Come cambiare un interruttore

Tramite: O2O 16/03/2017
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

In casa ci sono tantissime cose che potete fare senza chiamare un esperto; infatti, se ad esempio dovete cambiare un interruttore, non è necessario rivolgervi ad un elettricista, bensì potete intervenire in modo semplice usando alcuni semplici attrezzi e con una particolare accortezza. A tale proposito, ecco una guida su come procedre per questo funzionale intervento di manutenzione domestica.

26

Occorrente

  • interruttore nuovo
  • cacciavite
  • carta e penna
36

Prima di eseguire qualsiasi operazione, assicuratevi di interrompere il passaggio della corrente elettrica, spegnendo l'interruttore generale della vostra casa. A questo punto, usando un cacciavite, svitate la placca. Spostatela dalla scatola facendo particolare attenzione (magari anche prendendo nota) alla disposizione dei fili e al modo in cui i conduttori sono fissati i morsetti.

46

Allentate le vite dei morsetti, posti posteriormente, in modo da sfilare i conduttori con facilità. Se il conduttore definito "di terra" (riconoscibile in quanto di colore giallo-verde) è collegato ad un morsetto nella scatola di montaggio, non sfilatelo. A questo punto basta inserire il nuovo interruttore seguendo le istruzioni e le note che vi siete precedentemente appuntati (collegate morsetti e conduttori, stringete le viti, posizionate la placca e avvitatela). Potrebbe anche presentarsi la necessità di cambiare un interruttore combinato ad una presa, situazione abbastanza comune non solo negli impianti elettrici di casa. In questo particolare tipo di interruttori, la presa e l'interruttore sono tra loro collegati da un piccolo tratto di cavo e quest'ultimo è fissato da una parte al morsetto della presa, mentre dall'altra, è collegato a uno dei morsetti dell'interruttore.

Continua la lettura
56

Se invece dovete sostituire una delle placche, eseguite gli stessi passaggi che vi abbiamo illustrato nei passi precedenti, trattando quindi la placca come un semplice interruttore. Fate molta attenzione a controllare, prima di qualsiasi operazione, se si tratti di un deviatore. Prendendo nota di come sono fissati i conduttori ai morsetti, abbiate cura nel segnare come siano posizionate le estremità del cavallotto, dalla parte della presa come da quella dell'interruttore, in modo da poterli poi rimontare con precisione. Prima di procedere al collaudo finale date un ultimo controllo alla cablatura, e nel caso ci siano fili scoperti usate del nastro isolante per garantire la massima sicurezza dell'interruttore, specie se in casa avete dei bambini piccoli.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Casa

Come cambiare un interruttore a muro

Gli interruttori a muro. Insieme a quelli cosiddetti a filo, costituiscono il più comune apparecchio per l'accensione e lo spegnimento delle lampadine a corrente elettrica nelle nostre case. Se di buona qualità hanno lunga vita ma a volte, per sovraccarichi...
Casa

Come cambiare un interruttore elettrico da parete

Nonostante sia omologato per far fronte al continuo utilizzo, un sovraccarico di energia o un uso troppo frequente, potrebbero causare un danno irreversibile all'apparecchio elettrico da parete e costringervi dunque a cambiare il dispositivo. Per evitare...
Casa

Come sostituire l'interruttore dell'abatjour

In qualsiasi abitazione ormai è presente almeno un'abatjour. Utili ad arredare le stanze e ad illuminare gli ambienti interni, a partire dalle più classiche, fino ad arrivare a quelle con un design avveniristico, queste lampade rappresentano un elemento...
Casa

Come collegare un interruttore a muro

Gli interruttori elettrici a muro di solito durano molto a lungo, ma bisogna sostituirli quando si logorano perché presentano un pericolo d'incendio. Un altro motivo per cambiare un interruttore è l'estetica della casa, modificando il colore o lo stile...
Casa

Come sostituire un interruttore nell’impianto elettrico di casa

Se nella propria abitazione si ha realizzato da pochissimo tempo un impianto elettrico secondo le normative vigenti, cambiare una presa o un interruttore è molto più semplice, dal momento che è possibile intervenire singolarmente su qualsiasi parte...
Casa

Come montare un interruttore a filo

Esistono diversi tipi di interruttori per poter accendere le luci della propria abitazione, ognuno è studiato appositamente per il tipo di illuminazione che viene montata. Uno di questi è l'interruttore a filo. L'interruttore a filo è un tipo di interruttore...
Casa

Come sostituire l'interruttore del ventilatore a soffitto

Soprattutto nel periodo estivo, il corretto funzionamento di un ventilatore risulta senza dubbio fondamentale per alleviare l'afa e il calore della stagione calda. I ventilatori posti sul soffitto sono provvisti di un piccolo interruttore che funziona...
Casa

Come installare un interruttore magnetotermico

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori, a capire come poter installare, nella maniera più semplice e facile possibile, un interruttore magnototermico.Cerchermeo, anche in questo caso, di realizzare il tutto, mediante e grazie al classico...