Come caricare di inchiostro le penne

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Ecco una bella ed anche comoda guida, che potrà tornare utile a tutti i nostri lettori, in un qualsiasi giorno. Stiamo parlando del come poter ricaricare, nella maniera più semplice e veloce possibile, di inchiostro le penne, che ormai si sono scaricate e non vengono più utilizzate. Cercheremo anche in questo caso di eseguire il tutto, tramite il vecchio e classico metodo del fai da te, che ci viene in aiuto in qualsiasi momento ed anche in ogni ambito. Nel campo della scrittura c’è stata una particolare rivoluzione, voluta ovviamente dall’uomo, pervaso da una specie di “pennamania”, che lo ha spinto a lasciare i calamari pieni d’inchiostro e ad inventare penne, dotate di serbatoi oppure cartucce, dotate di un’autonomia, anche se limitata nel tempo, di scrittura ad inchiostro. A questo punto, continua a leggere gli interessanti passi di questa semplice ed utile guida per apprendere velocemente come caricare di inchiostro le penne.

28

Occorrente

  • Cartuccia nuova, bottiglietta inchiostro, siringa con ago
38

Come riconoscere le penne che si possono ricaricare d'inchiostro

Questo tipo di penne sono disponibili sul mercato in una grande varietà di marche e dimensioni. Quasi tutte hanno inchiostri in una gamma di colori, opportunamente contenuti in cartucce di plastica. Spesso, dopo un certo uso, la cartuccia termina di alimentare il pennino. In tal caso ci sono due alternative. La prima è, senza dubbio, la più semplice e veloce. Sarà sufficiente recarsi in una cartolibreria ed acquistare una ricarica nuova. La seconda soluzione è basata invece sul “fai da te”, che, a lungo andare, si dimostrerà molto economica.

48

Come acquistare l'inchiostro da ricaricare

In effetti dovresti acquistare solamente una semplice bottiglietta d’inchiostro e qualche siringa con ago. Con questo semplice, limitato ed essenziale materiale, ricaricare la vecchia cartuccia, ogni qualvolta essa resterà all’asciutto, sarà per te, oltremodo, un vero e proprio divertimento, un po’ come si fa con le cartucce ad inchiostro di una stampante. Generalmente tutte le penne stilografiche hanno una precisa zona di giunzione che permette lo svitamento delle due parti.

Continua la lettura
58

Come smontare una penna da ricaricare d'inchiostro

Opera su essa per svitarla. All’interno vi troverai il corpo alimentatore con all’estremità la cartuccia. Quindi, estrai pure la cartuccia, poggiala sul piano di lavoro e apri la bottiglietta d’inchiostro. Da quest’ultima con la siringa, dotata di ago, aspira una quantità d’inchiostro, sufficiente a riempire la cartuccia. Prendi adesso la cartuccia e penetra con l’ago della siringa nella parte superiore della stessa e rilasciane l’inchiostro.

68

Come inserire l'inchiostro per ricaricare la penna

In genere le cartucce sono trasparenti e quindi non avrai difficoltà a regolarti sulla quantità d’inchiostro da erogare. Quindi posiziona la cartuccia nel corpo centrale alimentatore e riavvita le due parti della penna. Con la modalità qui riportata, potrai ricaricare anche tutti gli altri tipi di penne, non stilografiche, penne cioè a biro, prive di cartuccia estraibile, ma dotate all’interno di un serbatoio lungo plastificato, aperto, o non, nella parte superiore.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Saper ricaricare con un pò d'inchiostro una vecchia penna, è molto utile ed anche del tutto veloce da eseguire.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come fare un porta penne con i tappi di sughero

Se intendiamo divertirci in casa con dei lavori di bricolage, possiamo realizzare diversi oggetti semplicemente riciclando dei materiali di uso comune. Se infatti prendiamo dei tappi di sughero, possiamo fare ad esempio un elegante e funzionale porta...
Altri Hobby

Pittura su porcellana: tecniche

Tutti quanti abbiamo in casa qualche oggetto di porcellana, magari un po' anonimo che potrebbe essere rinnovato e decorato per dare un tocco in più. La porcellana, si sa, è un tipo di ceramica molto pregiata. Esistono in circolazione differenti modelli...
Altri Hobby

Come rendere invisibile il testo di un messaggio

Tutti voi conoscerete l'inchiostro simpatico, il liquido "magico" capace di rendere invisibile, all'atto dell'applicazione e immediatamente dopo, il messaggio scritto. Solo in seguito, avvicinando il foglio ad una candela, il calore renderà decifrabile...
Altri Hobby

Come realizzare un diario di bordo

Con la formula "diario di bordo", si è intenti ad indicare un diario dove si vuole annotare quello che succede durante un viaggio, sia che sia fatto in nave, aereo oppure anche con un altro mezzo di trasporto. Questa espressione diventa conosciuta grazie...
Altri Hobby

Come realizzare una serigrafia in casa

La serigrafia è un'arte ed una tecnica di stampa che consente di personalizzare vari oggetti. Aguzzando un po l'ingegno potremo trovare in casa, o al fai da te, tutto ciò che ci occorre per realizzare le nostre stampa. Proveremo insieme a realizzare...
Altri Hobby

Come realizzare una pergamena

Se intendete realizzare una pergamena simile a quelle antiche, è importante sapere che avete molte opportunità per eseguire un buon lavoro; infatti, ci sono alcuni tra materiali ed attrezzi che vi consentono di ottimizzare il risultato. In riferimento...
Altri Hobby

Come trasferire una foto su una maglietta

La moderna tecnologia consente di fare delle foto digitali che è possibile trasferire sulle comuni t-shirt, da soli e senza l'aiuto di un tecnico esperto. Il procedimento è molto semplice, poiché basta stampare la fotografia prima su un foglio da...
Altri Hobby

Come decorare una pergamena

Per inviare messaggi importanti, come ad esempio inviti ad eventi particolari che ci riguardano da vicino, a nostra disposizione abbiamo una vasta scelta di materiali. Uno però spicca fra tutti per la sua elegante semplicità, stiamo parlando della carta...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.