Come aumentare la temperatura della caldaia

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Tutte le abitazioni generalmente dispongono di una caldaia che serve a riscaldare la casa e a rendere l'acqua calda. Tuttavia a volte essa può danneggiarsi e diminuire la temperatura. Prima di rivolgersi ad un tecnico specializzato bisogna però sapere che è possibile risolvere questo problema facilmente anche da soli. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato, in pochi e semplici passaggi, come fare per poter aumentare la temperatura della caldaia.

26

Occorrente

  • Caldaia
  • Un pizzico di manualità
36

Individuare la manopola

Generalmente ogni caldaia è dotata di un'apposita manopola che serve ad aumentare o diminuire facilmente la temperatura. Essa serve a controllare direttamente la pressione del vapore che consente quindi l'abbassamento della temperatura. In questo modo agisce anche il bruciatore che modifica il pompaggio per formare pressioni superiori entro i limiti massimi consentiti dalla caldaia. I dispositivi che permettono queste tipologie di modifiche sono, solitamente, collocati sul pannello di controllo della caldaia stessa.

46

Alzare la pressione

Se la caldaia non dovesse presentare la manopole per la temperatura è possibile comunque aumentarla alzando la pressione del vapore della caldaia. Dunque si può regolare il termostato per indurre il sistema a portarsi su un livello più elevato di calore. Le caldaie sono progettate per funzionare a quella che viene chiamata "pressione massima di progetto". Pertanto la modifica della temperatura quando questa è bassa è accettabile. Quindi se la caldaia è già al massimo della sua temperatura di progetto bisogna evitare di aumentarla ulteriormente in quanto si potrebbe verificare un arresto di emergenza.

Continua la lettura
56

Prestare attenzione

È inoltre necessario tenere bene a mente che una caldaia con un serbatoio più grande non sempre equivale ad una caldaia con temperatura massima più alta. Un serbatoio più grande infatti offre solamente più spazio per il vapore ma questo non andrà ad incidere sulla temperatura della caldaia. Per aumentare la temperatura invece è opportuno aumentare la pressione del vapore presente in caldaia che andrà ad incidere sulle temperature. Bisogna ricordare poi che aumentando la temperatura della caldaia, aumenta anche il calore sui tubi e sui rubinetti. È possibile risolvere questo problema utilizzando dei riduttori di pressione su tutti i punti in cui passano i tubi. Queste valvole consentono un aumento della pressione nella caldaia ma la contengono nei punti di uscita. In ultimo non bisogna dimenticare di prestare la massima attenzione quando si effettuano queste operazioni.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come fare la manutenzione della caldaia

La caldaia è un apparecchio che consente di convertire l'energia proveniente dai combustibili in calore. Tramite un circuito ad acqua o ad aria, il calore viene poi distribuito nei vari ambienti ed anche nell'acqua dell'impianto sanitario. Esistono tre...
Casa

Come fare la taratura del minimo della caldaia

Per garantire sempre un perfetto riscaldamento e acqua calda alla vostra casa, è fondamentale eseguire le manutenzioni dell'impianto. Vi servirà a tenere sempre in forma la vostra caldaia e aiutarvi nel gestire le spese ad essa collegate, a volte diminuendo...
Casa

Come mantenere la giusta pressione dell'acqua nella caldaia

La guida che andremo a sviluppare nei passi che seguiranno, che per la precisione saranno tre, si occuperà di manutenzione. L'oggetto della nostra guida sarà la caldaia, in quanto, come avrete già potuto comprendere attraverso la lettura del titolo...
Casa

Come cambiare una caldaia

La caldaia rappresenta uno strumento necessario all'interno di qualsiasi casa. Essa infatti serve a riscaldare l'abitazione durante i periodi freddi ma è utilizzata anche per produrre acqua calda. Tuttavia spesso può capitare un danneggiamento della...
Casa

Come riparare perdite d'acqua dalla caldaia

Tutte le caldaie sono dotate di un tubo di uscita speciale della pressione; è un piccolo punto di collegamento nel lato della caldaia che non presenta accessori aggiuntivi e che occasionalmente gocciola (ciò consente la fuoriuscita della pressione all'interno...
Casa

Come isolare il locale caldaia

Quando si decide di procedere all'installazione di una caldaia all'interno di un nuovo appartamento, oltre a scegliere il modello ideale per le esigenze personali, sarà importante considerare un ulteriore aspetto, ovvero la progettazione delle tubazioni:...
Casa

Come effettuare la pulizia della caldaia

Ormai in una abitazione la caldaia è un elemento indispensabile. L'uso del gas sia in cucina che per il riscaldamento viene utilizzato grazie ad essa. Viene istallata principalmente su balconi e terrazze per evitare l'esalazione di gas tossici. Ogni...
Casa

Come cambiare i sali alla caldaia

Il calcare può andare a compromettere il corretto funzionamento di una caldaia, in conseguenza di ciò cambiare i sali anti calcare che si trovano nel filtro generalmente collocato sotto la caldaia è semplice, e tale procedura richiede anche poco tempo,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.