Come attrezzare una camera per l'home cinema

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Quando si guarda un film al cinema la visione, certamente non è paragonabile a quella che si vede con la Tv di casa. Ma, volendo si può ricreare questo effetto anche a casa, realizzando una camera in Home cinema. In questo caso organizzando e attrezzando una camera, in modo particolare. Sistemando, così il dispositivo più adatto, casse e poltrone in modo adeguato. In questo modo potrete guardare tutti i film che desiderate, vecchi e nuovi, in hd. Oppure in tridimensionali, esattamente come si vedono al cinema. Nella seguente guida vi spiego come attrezzare una camera per l'home cinema.

26

Occorrente

  • maxi schermo
  • pannelli fonoassorbenti
  • divani o poltrone
  • casse
36

Valutare le dimensioni della camera

La prima cosa che va presa in considerazione è la dimensione della camera, che non dovrà essere inferiore ai tre metri per cinque. Trattandosi di una stanza che dovrete adibire a home cinema in casa, è conveniente scegliere un locale lontano dalle camere da letto. Scelta la stanza più idonea, potete cominciare ad attrezzarla con i componenti necessari. Utilizzando i pannelli fonoassorbenti, televisori ad alta risoluzione e programma tridimensionale integrato, poltrone e casse da dislocare nella stanza.

46

Attrezzare la stanza con materiale fonoassorbente

Per iniziare i pannelli fonoassorbenti vanno applicati sulle parete. Questo metodo eviterà l'effetto riverbero. Per lo stesso motivo è consigliabile coprire il pavimento mattonato con parquet o moquette. In questo modo il suono verrà assorbito dai pannelli e l'audio risulterà perfettamente identico a quello del cinema. Sulla parete più corta dovrete sistemare il televisore. Come già accennato nel passo precedente esso dovrà essere di almeno cinquanta pollici. Comprandone uno di ultima generazione, ad alta risoluzione e con la possibilità di vedere film tridimensionale, l'effetto sarà inimitabile. Ovviamente, grazie agli ultimi modelli non ci sarà più la necessità di organizzarsi con video proiettori e schermi.

Continua la lettura
56

Posizionare poltrone e casse

A circa due metri di distanza dallo schermo, potete posizionare le poltrone o il divano, ricordando che anch'esso dovrà essere in tessuto così da potere assorbire il suono. Posizionate poltrone e divani esattamente come al cinema, ovvero frontalmente e in fila, se sono previsti più posti a sedere. Sul lato opposto al maxi schermo, posizionate rispettivamente sui due angoli, verranno posizionate due casse che vi avvolgeranno a livello sonoro rendendovi ancora più partecipi al film. Infine, se preferite adoperare gli occhiali tridimensionali, l'effetto cinema viene assicurato. Ecco come attrezzare una camera per l'Home cinema.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come attrezzare un armadio a muro

Quando lo spazio in casa risulta limitato, spesso sorge il problema come riporre oggetti e indumenti. Creare un armadio a muro, quindi, è la soluzione ideale. Ma, per ottenere questo accessorio, occorre prima identificare una zona. Per poi capire, dove...
Casa

Come montare un sistema Home Theater in casa

Un sistema Home Theatre è progettato per imitare (o superare) l'effetto cinema in casa. Lo studio del posizionamento dei vari "componenti" nell'ambiente scelto è di fondamentale importanza, per massimizzare il rendimento della prestazione; altra fondamentale...
Casa

Come realizzare un impianto home theatre fai da te

Se siete amanti del cinema e vi piacerebbe poter rivivere in casa vostra le emozioni coinvolgenti delle sale cinematografiche, ma non vi intendete della tecnologia adeguata, sappiate che con qualche consiglio potrete anche voi capire come realizzare un...
Casa

Come costruire una camera oscura

La prima operazione da fare è scegliere la stanza dove potrete costruire la vostra camera oscura. Una camera oscura di base deve essere dotata di acqua corrente, superfici di lavoro e deve essere possibile renderla totalmente oscura. Visto che non è...
Casa

Come decorare la propria camera

Se si è stanchi della propria camera non bisogna disperarsi; questo tutorial dà dei suggerimenti su come è possibile eseguire questa operazione. È provato statisticamente che l'uomo passa la maggior parte del tempo nella camera da letto. Con pochi...
Casa

Come tappezzare le pareti della camera matrimoniale

Se, quando vi svegliate la mattina, provate un senso di disagio nel vedervi in un ambiente spoglio e poco accogliente, forse è giunto il momento di pensare ad arricchire le pareti della vostra camera matrimoniale con qualcosa che possa trasmettervi calore,...
Casa

Come decorare una camera giovane con poca spesa

Le camere da letto dei nostri ragazzi sono spesso poco colorate e molto seriose. Ma con poca spesa e tanta fantasia, è possibile decorare la loro camera rendendola giovane, allegra ed accogliente, un posto speciale dove riunirsi con i propri amici. Sono...
Casa

Come arredare in stile Jungalow

Lo stile Jungalow rappresenta una nuova e apprezzatissima tendenza in fatto di home design. Perfetto per arredare la casa di una persona single, ma anche per chi, in famiglia, desidera arredare la casa in modo colorato ed eccentrico, questo stile è sempre...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.