Come cambiare la serratura

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Potrebbe capitare di dover sostituire la serratura di casa, magari perché si sono perse le chiavi o perché sono state rubate o perché si è così rovinata tanto da non chiudere più bene. A tal proposito questa utile guida ci aiuterà a capire come e cosa dover fare, per cambiare la serratura di casa, in modo semplice e veloce. La serratura è composta generalmente da un blocco di fissaggio meccanico o elettronico che viene rilasciato da un oggetto come una chiave, una carta magnetica ecc. Fornendo una combinazione. Per fare in modo che la nuova serratura si adatti perfettamente alla vostra porta, basterà semplicemente riconoscere la marca (si trova di solito stampata sul fermo, oppure sulla chiave), la battuta d'arresto e lo stile del blocco da sostituire.

27

Occorrente

  • serratura nuova
  • cacciavite
  • chiavi
  • olio
37

Togliere il pomello interno e allentare le molle

Innanzitutto misurate la dimensione della maniglia e disegnate un metro dal bordo di chiusura della porta fino al centro della manopola o della serratura. Le vecchie serrature possono variare nelle dimensioni, risultando nella maggior parte dei casi più piccole di quelle moderne. Togliete il pomello interno e allentate le molle che tengono la manopola in posizione. La maniglia deve staccarsi facilmente lasciando solo una copertura decorativa. Nel caso in cui vi verrà difficile allentare le molle, rimuovete per prima cosa il coperchio interno e poi la maniglia.
.

47

Usate un cacciavite a taglio sottile per sollevare il coperchio

Le viti del coperchio possono essere visibili e non visibili; qualora fossero visibili, dovete semplicemente toglierle e metterle da parte, mentre nel caso in cui non lo sono, provate ad osservare in lungo il bordo del foro, dove a volte si nascondono anche le viti a brugola. Se non ci sono buchi o viti nascoste, il piatto dovrà semplicemente trovarsi nella posizione corretta. Usate un cacciavite a taglio sottile per sollevare delicatamente il coperchio, esponendo il meccanismo di bloccaggio.

Continua la lettura
57

Smontare le sezioni di blocco della serratura

Adesso smontate le sezioni di blocco della serratura. Rimuovete le viti che fissano la sezione di blocco interno nel mezzo esterno (si trovano sulla metà interna della manopola). Una volta che entrambe le viti verranno rimosse, sarà sufficiente tirare velocemente ciascuna a metà della manopola. Inserite la metà della maniglia con un cacciavite o con un coltello da burro. Togliete le due viti dal gruppo fermo sul lato della porta e la piastra di sciopero sullo stipite. Se il vostro nuovo blocco presenterà la stessa marca e lo stesso modello del vecchio, potrete ritenervi fortunati, in quanto sarà in grado di mantenere la linguetta di chiusura già esistente e in più anche la piastra di sciopero.

67

Guarda il video

77

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come cambiare una serratura a chiavistello

La nostra abitazione è senza ombra di dubbio il bene più prezioso che abbiamo. Poterlo, quindi, proteggere in maniera sicura è fondamentale. Il primo dispositivo di sicurezza di una casa è indubbiamente la porta d'ingresso. Essa rappresenta l'accesso...
Casa

Come sostituire la serratura della porta blindata

Se la vostra porta blindata ha già un po' di anni di vita, dovrete prima o poi sostituire la serratura. Primi segni di allarme si hanno quando la chiave si inceppa all'interno della serratura stessa, e dopo diverse mandate non si riesce ad aprire o chiudere...
Casa

Come sostituire la serratura a cilindro della porta

Se avete da poco ultimato dei lavori in casa e necessariamente, per precauzione, volete sostituire il cilindro, per cambiare la chiave del vostro portone di casa, potete farlo anche da soli, in quanto è un lavoro che richiede poco tempo ed inoltre non...
Casa

Come montare una doppia serratura nella porta esterna

Se ci accorgete di avere una porta esterna della quale non vi sentiamo abbastanza sicuri, sarebbe consigliabile intervenire per la sicurezza della vostra casa. Per questo potete anche provvedere personalmente nel montare una doppia serratura, che sia...
Casa

Come sostituire una serratura

Per riuscire a sostituire correttamente una serratura esterna, sarà necessario che dedichiate al vostro lavoro un'elevata attenzione. Inoltre, vi occorreranno precisione, pazienza e soprattutto un pizzico di esperienza. Questa operazione, può rivelarsi...
Casa

Come smontare la serratura di una porta scorrevole

Le maniglie di una porta scorrevole sono più piccole rispetto a quelle tradizionali. Le dimensioni possono variare a seconda del modello, così come il sistema di montaggio. Per smontare la serratura di una porta scorrevole, il procedimento è in linea...
Casa

Come sbloccare una serratura bloccata

Le vecchie serrature in ottone o metallo conservano un fascino impareggiabile e possono diventare dei veri e propri elementi di arredo in una casa decorata con mobili ed oggetti antichi o vintage. Spesso, però, può accadere che una vecchia serratura...
Casa

Come aprire una serratura bloccata

Se la serratura di una porta ed in particolare quella d'ingresso della vostra casa rimane bloccata, è chiaro che diventa problematico aprirla, e quindi si è costretti a chiamare un fabbro per rimediare, il che significa anche un successivo esborso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.