Come coibentare gli infissi in alluminio

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Avere la capacità di svolgere piccoli grandi lavori domestici a volte può risultare davvero utile ed economico. Tuttavia, basta un po di buona volontà e predisposizione per certi tipi di lavori che si può arrivare a tutto e sentirsi realizzati. Questa guida in particolare, cercherà di spiegarvi in maniera semplice e dettagliata come coibentare gli infissi in alluminio della propria abitazione. Gli infissi, come tutti sappiamo, sono fondamentali in un appartamento. E se non sono di qualità o montati male, succede che con i primi freddi avvertiamo spifferi da ogni parte. Per cui, si rende estremamente necessario rivestire con materiale isolante per il freddo e i rumori che provengono dall'esterno.

27

Occorrente

  • infissi in alluminio
  • bomboletta di schiuma poliuretanica monocomponente
  • trapano con punta da 8 mm
37

Evitare di sprecare decine di metri cubi di gas

Senza dubbio, isolando nel migliore dei modi la propria abitazione dal freddo a fine inverno, scoprirete che si possono risparmiare delle belle cifre di riscaldamento ed evitare di sprecare decine di metri cubi di gas. Impedirete inoltre la dispersione del calore che si sviluppa all'interno delle mura domestiche. Senza contare che anche nella stagione più calda, quando l'afa diventa insopportabile, essi evitano al calore di invadere l'appartamento e soffocare la casa. Comunque per espletare questo tipo di lavoro non c'è affatto bisogno di sostituire i vostri infissi in alluminio.

47

Forare gli infissi

Se possedete degli infissi in alluminio del tipo antico e, quindi con un telaio stretto, molto probabilmente non riescono a contenere un vetro doppio, facilitando così la conduzione del calore e quindi la sua dispersione. Per ottemperare a questo problema forateli in due parti distanziate, con una punta da 8 mm e iniettate da uno dei buchi, fino al totale riempimento degli infissi, della schiuma poliuretanica mono componente, con una bomboletta. La potrete trovare normalmente in commercio in negozi di ferramenta. L'altro buco servirà per consentire la fuoriuscita dell'aria in eccesso.

Continua la lettura
57

interrompere i moti connettivi

Il telaio interno degli infissi in allumino solitamente non poggia contro il telaio interno, se non mediante del materiale isolante come del PVC o polistirene ad elevata densità. Ovviamente dei sistemi di giunzione metallici tengono insieme le due parti, cosicché il ponte termico si limita a questi soli punti di contatto. Gli infissi di alluminio sono vuoti al loro interno. Così iniettandovi al loro interno del materiale come la schiuma poliuretanica sostituirete l'aria interna con dell'isolante efficace. Interromperete così del tutto i moti convettivi, attraverso i quali i due telai si scambiavano il calore.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Oltre a un cospicuo risparmio coibentando i vostri infissi in alluminio ridurrete notevolmente l'impatto ambientale!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come coibentare un muro in tufo

Se nella vostra abitazione ci sono dei muri in tufo e, recentemente avete notato delle macchie che si allungano dal pavimento e salgono lungo il muro, oppure l'intonaco viene giù sbriciolandosi e sotto compare la muffa, molto probabilmente vi trovate...
Bricolage

Come fare una lattina di alluminio

Le lattine di alluminio vengono essenzialmente impiegate per uso alimentare e possono essere realizzate attraverso vari materiali, tra cui l'alluminio e/o la lamiera di ferro stagna. Il termine "lattina" prende il nome dalla latta che, a sua volta, deriva...
Bricolage

Come fare un anello in alluminio

Nel corso di questo tutorial dedicato al fai da te vedremo insieme come sia possibile creare dei gioielli usando come base il filo in alluminio, con pochi passi e senza investire cifre economiche esagerate. Con un po' di impegno infatti è possibile creare...
Bricolage

Come decorare l'alluminio

Tra i materiali che potete utilizzare solitamente in cucina, l'alluminio assume spesso un ruolo di primo piano. Se volete, potete farne un utilizzo molto creativo e particolare. Infatti, in molti non sanno che si può decorare l'alluminio, con un effetto...
Bricolage

Come Creare Un Portaspazzolino Con Un Barattolo Di Alluminio

Il fai da te sta andando molto di moda un po' per via della crisi economica e di vere e proprie esigenze familiari che spingono al risparmio, un po' perché i moderni mezzi, gli strumenti tecnologici e,, spesso gli ottimi materiali presenti in commercio,...
Bricolage

Come Realizzare Una Cornice Con Fogli D'Alluminio

Siete degli appassionati del fai-da-te, sempre in cerca di nuove idee carine da realizzare con le vostre mani? Se la risposta a questa domanda è si, allora questa guida farà sicuramente al caso vostro. Per creare una decorativa cornice d'alluminio,...
Bricolage

Come Lavorare Il Rame E L'Alluminio

Alluminio e rame sono due dei metalli più utilizzati in assoluto nella produzione di oggetti di diversa tipologia. In particolare, il rame è il più antico tra i metalli, utilizzato dall'uomo già migliaia e migliaia di anni fa. Lavorandolo nella maniera...
Bricolage

Come restaurare gli infissi

Gli infissi di legno della tua casa, sono rovinati dal cambiamento della temperatura e dagli agenti atmosferici e necessitano di una bella restaurazione? In questa guida ti verrà proposto e spiegato passo per passo, tuttobil necessariobper restaurare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.