Come chiudere un lavoro a maglia

Tramite: O2O 10/06/2018
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Per molte donne lavorare a maglia rappresenta un hobby che può trasformarsi in un vero e proprio lavoro impegnativo e ricco di soddisfazioni. Per chi è alle prime armi, però risulta spesso molto difficile comprendere alcuni principi basilari del lavoro ai ferri. A tale proposito nei passi successivi di questa guida, vi spiegherò in modo esauriente come chiudere correttamente un lavoro a maglia.

28

Occorrente

  • Ferri n°3
  • Filo
38

Tenere ben fermo il filo

Se avete creato qualche originale manufatto con i ferri, una volta terminato il lavoro sia esso relativo ad una sciarpa, un cappellino per bambino o una copertina per la sua culla, la prima cosa che noterete sono le maglie. Queste ultime infatti, saranno tutte sorrette da un unico ferro solitamente posto a sinistra. Per chiuderle, dovrete per prima cosa imparare ad eseguire questo procedimento con tutta la calma necessaria, affinché l'orlo non si restringa troppo. Tenendo sempre ben fermo e non molto tirato il filo rimanente, con la mano destra lavorate la prima maglia a diritto, ovvero inserendo il ferro destro sotto l'ultima asola sorretta da quello sinistro.

48

Sganciare la maglia dal ferro sinistro

Successivamente a quanto descritto nel passo precedente sempre in merito a come chiudere un lavoro a maglia, dovrete far uscire il ferro destro dall'asola medesima e sganciare la maglia dal ferro sinistro che in tal modo scivolerà su quello di destra. Allo stesso modo, dovrete lavorare anche la seconda maglia dopodichè vi troverete con 2 maglie sorrette dal ferro di destra. Adesso, occorrerà inserire il ferro di sinistra all'interno dell'asola della prima maglia posta su quello di destra (la più vicina alla mano destra) quindi, tenendola saldamente sul ferro stesso, dovrete tirarla verso l'esterno accavallandola all'altra maglia, e facendola uscire completamente dal ferro destro. In questa fase, bisogna prestare molta attenzione a non sfilare anche la seconda maglia.

Continua la lettura
58

Eseguire l'accavallamento alla penultima maglia

A questo punto, vedrete che sull'altro ferro vi rimarrà una maglia sola e per procedere basta attenervi a quanto spiegato in precedenza fino alla penultima maglia del ferro di sinistra, ossia eseguendo la terza maglia diritta ed accavallando la seconda sulla terza sfilandola. Arrivati alla penultima maglia, dovrete eseguire l'accavallamento in modo da constatare che vi rimarrà una sola maglia attaccata al ferro che si trovava alla vostra sinistra. Per facilitarvi il lavoro di chiusura vi conviene tagliare il filo, in modo da staccarlo dal gomitolo di lana. Infine, è necessario prendere l'estremità libera appena tagliata ed inserirla all'interno della maglia rimasta, dopodiché per chiudere il lavoro basta semplicemente tirare il tutto.

68

Creare una finitura bicolore

A margine di questa guida è importante sottolineare che se intendete chiudere il lavoro a maglia creando una finitura bicolore quindi diversa dal filo usato per realizzare l'elaborato, potete sostituirlo con uno della tonalità adatta. In tal caso il consiglio è di procedere con dei semplici punti, come ad esempio con la maglia alta e bassa alternata, in modo da ottenere una finitura che oltre ad essere piuttosto spessa, risulti anche raffinata dal punto di vista estetico in quanto tende a rappresentare un orlo tipico di un centrino. Questa tipologia di chiusura di un lavoro a maglia, tra l'altro è particolarmente adatta per una copertina o uno scialle per un bambino.

78

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Cucito

Come chiudere una maglia tubolare

Molte donne amano lavorare a maglia e si impegnano nella riuscita dei loro lavoretti, nonostante non sia un'operazione del tutto semplice. Di certo dopo aver realizzato un capo o altra lavorazione a maglia, vi sentirete davvero soddifatte per esserci...
Cucito

Come iniziare il lavoro a maglia

Il lavoro a maglia è un'arte che si tramanda da anni, che ancora oggi viene praticato. Anzi negli ultimi tempi è ridiventato di gran moda. Lavorare a maglia ha dei grandi vantaggi, perché serve a creare qualcosa di bello. Ma sopratutto per allontanare...
Cucito

Come eseguire il punto invisibile con il lavoro a maglia

La maglia è un'arte che si basa sull'utilizzo di entrambe le mani, nella quale le maglie vengono lavorate da un ferro all'altro da sinistra verso destra. La coordinazione tra mani ed occhi è molto importante per cimentarsi in questo tipo di lavorazione....
Cucito

Come inserire le perline nel lavoro a maglia

Migliorare un capo d'abbigliamento lavorato a maglia inserendo le perline, lo abbellisce e, in modo particolare, avrete la soddisfazione di aver realizzato un capo tutto vostro e con la vostra fantasia. Non avrete che l’imbarazzo della scelta; ciò...
Cucito

Come fare i bordi nel lavoro a maglia

Il lavoro a maglia è tra gli hobby preferiti di molte persone, in quanto attraverso questa grande passione si possono creare numerosi capi di abbigliamento e accessori alla moda. Realizzare qualcosa con le proprie mani è sempre una bella soddisfazione...
Cucito

Come eseguire gli aumenti esterni e interni nel lavoro a maglia

Il lavorare a maglia è un hobby praticato fin dai tempi antichi in tutto il mondo; lo si attribuisce solitamente al sesso femminile, ma trova campo anche per quello maschile. Pur non riuscendo a risalire alla data esatta in cui sono stati fatti i primi...
Cucito

Come aggiungere una frangia a un lavoro a maglia

La frangia è senza dubbio quel tocco in più che si può dare ad un capo realizzato a mano, a maglia o a uncinetto, già di per sè prezioso per il fatto di essere un lavoro artigianale. Che si tratti di una sciarpa, una coperta o un poncho, aggiungere...
Cucito

Come chiudere un lavoro a chiacchierino

Il chiacchierino è un'antica tecnica mediante la quale è possibile realizzare pizzi e merletti. Negli ultimi anni sta ritornando in voga poiché tale arte, a differenza di quanto erroneamente supposto, è molto facile da imparare grazie anche alla presenza...