Come cogliere le rose

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Le rose sono senza ombra di dubbio le regine dei fiori. Sono le piante più raffinate, le più ricche di simbolismo, e chi ama il giardinaggio non può non conoscere il loro straordinario mondo vegetale: la loro cura, la loro crescita e il loro arricchimento sono aspetti della vita di una rosa che un coltivatore non può assolutamente sottovalutare. Le rose odierne sono trattate in miriade di innesti, i quali però possono sembrare poco ortodossi. C'è invece chi preferisce le rose comuni e vorrebbe mantenerle sempre rigogliose. A tal proposito, uno dei trucchi per mantene un arbusto di rose sempre fiorito è quello di saper cogliere le rose. La potatura e il raccoglimento delle rose possono sembrare operazioni semplici, ma in realtà, se non si sa come fare, si rischierebbe facilmente di rovinare l'intera pianta. Vediamo quindi come cogliere le rose.

27

Occorrente

  • Cesoie
  • Guanti
  • Acqua distillata
  • Zucchero e battericidi (facoltativo)
37

Le attrezzature migliori per il taglio

Specifichiamo fin da subito che per cogliere le rose sono necessarie le giuste attrezzature. Il taglio delle piante non può essere eseguito con una semplice forbice, magari arrugginita, poiché in questo modo dichiarereste la fine certa del vostro arbusto. Il metodo migliore per cogliere una rosa è quello che prevede l'utilizzo delle cesoie. Queste danno un taglio netto, deciso e obliquo alla rosa, il che consente una perfetta ricrescita della pianta. Ricordatevi che è sempre meglio utilizzare dei guanti, in modo da evitare di pungersi con le spine presenti sul gambo. Infine, evitate di toccare la pianta delle rose dopo aver trattato altre piante e fiori. Quest'ultime, infatti, potrebbero possedere dei parassiti.

47

L'operazione di taglio

Per non sbagliare il taglio bisogna utilizzare la cesoia dal lato della punta, agendo sulla parte legnosa dello stelo. L'altezza adatta per il taglio deve essere almeno di un centimetro al di sotto della zona in cui si sviluppano le foglie e le spine. Ciò vuol dire che le rose andranno raccolte con uno stelo lungo. Un taglio troppo corto, infatti, porterebbe ad una vita breve della rosa recisa e ad una crescita dell'arbusto lenta e difficoltosa. Inoltre, è fondamentale che effettuiate sempre il taglio in obliquo, parallelo al lato della gemma del fiore. Facendo attenzione a questi piccoli dettagli avrete la sicurezza che la vostra pianta di rose rimanga sempre rigogliosa anche dopo la potatura.

Continua la lettura
57

Altri consigli sulla potatura delle rose

Vi sono però altre regole utili su come cogliere le rose. Innanzitutto, il bocciolo non deve essere troppo chiuso. Ciò significa che il ramo è ancora tenero, e nel caso in cui venisse reciso comprometterebbe la buona crescita della pianta. Inoltre, tenete presente che vi sono degli orari più consoni in cui raccogliere le rose. Quello ideale va dalle 15 alle 17, periodo in cui il processo di fotosintesi clorofilliana è più elevato. Una volta colte, le rose vanno subito immerse in acqua fresca. Per farle durare il più a lungo possibile sarebbe meglio non usare acqua di rubinetto, ma quella distillata. A questa potete aggiungere un po' di zucchero e dei battericidi, in modo da favorire un maggior nutrimento e, al contempo, salvaguardare la salute delle piante. Abbiamo terminato la nostra guida su come cogliere le rose. Per ulteriori informazioni consultare il link: http://www.erbaviola.com/2013/03/17/come-potare-le-rose.htm.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Nel caso in cui non foste particolarmente pratici nel giardinaggio e nella cura del vostro giardino, rivolgetevi ad una persona con più esperienza di voi o al vostro fioraio di fiducia.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come cogliere i fiori di zucca

Lo zucchino si presenta in numerose specie, tra cui le più importanti sono quello genovese, lo striato d’Italia, il black–jack e il diamant. Appartiene alla famiglia delle cucurbitaceae e, tutti questi esemplari, indipendentemente dalle varietà,...
Giardinaggio

Come avere sempre rose fresche

A chi di noi non piacciono le rose e chi non ama averle in casa propria, magari in ogni camera? Sono veramente in tanti coloro i quali amano questo genere di fiore, che è in grado non solo di donare un intenso profumo, nell’ ambiente in cui vengono...
Giardinaggio

Errori da evitare nella potatura delle rose

Le rose sono, senza dubbio, i fiori più belli da coltivare per decorare con eleganza e raffinatezza romantica il proprio giardino, balcone o terrazzo. La bellezza delle rose, però, si accompagna alla necessità di cure costanti, regolari ed attente....
Giardinaggio

Come scegliere le Rose da bordura

È difficile battere l'esuberante bellezza delle bordure di rose. La loro fragranza e la continua fioritura, le rende superiori ai fiori che vanno e vengono con l'alternarsi delle stagioni. La vostra bordura di rose può essere costituita da rose di un...
Giardinaggio

Come piantare le rose rampicanti

Chi non ama le rose? Nessuno credo. È il fiore più celebrato in letteratura e fra i più ricercati quando si deve fare un omaggio floreale. Le rose più utilizzate per adornare terrazze e giardini sono le rose rampicanti. La caratteristica principale...
Giardinaggio

Come eliminare parassiti e funghi dalle rose

Le rose sono uno dei fiori più amati da tutti noi. Quando fioriscono, riempiono l'aria di meravigliosi profumi. Sono bellissime anche alla vista e donano allo sguardo un'esplosione di colori. Coltivare rose è il sogno di chiunque abbia un giardino....
Giardinaggio

5 errori da evitare nel coltivare le rose

Le rose sono fiori belli per portamento e ricercate per il loro intenso profumo. Ne esistono di varie specie e sono facili da coltivare. Le loro piante si possono tenere in giardino. Oppure si possono sistemare in vasi nei terrazzi e balconi. Le rose...
Giardinaggio

Come piantare i cespugli di rose

I cespugli di rose di solito si vedono nei giardini e nei grandi viali. Queste vengono piantate per creare delle bellissime siepi profumate. Una volta collocate sono facili da coltivare e hanno bisogno di attenzione. Pertanto la regola fondamentale è...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.