Come bucare le conchiglie senza romperle

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Le conchiglie, sempre più di frequente vengono utilizzate per abbellire mobili, tavolini e mensole; ma oltre a questo, c'è chi le usa per realizzare dei veri e propri gioielli. In particolare, le conchiglie possono essere impiegate per la creazione di collane e bracciali, ma per fare ciò è necessario bucarle per far passare il filo. Durante questa operazione, bisogna fare molta attenzione perché altrimenti potrebbero spaccarsi. Vediamo allora come bucare le conchiglie senza romperle.

25

Occorrente

  • Ago sottile
  • Trapano per hobbistica
  • carta vetrata a grana sottilissima
  • vernice all'acqua trasparente o smalto trasparente per unghie
  • pennello
  • una spugna o resina modellabile
35

Tutto ciò che ti occorre per bucare le conchiglie senza romperle o rovinarle è tanta pazienza, un ago per le conchiglie più piccole e sottili, un piccolo trapano da hobbista "fai da te" con punte sottili per le conchiglie più grandi e robuste.
Dopo aver scelto le conchiglie più belle che si adattano all'oggetto che vuoi creare, è necessario che tu le lavi delicatamente a mano. Terminato il lavaggio, lascia asciugare le conchiglie per alcuni minuti all'aria. Prima di passare alla foratura, per risaltarne il colore e renderle lucide, puoi spennellarci sopra una vernice all'acqua trasparente o dello smalto trasparente per unghie.

45

Veniamo ora alla fase cruciale del lavoro, la foratura delle conchiglie senza il rischio di romperle. Per evitare che le tue conchiglie si rompano a causa delle vibrazioni, devi poggiarle su una superficie morbida, ad esempio una spugna, oppure puoi riempirle con della resina modellabile (che poi toglierai). Disponi le conchiglie con la parte concava rivolta verso l'alto. Per non romperle è importante che tu stabilisca qual è la parte più spessa, dove poi andrai ad eseguire il foro. Per quelle più piccole e delicate procedi con un ago sottilissimo. Inizia a grattare sul punto prestabilito con molta delicatezza e sempre nello stesso punto. Durante questa fase occorrerà tutta la tua pazienza. Quelle più grandi sono sempre delicate ma leggermente più resistenti, pertanto per forarle puoi utilizzare un trapano con punte sottili. Prima di procedere con le conchiglie scelte, esercitati forando quelle che non ti servono per stabilire la velocità e la punta più adatta, ricorda che il trapano non va forzato in alcun modo e il buco deve venire da sé.

Continua la lettura
55

Dopo aver terminato il lavoro di foratura delle conchiglie con tanta pazienza e delicatezza, ripulisci ogni conchiglia con un panno e, se necessario, smussa il bordo del foro. Puoi farlo con della carta vetrata a grana molto fine.
Ora non ti resta che dare spazio alla tua creatività ed assemblare tutte le tue conchiglie per creare l'oggetto che desideri!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come creare una cintura con le conchiglie

In questa guida vedremo come creare una cintura con le conchiglie. Raffinate, eleganti e colorate; indossare un accessorio di questo tipo vuol dire portare con sé un po' d'estate e rivivere anche nelle giornate più grigie il mare, il sole e quel pizzico...
Altri Hobby

Come togliere le incrostazioni dalle conchiglie

Le conchiglie sono delle meravigliose formazioni calcaree create dai molluschi per realizzare il proprio habitat. Oltre ad essere irrinunciabili per alcuni collezionisti, le conchiglie vengono spesso utilizzate come oggetti decorativi, da esperti del...
Altri Hobby

Come decorare un cofanetto con conchiglie e perle

Sarà capitato a molti di fare una passeggiata sulla riva del mare, e magari camminando, di rimanere colpiti nel vedere la spiaggia colma di conchiglie: ciò che colpisce sono soprattutto i loro colori e le forme geometriche. Con le conchiglie, oltre...
Altri Hobby

Come creare candele con conchiglie

Il Natale si avvicina o siete soltanto degli amanti delle novità e innovazioni che hanno come compito di abbellire la vostra casa? Siete nel posto giusto. Se amate tantissimo le conchiglie e volete fare un qualcosa fai da te per abbellire la vostra casa...
Altri Hobby

Come decorare un tavolino con sassi e conchiglie

Le passeggiate in riva al mare sono sicuramente un toccasana per il corpo e la mente. Quanti di voi hanno la passione di raccogliere conchiglie? Quanti sono rimasti affascinati dalle pietre multicolore che popolano il bagnasciuga? Si è soliti portare...
Altri Hobby

Come pulire le conchiglie

Da soli, in famiglia oppure con amici, una delle cose più comuni che ci capita di fare quando ci troviamo in spiaggia è sicuramente quella di osservare e raccogliere delle conchiglie. A qualcuno rilassa, mentre ad altri diverte, ma alla fine ci troviamo...
Altri Hobby

Come trovare, pulire e lucidare le conchiglie

Durante una passeggiata al mare è irresistibile la voglia d'avere un ricordo di una piacevole giornata, anche perché il mare rilascia mille tesori dalle molteplici forme e colori e la vena creativa si fa forte nel trovare un piccolo bottino da poter...
Altri Hobby

Come riconoscere le conchiglie

Fin dai tempi antichi, le conchiglie sono riuscire ad affascinare l'uomo, e sono riuscite ad accompagnare l'evoluzione e la sua storia. Le conchiglie vengono raccolte nelle spiagge, e vengono utilizzate come ornamenti. Vengono coltivate per lo più per...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.