Come cogliere i fiori di zucca

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Lo zucchino si presenta in numerose specie, tra cui le più importanti sono quello genovese, lo striato d’Italia, il black–jack e il diamant. Appartiene alla famiglia delle cucurbitaceae e, tutti questi esemplari, indipendentemente dalle varietà, producono un fiore commestibile molto apprezzato, in particolare per preparare gustose pastelle. Nella seguente guida, passo dopo passo, vi illustreremo in particolare come cogliere i fiori di zucca.

25

La riproduzione dello zucchino avviene per seme, con climi temperati, poco ventosi, terreni ricchi di sostanze organiche (letame animale) ben sciolti e soprattutto ben drenati. La semina si effettua direttamente a dimora e avviene a seconda della varietà da aprile a settembre, mentre nelle serre il periodo ideale è compreso tra ottobre e marzo. Per una buona produzione e per proteggerlo dagli attacchi di insetti, è necessario utilizzare dei prodotti a base di zolfo che vengono somministrati contemporaneamente al concime di natura organica.

35

Tuttavia per ottenere risultati soddisfacenti ai fini riproduttivi, è d'obbligo arricchire il terreno di tanto in tanto con torba sminuzzata per renderlo permeabile e per evitare il ristagno di acqua derivante da piogge ed innaffiature. Il fiore si riproduce all’estremità delle zucchine circa due mesi dopo la semina, e può essere raccolto indipendentemente dall'ortaggio purché abbia raggiunto un terzo rispetto a quest’ultimo. Per coglierli, bisogna fondamentalmente estirparli con pollice e indice della mano dal torsolo della zucchina assicurandosi però di non intaccare quest’ultimo che potrebbe marcire. La raccolta va inoltre effettuata tenendoli chiusi sull’estremità (punte) con un tocco molto delicato. Una volta colti, bisogna metterli delicatamente in una cassetta senza sovrapporli in quanto i petali essendo decisamente fragili, si rompono facendo sgretolare l’intera florescenza.

Continua la lettura
45

Questa precauzione è importante per evitare di vanificare il lavoro impiegato per la coltivazione visto che si tratta di un prodotto pregiato non tanto per il suo valore, ma perché ne crescono uno per ogni singolo zucchino e per ottenerne un buon quantitativo occorre un fazzoletto di terra abbastanza grande. Una volta colti, per evitare che possano afflosciarsi e seccarsi, devono essere consumati entro un paio di giorni. Si consiglia in ogni caso di conservarli in frigo, per far sì che restino compatti.

55

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come cogliere i fichi d'India

I fichi d'india, sono la manifestazione fisica del proverbio "L'abito non fa il monaco" e per quanto quest'affermazione possa sembrare stonata, contiene in sé la spiegazione.Questa pianta di origini messicane (ma largamente diffusa in tutto il bacino...
Giardinaggio

Come coltivare la zucca rossa

La zucca rossa è un ortaggio molto particolare, che non può assolutamente mancare nel periodo autunnale. Chi ama la coltivazione dell'orto, deve sapere che coltivare la zucca rossa non è affatto semplice. Per farla crescere grande e saporita, occorre...
Giardinaggio

Come Coltivare La Zucca Castagna

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori che sono dei veri e propri appassionati di giardinaggio, a capire cosa fare e come poter coltivare la zucca castagna. Iniziamo subito con il dire che la zucca castagna è originaria del Giappone...
Giardinaggio

Come recidere i fiori

Prendersi cura di una pianta non è sempre semplice: ogni pianta va trattata con cura e nel rispetto dei propri cicli vitali, quali le fioriture ad esempio. Ornare la propria casa dei fiori è sicuramente bello e piacevole e per farlo si possono adoperare...
Giardinaggio

Come essiccare fiori recisi per composizioni

In questo articolo, vogliamo parlarvi di un argomento molto bello ed anche del tutto profumato. Stiamo parlando di come poter essiccare nella maniera corretta e veloce, i fiori recisi, per creare delle bellissime composizioni. Sono veramente in tanti,...
Giardinaggio

10 fiori da tenere costantemente al sole

Per dare vita e colore alla nostra casa esistono poche cose migliori dei fiori. Le nostre verande e i nostri balconi, in particolare, acquistano fascino e allegria. Naturalmente per le zone esterne dovremo selezionare dei fiori da tenere costantemente...
Giardinaggio

Quando seminare i fiori in giardino

Avere un giardino fiorito ricco di piante verdi piene di fiori particolari, è sicuramente piacevole per tutti. I fiori e le piante creano in un ambiente all'aperto o nel giardino di casa un'atmosfera viva, colorata e piacevole alla vista. È opportuno...
Giardinaggio

10 fiori che attirano le farfalle

I fiori sono parte della natura e con la loro presenza rallegrano e riempono giardini e terrazzi. Hanno caratteristiche diverse e multiforme. Ma vengono apprezzati in particolar modo per i loro colori e profumi. Tanto che, molte specie di fiori attirano...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.