Come attaccare delle lamiere in acciaio inossidabile ad un piano in legno

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quante volte nel montare una cucina componibile ci siamo trovati nella necessità di dover incollare delle lamiere in acciaio inox su delle assi di legno. Naturalmente per eseguire questo tipo di lavoro bisognerà valutare il materiale che andremo ad impiegare e come impiegarlo. La prima cosa a cui andremo a pensare sarà il collante adatto, ma è ancora più importante l?utilizzo di questo e, cosa fare con gli elementi che andremo ad unire. Per fare un esempio: se la base di legno e metallo verrà utilizzata a scopi domestici, la colla dovrà essere specifica, poiché il calore potrebbe alterare gli elementi contenuti nella colla e separare le due parti. La colla. Leggendo attentamente le utili informazioni contenute nei passi a seguire scopriremo come attaccare delle lamiere in acciaio inossidabile ad un piano in legno.

26

Occorrente

  • legno, lamiere in acciaio inox, collanti, bioadesivi, viti, bulloni
36

Messa in sicurezza del piano d'appoggio

Innanzitutto, sarà determinante, prima di incollare un piano di legno con dell?acciaio, controllare che la base di legno sia perfettamente solida, e liscia (nel caso non lo sia provvedete a rinforzare il piano e a piallarlo). Poi, sarà opportuno ponderare il peso delle lamiere, in quanto un piano di legno non adeguatamente resistente non reggerebbe un carico eccessivo. Le lamiere, ondulate e forate, andranno disposte ai lati della travi (che avrete appunto messo in sicurezza) mediante dei passanti, provvisti di bulloni che collegano gli elementi.

46

Tipi di collante da impiegare

Tuttavia, nel caso in cui si debba attaccare dell'acciaio inox su un piano di legno che servirà per un uso domestico, cercate di usare un collante idoneo in modo che il calore non possa rovinare il collante che, deve essere di natura termoindurente e mai termoplastico. Anche una colla epossidica bicomponente, facilmente reperibile nelle ferramenta ben fornite, potrebbe andare bene, in alternativa comunque potreste avvitate l'acciaio inox al pannello di legno con delle viti apposite anch'esse in acciaio inox ed inseritele nei fori svasati, per poi attaccarle con un bullone.

Continua la lettura
56

Adesivi sigillanti

Diversamente, si potrebbe verniciare il multistrato di legno e dopo, usare dell'ottimo biadesivo in grado di attaccare come qualsiasi collante. Per fare questa operazione, si trovano in commercio diversi tipi di adesivi sigillanti elastici che, possono essere usati tranquillamente, non contengono solventi e sono adatti particolarmente ai supporti metallici e, quindi anche agli elementi in acciaio inox. Questi composti danno un'adesione eccellente perché sono realizzati con componenti poliuretanici monocomponenti e servono anche per sigillature effettuate con elementi metallici usati specialmente in lattoneria. Questi prodotti inoltre minimizzano i tempi di incollaggio tra legno ed acciaio inox.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come fare collane con l'acciaio

Il fai da te permette di realizzare un sacco di creazioni del tutto originali e di dare spazio alla propria creatività. Di fatti, la bigiotteria è una vera e propria arte che permette di usare anche materiali riciclati per creare delle collane, degli...
Bricolage

Come attaccare i manifesti

Uno degli elementi fondamentali per pubblicizzare o rendere noto un prodotto, un evento o qualsiasi altra cosa è senza ombra di dubbio il manifesto. Esistono svariate tipologie di manifesti, ma tutte necessitano inevitabilmente di un procedimento che...
Bricolage

Come attaccare 2 fogli di cartongesso

Il cartongesso è un materiale ad oggi tra i più innovativi, facile da disporre e montare, oltre che rappresenta una delle soluzioni più vantaggiose in termini di risparmio sia economico che di tempo. Infatti il cartongesso consente di innalzare facilmente...
Bricolage

Come tagliare l'acciaio

Tagliare lastre di acciaio di dimensioni notevoli, ovviamente a livello industriale, necessita di un apparecchio creato appositamente. Ovvero la lancia termica. Per lastre che invece presentano dimensioni piuttosto ridotte è invece sufficiente l'impiego...
Bricolage

Come brunire il ferro e l'acciaio

Ferro e acciaio sono due materiali di largo uso sia in edilizia che come materiali di arredamento. Solitamente si preferisce trattare i metalli per adattarli a particolari esigenze estetiche. Uno dei metodi più usati è la brunitura, che gli conferisce...
Bricolage

Come saldare l'acciaio inox

L'acciaio inox è un materiale color argento, generalmente non magnetico. Gli oggetti in acciaio inox che presentano un alto contenuto di cromo possiedono una superficie abbastanza brillante e difficile da unire, a causa della presenza di uno strato di...
Bricolage

Come impedire che l'argilla si attacchi sul piano

Negli ultimi anni, sempre più persone si dedicano alla creazione di nuovi oggetti, che possono essere vasi, piatti, cornici, piastrelle o semplici decorazioni per la casa. Il materiale più utilizzato è l'argilla, una tipologia di terra compatta che...
Bricolage

Come realizzare un tavolino con piano alzabile

La realizzazione di un tavolino con piano alzabile è un progetto di falegnameria abbastanza semplice, più di quanto vi possiate immaginare. Il piano alzabile permette di portare il tavolino ad un'altezza ottimale per facilitare tutta una serie di normali...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.