Come Colorare Le Candele A Strisce

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Colorare candele è tornato di moda, le candele vengono decorate con pittura, stencil, decoupage: Si può scolpirle e modellarle in varie forme, possono essere galleggianti, realizzate in gel o in cera. Si possono realizzare candele bellissime con un uso poche risorse economiche, utili anche come idea regalo. Grazie a questa guida potrete imparare con pochi semplici passi a decorare delle candele a strisce.

27

Occorrente

  • pentola
  • acqua
  • cera
  • vasetto di vetro
  • colore rosso ( sotto forma di pastello a cera oppure colorante in polvere)
  • carta da forno
  • stampo (ricavato da un bicchiere per gelato industriale)
  • stoppino
  • stecchino
  • forbici
  • straccio
  • calza di nylon
37

Si inizia prendendo una pentola, bisognerà riempirla d'acqua e metterla sul fuoco a riscaldare. Non serve molta acqua anzi il livello dell'acqua non dovrà superare i sei centimetri. A questo punto va inserita la cera in un vasetto di vetro il quale a sua volta va inserito dentro il pentolino con l'acqua e fatto sciogliere. Quando la cera sarà sciolta va aggiunto il colore. Possiamo usare dei colori come pastello a cera, oppure i coloranti in polvere.

47

Il colore va aggiunto un po' per volta e va reso omogeneo alla cera. Per far si che la tonalità di colore sia quella desiderata basterà prenderne un po' con un cucchiaino e lasciarlo solidificare per pochi istanti sulla carta forno. La cera sciolta ha un colore leggermente più scuro di quella solidificata, perciò se il colore risulta troppo chiaro, va aggiunto altro colore. Prestate attenzione a dosare il colore in quanto risulta più facile scurire una candela chiara che viceversa. Raggiunta la tonalità desiderata, il fuoco va spento e si passa alla preparazione dello stampo.

Continua la lettura
57

Dopo la colorazione della cera ora bisognerà preparare una candela con uno stampo ricavato da un bicchiere per gelato industriale. Basterà fare un piccolo foro al centro dello stampo, inserire lo stoppino e annodarlo allo stecchino che lo sosterrà. Ora provvediamo a versare la cera per 1 cm nello stampo, nel momento in cui la cera è solida nei lati ma ancora morbida al centro bisognerà versare un secondo strato di cera rosa alto 1 cm. Ripetiamo quest'operazione tante volte fino al riempimento completo di tutto lo stampo. Ora non rimane che aspettare che la cera si solidifichi del tutto.

67

Il tempo di solidificazione perfetta è di 24 ore dall'ultima colata, a questo punto potremo togliere lo stecchino per liberare lo stoppino. L'involucro potrà essere rimosso facilmente facendo passare un po' d'aria e tagliano l'involucro di plastica con l'aiuto di forbici. Sformata la candela ora andrà definita dagli eccessi, pulita la candela con uno straccio e lucidata. Per la lucidatura si consiglia di usare una calza di nylon.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Bricolage

Come collegare più strisce led ad un solo trasformatore

Se avete bisogno di collegare delle strisce led ad un solo trasformatore, questa è la guida che fa per voi. I moduli led sono un sistema di illuminazione a basso consumo relativamente moderno, costituito da minuscoli chips (lampadine di piccole dimensioni),...
Bricolage

Come fare un fiocco per pacchi da regalo con semplici strisce di carta

Il momento in cui dobbiamo fare un pacco regalo bisogna naturalmente prendere in considerazione alcuni accorgimenti fondamentali, al fine di rendere presentabile la scatola che verrà rivestita. Oltre alla carta regalo, elemento basilare, dovremo procurarci...
Bricolage

Come tagliare strisce e fogli di balsa

La balsa è una particolarissima tipologia di legno che proprio per la sua leggerezza e l'elevata resistenza viene utilizzato per la realizzazione dei modellini. Sei siete degli appassionati e vi piacerebbe iniziare a realizzare un modellino tutto vostro,...
Bricolage

Come realizzare un porta candele con materiali di recupero

Le candele sono l'elemento di arredo adatto per creare un'atmosfera romantica o, semplicemente, per dare un tocco di colore alla nostra casa. Sia le candele che i porta candele possono essere trovati in commercio molto facilmente. Per quanto riguarda...
Bricolage

Come Non Far Colare Le Candele

Le candele rappresentano un complemento d'arredo volte a creare un atmosfera romantica e retrò. Le candele rendono infatti qualsiasi ambiente piú caldo e creano subito un clima di festa. Spesso peró comportano spiacevoli conseguenze: ci ritroviamo...
Bricolage

Come colorare i mandala

Colorare i mandala è un'attività benefica per la mente. Disegnare e colorare i mandala è un prendersi dei momento solo per se stessi e attivare la concentrazione. Colorare i mandala aiuta a migliorare la capacità d'attenzione, la memoria e la creatività....
Bricolage

Come Realizzare Delle Candele Ai Chicchi Di Caffè

Le candele sono di per sé degli elementi molto creativi ed eleganti. Tuttavia, è possibile aumentare ed accrescere la loro bellezza, aggiungendo elementi creativi. Ad esempio delle candele decorate con dei bottoni, dei tappi di bottiglia colorati o,...
Bricolage

Come riutilizzare vecchie candele

Un modo economico per riutilizzare ciò che di consueto finisce nella pattumiera, potrebbe essere quello di riutilizzare delle vecchie candele. In questa guida, vi mostrerò un modo semplice e originale per riciclare le vostre vecchie e consumate candele;...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.