Come Assicurare Le Piastrelle Che Si Muovono

Tramite: O2O 07/01/2017
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Prima di fare dei lavori o delle sostituzioni in casa che richiedano l'aiuto di un professionista, è possibile provare ad adoperarsi con il fai-da-te. Per esempio, si possono facilmente sostituire le piastrelle, sia che siano scheggiate o del tutto rotte, se si è ancora in possesso dei resti o degli esemplari, utilizzando della miscela per malta. Nel caso in cui, invece, le piastrelle siano state posate molto tempo fa può risultare alquanto difficoltoso riuscire a recuperarne di nuove che siano del tutto identiche a quelle originali. In questa guida proviamo allora ad offrirvi alcuni indicazioni utili per cimentarvi con il fai-da-te ed in particolare su come fare per poter assicurare al meglio le piastrelle che si muovono.

25

La prima operazione da compiere consiste nella valutazione preliminare delle condizioni delle piastrelle. Consideriamo il caso in cui la piastrella non sia rotta: occorre sollevarla con cautela, utilizzando la spatola a lama rigida e agendo dal centro ai bordi su tutti e quattro i lati. Può sembrare che la piastrella si sia staccata quando ci si cammina sopra, ma questo non è necessariamente indicativo del fatto che l'adesivo non tenga più. Può anche essere presente un frammento che riesce ancora a trattenere in parte la piastrella.

35

Una volta sollevata la piastrella, occorre metterla da parte e rimuovere la restante parte del vecchio adesivo utilizzando un solvente appropriato. Il risultato finale auspicabile prevede di avere un pavimento perfettamente pulito prima di poter passare ad applicare il nuovo adesivo, in modo tale da assicurare anche una presa forte almeno quanto quella precedente. Nel caso in cui l'adesivo nuovo non sia stato steso in maniera del tutto uniforme, può risultare una presa poco stabile tale da rendere precaria la piastrella.

Continua la lettura
45

Bisogna prestare una particolare attenzione durante l'impiego del raschietto perché potrebbero venire danneggiate le piastrelle circostanti. Nel caso in cui ci si imbatte in un punto ostinato, è preferibile adoperare il ferro da stiro per scaldare il vecchio adesivo e riuscire a grattarlo via con maggiore facilità. Adesso si può finalmente applicare il nuovo collante alla zona che è stata precedentemente pulita e lasciata asciugare: a questo punto si può premere bene la piastrella su quest'area in modo tale da poter eliminare l'aria rimasta nel mezzo. Eliminare, infine, tutta la colla che può fuoriuscire dalle giunzioni seguendo le istruzioni per la rimozione con il solvente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come posare le piastrelle a mosaico

Le piastrelle a mosaico consistono in uno stile abbastanza decorativo, in grado di migliorare l'aspetto di tutta la stanza nella quale vengono installate. Questo tipo di piastrelle, in commercio, sono disponibili in una vasta gamma di colori, di design...
Casa

Come sovrapporre due strati di piastrelle

Le piastrelle sono presenti in commercio in materiali differenti, che possono essere di prima scelta oppure refrattari; normalmente le piastrelle vengono utilizzate nelle abitazioni all'interno di uffici oppure all'interno dei servizi pubblici. Queste...
Casa

Come posare le piastrelle ad incastro in PVC

Per rinnovare un pavimento rovinato non occorre fare grandi manovre. Infatti, esistono tipi di piastrelle che si possono posare sopra quelle vecchie. In commercio sono disponibile delle piastrelle in PVC, che permettono di eseguire perfettamente questo...
Casa

Come riparare piastrelle allentate

Dopo anni di usura, o per una posa avvenuta in modo del tutto scorretto, le piastrelle di casa possono purtroppo allentarsi e corrono il rischio di staccarsi completamente. Per evitare che questo accada, in questo tutorial vedrete come riparare le piastrelle...
Casa

Come rinnovare le piastrelle del bagno senza cambiarle

Il bagno di casa è un locale dell'abitazione molto importante. È la stanza che, più di tutte, necessita di pulizia e igiene quotidiane. Per questa sua "natura", il bagno è spesso un ambiente funzionale, più che esteticamente ricercato. Ma un bagno...
Casa

Come posare lame o piastrelle in PVC adesive

Rinnovare un pavimento da soli è possibile! Esistono, infatti, sistemi che permettono di posare lame o piastrelle in PVC adesive facilmente ed in poco tempo. La tecnica consiste nella posa e nell'incollare al pavimento preesistente le piastrelle in pvc....
Casa

Come posare le piastrelle di un pavimento

La piastrellatura di un'abitazione può subire un processo di degrado nel corso degli anni. Può incorrere a dei danneggiamenti a causa di urti o semplicemente essere vittima di usura. Per questo, alcune volte, è necessario effettuare una sostituzione...
Casa

Come togliere lo stucco dalle piastrelle

Lo stucco è un impasto che generalmente si usa in edilizia, come riempitivo, sia in interni che in esterni e, può essere a base di gesso, calce o cemento. In un'abitazione viene usato per riempire le fughe fra una piastrella e l'altra, e può essere...