Come cambiare la guarnizione del rubinetto

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

In ogni casa sono presenti diversi rubinetti, quelli del bagno e quelli della cucina, ognuno dei quali periodicamente richiede un po' di manutenzione per poter continuare a lavora bene ed evitare problemi gravi.
A volte succede che il rubinetto tenda a gocciolare anche chiudendolo correttamente (cioè stringendolo forte) a causa della non perfetta tenuta di una guarnizione posizionata subito dietro l’ugello che comprende la piccola retina di filtraggio del calcare. Tuttavia, per rimediare all’inconveniente non è necessario cambiare il rubinetto, ma basta sostituire detta guarnizione: in questa guida si spiega come procedere passo dopo passo, attraverso pochi e semplici passaggi vi mostreremo come procedere al lavoro velocemente e senza problemi. Mettiamoci al lavoro e sistemiamo questo piccolo inconveniente.

27

Occorrente

  • Una guarnizione nuova, una chiave inglese della misura corretta
37

Sostiuire la garnizione da soli

Poiché la sostituzione di questa guarnizione (dal costo di pochi centesimi di euro) richiede solo un quarto d’ora di tempo, mentre per un simile lavoro l’intervento dell’idraulico non costa meno di sessanta euro, conviene sicuramente ricorrere al fai-da-te: prima di procedere, è quindi opportuno comprare le guarnizioni (vendute in confezioni da cinque pezzi) in un negozio di ferramenta e assicurarsi di avere a portata di mano una chiave inglese della giusta misura.

47

Strumenti per il lavoro

Per chi non avesse molta dimestichezza con simili argomenti, ricordo che la chiave inglese, una volta stretta intorno a un oggetto (nel nostro caso il rubinetto), consente di svitarlo facilmente, facendo risparmiare moltissimo tempo e fatica.

Continua la lettura
57

Chiudere il rubinetto generale dell'acqua

Per prima cosa, prima di allagare l'intero bagno (con conseguenti perdite di tempo e fatica per asciugare, e formazione di possibili macchie sul soffitto dell'appartamento del piano inferiore) è necessario assicurarsi di avere ben chiuso il rubinetto generale dell'acqua: si tratta di un piccolo rubinetto a leva, spesso di colore azzurro, posizionato in bagno, in cucina o sul balcone/terrazzo. È ora possibile iniziare la sostituzione: per prima cosa, servendosi della chiave inglese è necessario svitare la parte filettata del rubinetto, comprendente la retina anticalcare e la capsula di contenimento delle relative scorie. Detta capsula può essere ripulita semplicemente immergendola per breve tempo (ad esempio corrispondente alla sostituzione della guarnizione) in un bicchiere contenente anticalcare o semplice succo di limone. A questo punto occorre togliere la guarnizione rovinata, pulire l’interno del rubinetto con uno straccio e posizionare la nuova guaina. Se inoltre si dispone di una fresa per rubinetti e si ha una buona manualità, è possibile risagomare la filettatura del rubinetto utilizzando lo strumento come un cacciavite.

67

Sistemare la retina di protezione

Risulta ora veramente semplice completare il lavoro risistemando la retina di protezione dal calcare e la relativa capsula ben ripulita, e avvitare nuovamente il tutto con la chiave inglese. Tuttavia, è bene tenere presente che per avvitare e svitare correttamente occorre tenere saldamente il rubinetto la mano non dominante (cioè la sinistra per i destri e la destra per i mancini) per evitarne lo sfilamento dal lavandino.
Non resta quindi che riaprire il contatore dell’acqua.
La sostituzione della guarnizione del rubinetto richiede davvero pochissimo tempo, basteranno infatti pochi minuti per compiere il lavoro ed avere il rubinetto come nuovo. I consigli di questa guida vi aiuteranno certamente a svolgere il lavoro con maggior velocità e precisione. Vi auguro quindi buon lavoro e buona fortuna.
Alla prossima.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prima di cominciare, ricordati di chiudere l'acqua!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come sostituire la guarnizione del rubinetto

Molto spesso, può capitare che il rubinetto della vostra cucina o del vostro bagno perda acqua anche dopo aver stretto con forza le manopole. La causa può essere ricercata nella guarnizione che potrebbe essersi usurata, consumata o addirittura spezzata...
Casa

Come sostituire la vecchia guarnizione di un rubinetto

I rubinetti di casa vengono utilizzati molto di frequente. Per questo motivo a lungo andare potrebbero non funzionare più in modo corretto. Capita, nel silenzio della notte, di sentire il rumore delle gocce che cadono di volta in volta dal rubinetto,...
Casa

Come cambiare la guarnizione e il filtro alla caffettiera

La caffettiera è sicuramente la migliore amica di moltissimi italiani. La sola idea di preparare un caffè quando se ne sente il bisogno ed il profumo che si diffonde per la casa la mattina permette di affrontare la giornata positivamente. Col passare...
Casa

Come cambiare la guarnizione del forno

Il forno come tutti gli elettrodomestici con il passare del tempo tende a perdere la sua efficienza. Per evitare di spendere soldi rivolgendovi all'assistenza, potrete effettuare voi stessi la dovuta manutenzione evitando così di incorrere in danni futuri...
Casa

Come cambiare il rubinetto

Se siete abili nell'arte del bricolage con un po' di tempo a disposizione e tanta pazienza, riuscirete sicuramente anche a sostituire un rubinetto difettoso, evitando così di chiamare un idraulico e spendere una cifra esagerata. Infatti, avendo tutti...
Casa

Come riparare il rubinetto

Le cause che provocano il mal funzionamento del rubinetto possono avere diverse origini. In primo luogo potrebbe trattarsi di una guarnizione usurata. Questa, infatti, potrebbe implicare perdite di acqua, oppure di un eccesso di calcare, che con il lungo...
Casa

Come montare un rubinetto con miscelatore

Tenere in ordine la propria casa, cercando di ottimizzare al massimo gli elementi presenti, è molto utile. Che si tratti della camera da letto, della cucina o del bagno, non importa. L'importante è che si cerchi di realizzare qualcosa che soddisfi al...
Casa

Come sostituire la guarnizione della vasca da bagno

Quando si constatano dei danni alle tubazioni o alle zone idriche, possono verificarsi danni anche di elevata portata per voi ed i vostri vicini. Nel primo caso, basterà sostituire l'anomalia presentatasi mentre, nel secondo caso, dovrete adoperarvi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.