Come Assemblare Un'Inferriata Prefabbricata

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Abitare in una casa a piano terra è un sogno un po' di tutti noi. Entrare direttamente in casa senza il problema di fare le scale. Anche però se una casa è al pian terreno e perciò comoda, a volte c'è anche la paura dei ladri che possano entrare più facilmente. Occorrono quindi diversi accorgimenti e potrete tranquillamente rimediare a quello che accade. Dovrete provvedere mettendo le inferriate alle vostre finestre del piano terra, in quanto offrono una maggior sicurezza e garanzia contro i ladri: le inferriate moderne sono disponibili in kit e quindi sono particolarmente facili nel montaggio. Anche se abitate al pian terreno, potrete tranquillamente rendere maggiormente sicure le vostre porte e finestre. Con questo articolo potrete imparare come assemblare in modo molto facile un'inferriata prefabbricata, ed è la fase che precede il montaggio.

26

Occorrente

  • inferriata in kit
  • cacciavite
  • chiave per i bulloni
36

La prima cosa che si dovrà fare prima di iniziare le vostre operazioni di lavoro, è quella di adagiare sopra un piano tutti quanti i pezzi di ferro che formano l'inferriata. Questo lavoro lo dovrete fare esattamente nella posizione che dovranno occupare una volta che sarà terminato il montaggio. Una volta che sarà finita tale fase, dovrete iniziare a lavorare sul primo giunto a quattro vie, perciò procedete incastrando negli alloggiamenti interni, i quattro elementi che concorrono in esso.

46

A questo punto dovrete perciò mettere in modo molto accurato ed attento, la parte opposta del giunto, poi dovrete inserire la vite senza chiudere a fondo, per il momento. Dovrete ricordare sempre molto bene, che la vite la potrete mettere in modo che la testa resti all'esterno oppure internamente all'inferriata, in base ai gusti vostri. In questa cosa però, per quanto concerne il montaggio che seguirà non avrà tanta importanza, perché le viti sono a frattura prestabilita.

Continua la lettura
56

Adesso, dovrete inserire tutte quante le viti. Vi dovrete ricordare di stringerle in modo molto forte, facendo in modo da staccarne la parte che resta, con l'azione semplice della chiave adatta che state utilizzando per il lavoro. Eviterete così, che uno scassinatore eventuale possa in qualche modo cavarle. Una volta che avrete fatto tale lavoro, quando l'inferriata è assemblata completamente, dovrete controllare che sia ben in quadro alle giuste misure della vostra porta oppure della finestra, ed il lavoro sarà così terminato. Come avrete potuto capire, non è stato troppo difficile ed ora che avete finito il lavoro, avendo assemblato bene la vostra inferriata, potrete tranquillamente continuare mettendole al muro vicino a tutte le vostre imposte. In questo modo potrete essere finalmente più sereni, senza la paura che certi malintenzionati accedino facilmente dentro casa vostra.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Serra bene le viti in modo da rendere l'inferriata solida e stabile.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come realizzare un'inferriata apribile

Chi desidera proteggere la propria abitazione, può ricorrere all'installazione delle inferriate. Questi sistemi di sicurezza sono utili soprattutto per chi abita in ambienti isolati o ai primi piani di un palazzo. Per realizzare un'inferriata apribile...
Bricolage

Come assemblare un corrimano in acciaio inox

In casa, si sa, c'è sempre bisogno di eseguire alcuni piccoli lavoretti per riparare elementi danneggiati o semplicemente per migliorare la nostra abitazioni.Per eseguire questi lavori potremo richiedere l'aiuto di esperti operai, ma se abbiamo intenzione...
Bricolage

Consigli per assemblare un radiatore in alluminio

I radiatori sono un perfetto alleato quando si vuole scaldare la casa nella stagione più fredda. Solitamente i radiatori sono composti da numerosi elementi che possono anche venir aumentati di numero fino a raggiungere la temperatura ideale per soggiornare...
Bricolage

Come assemblare un circuito in kit montandone i componenti

Realizzare un circuito elettrico con le proprie mani è molto soddisfacente e soprattutto gratificante. In commercio esistono numerosi kit elettronici, facili da assemblare, che possono svolgere utili e molteplici funzioni. Attraverso i suggerimenti di...
Bricolage

Come Assemblare E Montare Un Cancelletto Di Ferro

Si ha a volte la necessità di dividere alcune zone della propria abitazione, ad esempio quando si hanno in casa dei bambini piccoli, sorge la necessità di impedire loro il passaggio ad alcune zone più pericolose. Per fra ciò è possibile decidere...
Bricolage

Come Assemblare Il Modellino Di Un Cavallo

Assemblare il modellino di un cavallo è un'operazione non estremamente difficile. Tuttavia, per fare ciò, è necessario procedere per ordine e con cautela per ricostruire correttamente i particolari della sella e dei finimenti. Solo così sarà possibile...
Bricolage

Come Iniziare A Costruire Ed Assemblare Una Casa Di Bambola

Per la costruzione di una casa di bambola dovrete aver bene chiaro il risultato che vorrete ottenere. Scegliete perciò il numero di stanze e di vani di come dovrà essere disegnata e composta la tipologia: una casa moderna, antica oppure di campagna....
Bricolage

Come assemblare gli scopini di arundo donax

L'drundo donax, denominata anche canna domestica o canna comune, è una pianta perenne, erbacea, composta da un lungo e robusto fusto cavo e da lunghe foglie verdi lanceolate, che si può trovare in terreni non necessariamente fertili, purché siano molto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.