Come cercare e trovare i funghi porcini

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Linee guida per la ricerca pratica dei funghi porcini nel loro ambiente naturale: in questa guida spiegheremo dove effettuare la ricerca dei pregiatissimi Boletus aereus, Boletus aestivalis e Boletus edulis; come comportarsi nell'ambiente boschivo, quali sono le stagioni migliori, come conservare e trasportare al meglio i funghi raccolti.

26

Occorrente

  • Cesto di vimini
36

Cercare e trovare i pregiatissimi funghi porcini è un'attività divertente e che ti permette di stare a contatto con la natura. La prima cosa da fare è conoscere un bosco dove puoi recarti a raccogliere i funghi. I migliori boschi sono quelli composti di castagni, querce ed erica. Nei boschi di castagni puoi trovare prevalentemente i boletus edulis, ed i boletus aestivalis, funghi porcini di colore chiaro. Nei boschi di querce ed erica puoi ricercare invece i boletus aereus anche detti: "porcini neri" di indiscutibile valore economico e dalle apprezzatissime qualità organolettiche.

46

La migliore stagione per andare in cerca di funghi è l'autunno, ma può capitare di fare eccezionali raccolti anche durante l'estate o la primavera. La regola principale è che vi sia stata una pioggia abbondante e che il clima sia abbastanza caldo-umido. Dopo la pioggia aspetta almeno 10 giorni prima di recarti nei boschi, per lasciare ai funghi il tempo di crescere. Il migliore modo per cercare i funghi è controllare bene sotto le foglie e vicino alle piante più grandi, ma soprattutto guarda ogni punto da diverse angolazioni perchè i porcini si mimetizzano benissimo con i colori del bosco. Appena trovato il porcino raccoglilo con una piccola torsione alla base del gambo, puliscilo dalla terra e riponilo in un contenitore di vimini.

Continua la lettura
56

Trasporta i funghi in contenitori rigidi ed areati come i cestini di vimini, perchè sono molto delicati, e qualora venissero trasportati in buste di plastica si deteriorerebbero immediatamente e non sarebbe più possibile mangiarli. Il cestino di vimini aiuta soprattutto a distribuire nel bosco le spore, che sono i semi dei funghi e che cadono naturalmente dai funghi che troviamo e trasportiamo durante le nostre ricerche. Ultima ed importantissima avvertenza: rispetta il bosco evitando di raccogliere gli esemplari troppo piccoli, che non hanno ancora rilasciato le spore e soprattutto non lasciare spazzatura.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non raccogliere funghi che non conosci, possono essere velenosi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Raccogliere funghi: itinerari e consigli

Raccogliere i funghi, è una delle passioni degli amanti della natura e dei verdi boschi. La raccolta dei funghi, può essere eseguita solo da chi è in possesso del tesserino specifico che viene rilasciato dopo un corso molto dettagliato su tutto ciò...
Altri Hobby

Gli accessori utili ad un cercatore di funghi

Se facciamo una passeggiata all'interno di un bosco a stretto contatto con la natura, è possibile anche decidere di raccogliere dei funghi. Ma per questa attività risulta essere necessario possedere la giusta attrezzatura, in modo da non danneggiare...
Altri Hobby

Come ottenere il permesso per la raccolta funghi

Tutti gli appassionati della natura che adorano le passeggiate nei boschi con annessa raccolta dei frutti donati da madre natura non possono non saper effettuare la raccolta funghi. Questo infatti è un passatempo genuino e divertente che si può praticare...
Altri Hobby

Dove trovare l'oro in Italia

L'oro da sempre è uno dei minerali con più valore. Pensate cosa è successo nei tempi più antichi, quando gli inglesi si sono messi a cercare l'oro nelle Americhe. Questo minerale prezioso, è caratterizzato da un colore giallo e è anche un metallo...
Altri Hobby

Come trovare le pepite d'oro

Oggigiorno, le pepite d'oro rappresentano dei veri e propri oggetti con un inestimabile valore. Il metodo migliore per trovare le pepite d'oro consiste nell'utilizzare un metal detector, possibilmente di ultima generazione. Generalmente, i metal detector...
Altri Hobby

Come trovare, pulire e lucidare le conchiglie

Durante una passeggiata al mare è irresistibile la voglia d'avere un ricordo di una piacevole giornata, anche perché il mare rilascia mille tesori dalle molteplici forme e colori e la vena creativa si fa forte nel trovare un piccolo bottino da poter...
Altri Hobby

Come trovare il Nord con la Stella Polare

Per molte migliaia di anni, la Stella Polare è stato utilizzata come punto di riferimento, sia per i navigatori che per gli astronomi. Nonostante la tecnologia, questa stella rappresenta ancora oggi un importante metodo di navigazione in quanto la sua...
Altri Hobby

Come raccogliere correttamente un fungo

Prelibati, gustosi e nutrienti, i funghi rappresentano un alimento sano e genuino. Sono molti gli appassionati che vivendo on montagna, si dilettano nel raccogliere le diverse varietà di questo famoso organismo filamentoso. Tuttavia esistono, come si...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.