Come avere aiuole sempre fiorite

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Quella del giardinaggio è una una passione che riesce a regalarci grandi soddisfazioni. Purtroppo però non sempre la sola passione riesce a farci ottenere dei risultati soddisfacenti. Bisogna a tal proposito conoscere approfonditamente alcuni aspetti fondamentale per coltivare e curare in maniera corretta il nostro verde. In questa guida avremo l'opportunità di vedere più nello specifico come come avere delle aiuole sempre fiorite.

25

Piantare le giuste piante

Per ottenere un'aiuola sempre in fiore bisogna stare attenti a piantare le giuste qualità nelle stagioni in cui esse fioriscono. Un'alternativa può anche essere l'utilizzo di arbusti come riempitivo degli spazi per creare varietà di vegetazione all'interno del nostro angolo verde. In seguito alla fioritura bisogna buttare le piante non perenni, al contrario gli arbusti e le piante che durano oltre l'annata si possono trapiantare in vasi che verranno posizionati al coperto al fine di preservare l'integrità del contenuto alle intemperie.

35

Piantare in estate e autunno

Se si vuole ottenere un colore continuo che permane per tutto il tempo possibile, bisognerà piantare man mano piante che fioriranno in determinati periodi tra loro in successione. Un esempio di aiuola può essere quella formata da piante che nascono da semi o anche comprate già nate, ma bisognerà posizionare quelle con fioriture in periodi diversi. Alcuni tipi che fioriscono all'incirca in estate sono: begonie, impatiens, gerani, petunie, surfinie, celosie, calendule. Bisogna piantarle verso aprile e saranno garantiti fiori per tutta l'estate. Invece per l'autunno si possono piantare: poinsettia, agrifoglio, ciclamino e camelia che rimarranno in colore fin oltre l'autunno poiché riescono e resistere ai freddi autunnali ed invernali.

Continua la lettura
45

Piantare in inverno e primavera

Usando le piante già pronte si dispongono di molte più varietà che con il seme. Per i mesi invernali mi vengono ancora in mente: erica, tiburnum tinus, skimmia, crisantemi che secondo me sono i più belli e decorativi. Invece per la primavera ci si può sbizzarrire alcune qualità sono: primule, narcisi, iris, tulipani, margherite, crochi, giacinti, violette, ma ce ne sono molti altri. Gelsomino, fucsina, ortensia, lavanda e anche qui se ne possono contare molti altri. Comunque ricordati che la prima cosa che serve per diventare un buon giardiniere è la creatività nelle composizioni che effettui nella tua aiuola. Non mi resta che augurarvi buon lavoro e soprattutto di seguire pedissequamente i passaggi di questa guida.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come fare i cordoli per le aiuole

Tipiche composizioni di piante e fiori ordinate a carattere decorativo, le aiuole si trovano solitamente all'esterno di case private o parchi e giardini comunali. Il loro carattere puramente estetico richiede cure costanti e attente solitamente affidate...
Giardinaggio

10 fiori viola per le proprie aiuole

Le tue aiuole sono sempre spente o difficili da gestire? Ormai ti stai arrendendo a lasciarle vuote o con semplici piante grasse? Non farlo, esistono un sacco di possibilità di fiori dalla semplice gestione e dallo splendido effetto visivo. In questa...
Giardinaggio

Come realizzare aiuole in legno

In questa guida vi spiegherò in breve come realizzare aiuole in legno. Avete letto bene, in puro legno massiccio. Vi starete chiedendo come sia possibile una cosa del genere. Bene, leggete tutta la guida e resterete increduli nel risultato finale. Se...
Giardinaggio

Come piantare i bulbi nelle aiuole

Avere un giardino curato e pieno di fiori che lo colorano è il sogno di moltissime persone. Ma per fare in modo che ciò avvenga è necessario averne molta cura e conoscere un minimo le basi di botanica, oltre ad un naturale pollice verde.I bulbi regalano...
Giardinaggio

Come realizzare le bordure per aiuole

La presenza delle aiuole in un giardino o in un vialetto è sempre piacevole, specie se ben curate e in ordine. L'ideale per renderle particolarmente attraenti è la realizzazione di bordure, elementi che potrebbero sembrare di contorno, ma che in realtà...
Giardinaggio

5 piante fiorite da coltivare anche in inverno

Con la fine della bella stagione e l'arrivo dell'inverno le temperature si abbassano e le condizioni sono più sfavorevoli per la crescita delle piante. Proprio per questo molte piante preferiscono espletare le loro funzioni riproduttive durante i periodi...
Giardinaggio

Come mantenere sempre fiorite le rose

Oggi vi parlerò di come mantenere sempre fiorite le vostre rose, sia esse in vaso su un balcone o davanzale o per i più fortunati che hanno un giardino come curare il loro cespuglio di rose. Molto dipende anche dal tipo di varietà scelta. Alcune fioriscono...
Giardinaggio

7 modi per creare i bordi alle aiuole

Come creare i bordi alle aiuole? Quale fare? Ecco i 7 modi per creare i bordi alle aiuole. Innanzitutto: punto focale di un giardino, di un prato o di un terreno le aiuole sono il risultato di ciò che noi desideriamo sottolineare, evidenziare e circoscrivere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.