Come cambiare la batteria dell’orologio

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Oggi la maggior parte degli orologi, per il loro funzionamento, necessitano di batteria, che possono essere una o due o di diverso tipo, a seconda del tipo di orologio. Un tempo invece gli orologi da polso o gli orologi a pendolo, anche se con un congegno interno diverso funzionavano a corda e, quando le lancette dell'orologio smettevano di girare, nell'orologio da polso per farlo funzionare, si girava una rotellina posta sul davanti dell'orologio, mentre per quanto riguarda l'orologio a pendolo, il momento in cui si fermava, si dava la corda girando una chiavetta. Nei nuovi orologi a batteria, quando le lancette si fermano, le batterie si possono sostituire anche con quelle ricaricabili, apportando così un notevole risparmio. Se anche voi cercate delle informazioni utili su come cambiare la batteria dell'orologio seguite attentamente i passi di questa guida.

28

Occorrente

  • Cacciavite a taglio
  • pila nuova
38

Preparare il piano di lavoro

Prima di procedere sarebbe opportuno accertarci che non si tratti di un orologio a carica automatica, fosse questo il caso e, nonostante il movimento, l'orologio continua a non funzionare, in questo caso purtroppo sarà opportuno rivolgersi ad un esperto, perché potrebbe capitare che l'orologio si sia guastato. Mentre invece se abbiamo la conferma che si tratti di un orologio alimentato a batterie, possiamo cominciare a predisporre il tutto per la sostituzione. Scegliamo un piano sul quale poterci appoggiare e lavorare in modo tranquillo, stendiamo un panno morbido o semplicemente anche un asciugamano e appoggiamo il nostro orologio sopra con il vetro rivolto verso il panno. In questo modo potremo continuare a lavorare senza temere di graffiare il vetro del quadrante.

48

Svitare le viti e aprire la cassa

A questo punto dovremo aprire la cassa, in alcuni modelli è necessario svitare qualche piccolissima vite, in altri invece sarà sufficiente aiutarci con un cacciavite a taglio di dimensioni molto piccoli facendo leva nell'apposita scanalatura. Non appena la parte superiore della cassa sarà stata rimossa, dovremo controllare se è presente una guarnizione attorno a tutto il perimetro della cassa stessa, nel caso questa fosse presente, togliamola e posizioniamola in un punto che rimanga ben in vista.

Continua la lettura
58

Individuare la batteria

Cerchiamo ora con lo sguardo, di individuare all'interno del nostro orologio la batteria da sostituire. Non si tratta di un'impresa particolarmente difficoltosa in quanto, il più delle volte, la tipologia della batteria è facilmente riconoscibile, piccola a forma cilindrica, per la sua fattezza potrebbe essere tranquillamente paragonata ad una pastiglia schiacciata in metallo. In genere è situata in posizioni sia facilmente raggiungibili che ben in vista.

68

Sostituire la batteria

Non ci resta che rimuoverla dalla sede dove è collocata, per farlo potrebbe essere sufficiente fare leva con un cacciavite sempre a taglio e, anche questo di piccolissime dimensioni. Una volta che la pila sarà uscita dalla sede, non dovremo far altro che andare ad acquistarla presso un negozio specializzato. È sempre consigliato effettuare l'acquisto fornendo al venditore il campione esatto in modo da non incorrere in acquisti errati che potrebbero poi compromettere il funzionamento dell'orologio stesso. Una volta che siamo in possesso della batteria giusta non dovremo far altro che provvedere nuovamente al suo posizionamento.

78

Verificare il corretto funzionamento dell'orologio

Quando la nuova batteria sarà installata nella sua sede, prima di provvedere alla chiusura definitiva dell'orologio controlliamo che questi abbia ripreso il suo giusto funzionamento. In caso positivo proseguiamo al montaggio partendo dalla guarnizione, poi dal coperchio fissandolo nuovamente con le viti in dotazione. A questo punto la sostituzione della batteria può considerarsi ultimata.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Quando ci recheremo al negozio per acquistare una pila di ricambio facciamo in modo di avere con noi il modello in modo da non fare acquisti errati.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come riparare gli orologi da polso

Per riparare gli orologi da polso occorre innanzitutto conoscere con estrema precisione tutte le componenti dell'orologio. La riparazione degli orologi meccanici da polso, fatti di piccoli ingranaggi e viti sottilissime, richiede tanta passione e la conoscenza...
Bricolage

Come costruire un orlogio a cucù in legno

Gli orologi scandiscono il tempo, contano le ore e ci aiutano ad organizzare ogni attimo della nostra frenetica quotidianità. Esistono orologi da polso, orologi da parete, splendidi orologi da collo e da taschino. Ma ancor più suggestivi sono gli orologi...
Casa

Come aggiustare un orologio antico

Rovistando nella vostra soffitta o magari girando in città per qualche mercatino dell'usato, può capitare di trovarsi tra le mani un orologio antico da tavolo o da camino: si tratta di oggetti davvero affascinanti, che possono dare un tocco vintage...
Bricolage

Come realizzare un sottopentola con un orologio di ceramica

Chi ama la cucina lo sa bene: molte volte, soprattutto se si parla di primi, la pietanza da servire deve essere impiattata in pochissimo tempo, passando direttamente dalla pentola al piatto. Per avere entrambi le mani libere però, è necessario posare...
Bricolage

Come riconoscere un orologio da carrozza autentico

L'orologio da carrozza rappresenta forse la tipologia di orologio tra i più sofisticati e raffinati nel panorama dell'orologeria mondiale. Costruiti per la prima volta in Germania nel seicento, si svilupparono ben presto in tutta Europa, fino a diventare,...
Bricolage

Come riciclare vecchi cd e vinili trasformandoli in orologi vintage

Sicuramente ognuno di noi ha in casa una gran quantità di vecchi cd, vinili, non più utilizzabili: magari graffiati, o magari perché si tratta di cd non rimasterizzabili su i quali abbiamo salvato file di cui ora non abbiamo più bisogno. Sarà il...
Bricolage

Come Conservare Gli Orologi Al Quarzo

Come ben sappiamo esistono almeno due grandi tipologie di orologi, quelli classici a lancette, che siano automatici o a pila, e quelli "digitali" al quarzo. Sebbene quelli classici a lancette possano sembrare più delicati, in realtà sono quelli al quarzo...
Altri Hobby

Come lubrificare un orologio meccanico

L'orologio è uno strumento che misura gli intervalli di tempo. Esistono diverse tipologie di orologi: da taschino, da polso, a pendolo, a muro ecc. Gli orologi si differenziano anche per la struttura interna. Si possono trovare orologi a sistema idraulico...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.