Come collezionare vini

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

L'Italia è un paese caratterizzato dal clima mediterraneo il quale favorisce la produzione di diverse qualità di uva sia da tavolo che da vino; grazie a quest'ultima si producono numerose qualità di vino più o meno note di cui alcune molto pregiate. Molte persone si limitano a consumare il vino solamente a tavola durante i pasti mentre altri si appassionano al prodotto e alle sue varianti commerciali al punto da diventare degli accaniti conoscitori e in taluni casi dei veri e propri collezionisti. Nei passi successivi, in particolare, vedremo come fare per riuscire a collezionare correttamente i nostri vini.

25

Occorrente

  • Passione per il vino
35

Informazioni generali

Per collezionare i vini e sapere quale sono le annate e le marche più pregiate, bisogna avere una discreta conoscenza del settore vinicolo. Negli anni 70 il collezionismo dei vini si è propagandato rapidamente in quanto si trattava di una vera e propria tendenza dettata da una moda del momento. Collezionare i vini è anche dispendioso infatti esistono bottiglie che possono raggiungere dei prezzi da capogiro, quindi per imbarcarsi in questa avventura bisogna essere dei veri e propri appassionati ed avere una cospicua disponibilità economica in modo tale da dar vita ad una collezione degna di tale nome.

45

Prime collezioni

Le prime collezioni di vino risalgono al 900, periodo in cui i mezzi di trasporto rendevano veramente difficile la realizzazione di una collezione ricca di bottiglie pregiate, ma ai giorni nostri, questa difficoltà è stata superata e con essa i costi di molte bottiglie di vino pregiato anche se, per alcune di esse, i prezzi sono comunque molto alti. Naturalmente è possibile collezionare bottiglie di vino ottimo che hanno origine da annate particolari ma non dispendiose realizzando una collezione non costosissima.

Continua la lettura
55

Conservazione delle bottiglie

Quando si decide di iniziare una collezione di vini si dovrà, per prima cosa provvedere all'allestimento di un luogo in cui riporre le preziose bottiglie di vino; generalmente questo luogo è costituito da una cantina ben attrezzata. Una cantina ottimale deve essere dotata di una buona ventilazione, di scarsa luce oppure buia, presentare un tasso di umidità costante ed un giusto grado di temperatura mantenuto tale. Se non abbiamo una cantina potremo acquistarne una ed iniziare la nostra collezione, partecipando a delle aste organizzate da case di vino specializzate; il prezzo medio di una bottiglia si aggira sui 1000 euro ma, alcune annate particolarmente felici, hanno dato vita a vini ottimamente quotati come il Romanée Conti del 2005 che ha raggiunto quotazioni di 25.000 euro. Si potrà avere la possibilità di acquistare anche dai privati e in questi casi si può incappare in veri e propri affari dettati magari da sopravvenute esigenze economiche di colui che vi vende il suo prezioso elisir.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Altri Hobby

Come collezionare modellini moto

Prima illustrare dettagliatamente come collezionare i modellini, in questo caso quelli delle moto, devo fare una premessa importantissima, ed è la seguente: tutti i modellini sono dotati di anima propria. Evocativi, speciali, importanti e significativi,...
Altri Hobby

Come collezionare libri antichi

Il periodo in cui viviamo non è molto florido in termini economici. A questo si aggiungono le moderne tecnologie, che hanno quasi interamente spostato il mondo del commercio e della cultura sul web. Nonostante l'uso di e-book la lettura di un buon libro...
Altri Hobby

Come collezionare figurine

Collezionare figurine è una delle passioni più diffuse tra i bambini di tutto il mondo. Siano figurine di calciatori, di bambole, di cuccioli o di cartoni animati le figurine sono una collezione davvero affascinante. Tra i ricordi più cari di ogni...
Altri Hobby

Come collezionare monete

L'hobby del collezionismo è una passione molto comune oltre ad essere poi anche un ottimo passatempo rilassante che permette di coniugare diversi piacevoli interessi in uno. Le collezioni di monete sono un esempio tipico, e quindi se anche voi avete...
Altri Hobby

Come collezionare robot giocattoli

Per gli amanti del collezionismo e dei giocattoli di ogni epoca, in questa breve guida tratteremo di uno dei simboli per eccellenza dei giocattoli, il cui esordio di produzione si ebbe all'incirca negli anni '30: i robot. Nati con materiali differenti...
Altri Hobby

Come collezionare francobolli

Il collezionismo è una passione che unisce milioni di persone in tutto il mondo. Tale pratica, infatti, non conosce dei veri e propri limiti. È possibile collezionare qualunque tipo di oggetto o ricordo, in particolare delle serie che presentano varianti....
Altri Hobby

Come collezionare vinili

In questa specifica guida andremo a occuparci di vinili. Entrando più nel particolare, andremo ad argomentare su come andare a collezionare dei vinili. Questa guida si dividerà in tre differenti passi, escludendo dalla conta questo passo d'introduzione.In...
Altri Hobby

Come collezionare fumetti

Il collezionismo è uno degli hobby più appassionanti. Questo tipo di raccolta e di catalogazione di oggetti della stessa natura e tipologia attrae molte persone, anche nell'infanzia. Si comincia con le raccolte delle figurine di sport o di cartoni animati....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.