendo però attenzione a non danneggiare queste ultime.

68

La maggior parte delle case di recente costruzione possono avere uno strato metallico o dei listelli di legno installati al di sotto dell'intonaco. In ogni caso, sia i listelli che le placche metalliche dovranno essere rimossi. Le strisce di legno possono essere facilmente estratte con un piede di porco; nel caso dello strato metallico, questo potrebbe essere necessario ritagliarlo dalle pareti con un paio di tronchesi.

78

Guarda il video

88

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come eliminare l'intonaco da una parete Di Mattoni A Vista

Quando si acquista una casa non proprio nuova, è necessario talvolta svolgere degli interventi di ristrutturazione, anche piccoli. Molte persone decidono in questo caso di adottare il metodo del fai da te e risolvere il problema con le proprie forze....
Casa

Come asportare l'acqua da una cantina allagata

Riuscire a controllare ogni singolo angolo della propria abitazione è pressoché impossibile. Purtroppo può accadere che qualcosa sfugga dal nostro controllo e che accadano eventi del tutto indesiderati. L'allagamento della cantina fa certamente parte...
Casa

Come applicare un intonaco al soffitto

Le pareti della nostra casa, come di qualsiasi edificio, sono sottoposte al deterioramento e a usura che rendono necessarie opere di restauro. Spesso è l'intonaco, con il passare del tempo, il primo materiale a subire dei danni e a cadere da un momento...
Casa

Come scegliere fra i diversi tipi di intonaco

Prima o poi in ogni casa arriva il momento di eseguire dei lavori di ristrutturazione, sia per ragioni di necessità strutturali, sia per migliorare l'aspetto estetico dell'appartamento. In ogni caso, questi lavori richiedono molto spesso uno sforzo economico...
Casa

Come applicare l'intonaco isolante

Nel campo dell’edilizia sono divenute di essenziale importanza due aspetti: da un lato, il risparmio sui consumi energetici e, dall'altro, una progettazione intelligente ed ecosostenibile. Per tale ragione si presta molta attenzione non soltanto alle...
Casa

Come Stendere L'Intonaco Di Malta Sulle Fasce A Muro

L'intonaco è un rivestimento composto dalle malte che si utilizzano per le murature, ma esse hanno una dose maggiore di leganti. L'intonaco oltre ad avere una funzione estetica, protegge ed assicura la necessaria traspirabilità della muratura. Infatti,...
Casa

Come riparare l'intonaco

L'intonaco è un materiale che forma lo spessore di copertura della muratura in mattoni ed è formato da due strati: uno in malta a base di cemento o di calce di due o tre centimetri di spessore e uno molto più sottile, di due o tre millimetri, che forma...
Casa

Come realizzare la tecnica di intonaco rustico

L'intonaco rustico è una tecnica alternativa al classico intonaco, che in passato veniva usata soprattutto in cantine e locali di poca visibilità. Questo perché si adoperavano i materiali più economici ed era un lavoro pratico e veloce da fare. Oggi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.