Come avere uno splendido balcone fiorito

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

I balconi decorati con colorati fiori sono uno spettacolo splendido ma non è sempre facile riuscire a curare le piante nel migliore dei modi. Le cause sono molte, come il clima, la temperatura, l'esposizione o meno al sole, lo smog delle città e, non meno importante, il tuo pollice verde. Ecco perché in questa guida ti darò qualche consiglio per avere un balcone fiorito da fare invidia ai vicini. Oltre che darti una bella soddisfazione personale e renderti fiero/a di te. Questo potrebbe rappresentare un ottimo modo per dare libero sfogo alla nostra creatività e soprattutto alla nostra fantasia, oltre che un modo per rendere più produttivo il proprio tempo libero.

24

Puntare sulla qualità

Per avere un bel balcone è importante la qualità del fiore che si vuole piantare. Recati perciò da un fiorista o in un vivaio e acquista delle piantine di buona qualità. Accertati che abbiano delle foglie belle verdi e che ci siano parecchi boccioli ma che non siano ancora sbocciati. Per creare un bell'effetto alterna i colori delle piante. Se non sei esperto fatti aiutare nella scelta, sicuramente ti sapranno consigliare quali tipi di fuori e piantine si adattano meglio alle condizioni della tua zona.

34

Utilizzare i vasi giusti

Una volta a casa inserisci, in base alla grandezza della cassetta, una o più piantine. Per invasarle procedi mettendo un po' di terra alla base della cassetta facendone rimanere un po' di più nel lato opposto al balcone. Questo è importante perché quando inserisci la piantina devi metterla leggermente inclinata in avanti per facilitare la cascata della pianta. Ricopri poi con la terra la vaschetta fino a coprire completamente le radici delle piantine. Per farle rampicare puoi anche posizionare dei paletti, oppure puoi prendere qualche ramo secco, se hai un bosco o delle piante vicino casa potrai reperirlo facilmente.

Continua la lettura
44

Inaffiare le piante

Innaffia con cura le piantine. La norma è bagnare un giorno si e uno no, però non è una regola tassativa. Se infatti sono giorni di grande caldo, o viceversa piove da parecchio, devi regolare l'innaffiatura sulla base delle condizioni atmosferiche, fai molta attenzione a non bagnare i fiori quando vi è il sole o rischierai di farli seccare e marcire. Concima i fiori ogni dieci giorni, utilizzando il concime secondo le indicazioni riportate sul contenitore. A questo punto conosciamo le basi per poter ottenere un ottimo ed elegantissimo balcone fiorito. Rimbocchiamoci dunque le maniche e cominciamo subito le operazioni. Buon lavoro!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come abbellire il giardino fiorito per Natale

Ogni anno durante il periodo natalizio chiunque abbia delle case con giardino annesso è senza dubbio attraversato da infiniti dubbi e domande circa la disposizione di fiori e di piante che ricordino la festa imminente. Come molti di voi sapranno, esistono...
Giardinaggio

Come scegliere le piante per il balcone

Un balcone rigoglioso e fiorito è un sogno per gli appassionati. Alcune piante però non si adattano facilmente alle condizioni climatiche. In breve, languiscono e non producono più getti ed infiorescenze. In questi casi, potrete richiedere una consulenza...
Giardinaggio

Come fare crescere il glicine sul balcone

Sono sicuro che c'è una parte di voi che farebbe di tutto per fare crescere il glicine sul balcone. Il glicine è una pianta straordinaria. E il vostro sogno sarà sicuramente quello di una vecchia casa in campagna con glicine che cresce sul balcone....
Giardinaggio

Le migliori piante da tenere sul balcone

Il verde non solo fa bene alla salute ma anche all'estetica. Vedere molto verde rilassa, infatti non a caso una delle cose più rilassanti che si possa fare in una grande città frenetica e inquinata è una passeggiata nel parco. Purtroppo per questioni...
Giardinaggio

Come scegliere le piante annuali da balcone

Per rendere una casa molto più accogliente e colorata, abbellire un balcone è sicuramente la via giusta da seguire; il balcone è di fondamentale importanza per presentare un'abitazione, infatti è la parte più esterna, ben visibile agli occhi delle...
Giardinaggio

Come abbellire un balcone in primavera

Arriva la primavera, la natura si risveglia e con essa anche la nostra voglia di avere un balcone bello e fiorito. Lo spazio esterno nel periodo primaverile ed estivo diventa il luogo privilegiato di pomeriggi trascorsi in totale relax ed allora è molto...
Giardinaggio

Come Realizzare Un Prato Fiorito Con elementi di Riciclo

Se avete il desiderio di sensibilizzare i vostri figli al valore del riciclo, potrete offrire loro la possibilità di realizzare direttamente con le loro manine, alcuni lavoretti simpatici e particolarmente creativi. Farete due cose: lavoretti che stimolano...
Giardinaggio

Come coltivare lo zafferano sul balcone

Se intendete soddisfare in qualche maniera il vostro "pollice verde" e se vi accontentate semplicemente di un balcone oppure di un davanzale, può sicuramente bastare anche una piccola superficie per sistemarvi qualche vaso fiorito oppure una rigogliosa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.