Come coltivare fiori sul balcone

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il verde, le piante ed i fiori, riescono a rendere qualsiasi luogo più accogliente, armonioso e rilassante. Tuttavia, per tutti coloro che abitano in città, anche se amanti della natura, possedere e curare un giardino in prossimità di casa rappresenta spesso un sogno irrealizzabile. Nonostante ciò, per rallegrare una abitazione con piante e fiori, non è necessario avere un giardino. Difatti, possiamo posizionare piante e fiori sui balconi, sui terrazzi e sulle finestre. Vediamo, allora, come coltivare fiori sul balcone.

27

Scegliere le fioriere e i vasi

Innanzitutto, dobbiamo scegliere le fioriere e i vasi che accoglieranno le nostre piantine. Lo spazio che abbiamo a disposizione incide sulla misura e sul numero di fioriere da acquistare. In ogni caso, una volta effettuate le considerazioni sullo spazio a disposizione, si può fare una scelta estetica. Difatti, si possono mettere più piantine diverse in un unico vaso, oppure, si può utilizzare una fioriera per ciascuna tipologia di pianta che vogliamo sul nostro balcone.

37

Scegliere il materiale delle fioriere

Dobbiamo scegliere anche il materiale delle fioriere. È consigliabile scegliere un materiale a bassa conduzione di calore, in quanto, se così non fosse, d'estate potrebbero bruciarsi le radici, in particolare nelle zone esposte a Sud. Il legno è un buon materiale, ma deve essere curato ogni anno, poiché esposto alle intemperie. Anche il coccio è un ottimo materiale, in quanto poroso, ma ha un peso maggiore rispetto agli altri. I vasi in plastica sono leggeri e molto pratici.

Continua la lettura
47

Selezionare le piantine

Altro passo fondamentale è la scelta delle piantine con cui vogliamo adornare il nostro balcone. Innanzitutto, dobbiamo considerare l'esposizione del luogo in cui porremo le nostre piante che potrebbe essere molto soleggiato oppure tendenzialmente ombreggiato. Per i balconi e le finestre molto soleggiate vanno per la maggiore i gerani e le surfinie. Per terrazzi ombreggiati, invece, meglio scegliere l'impatiens.

57

Preparare le fioriere

Per quanto riguarda la preparazione delle fioriere, prima di riempire il vaso di terra, dobbiamo posizionare dei pezzi di vetro o di vasellame sul fondo e ricoprire questo strato con un sottile strato di sabbia, per assicurare il drenaggio. Dopo questa semplice operazione, riempiamo il vaso di terra e mettiamo a dimora le piantine. Facciamo attenzione, però, nel lasciare 2 cm liberi sul bordo superiore per evitare che l'acqua di innaffiamento trabocchi.

67

Innaffiare le fioriere

Una volta terminata la precedente operazione, innaffiamo abbondantemente. Facciamo in modo che la terra sia leggermente umida: le piante sopportano male sia l'umidità stagnante (provoca asfissia delle radici), sia la siccità. Le piante coltivate in vaso hanno bisogno di essere concimate: ogni 8-10 giorni procederemo, quindi, ad aggiungere il concime all'acqua di innaffiamento, in quantità che rispettano le necessità della specifica pianta scelta. Durante il periodo di crescita delle piante bisogna, inoltre, effettuare delle cure specifiche: dissodare il suolo con un'asticella di legno per arieggiare il terreno, eliminare le piante infestanti, eliminare le foglie morte e tagliare i fiori appassiti in modo che le piante rimangano vigorose.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Le piante in vaso deperiscono, spesso, a causa di uno scorretto sistema di innaffiamento o a causa di dosi troppo elevate di concimi.
  • Nei balconi e terrazzi, il miglior effetto decorativo si ottiene abbinando piante da fiore e da fogliame a portamento basso con altre a portamento alto.
  • Non dimenticare le piante verdi, perché danno risalto alle fioriture annuali e mantengono vivo l'ornamento nei mesi invernali.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

10 consigli per coltivare la begonia in balcone

La begonia è una bellissima pianta ornamentale da giardino. Produce infatti delle foglie e dei fiori davvero splendidi. I colori dei fiori di begonia sono diversi, secondo le varietà. Ma tutti bellissimi ed attraenti. In particolare si può scegliere...
Giardinaggio

Come coltivare i mirtilli sul balcone

Con l'arrivo delle belle giornate, non c'è niente di meglio da fare che ridare un tocco di fresca primavera alla nostra casa. Via dunque ai primi cambi di panni e al rinnovo degli oggetti ornamentali in casa, così da avere un tocco in più di colore...
Giardinaggio

Come coltivare un orto rampicante sul balcone

In tempi di crisi cercare un po' di autonomia risulta, ogni giorno, sempre più uno stile di vita. La natura può fare per noi la differenza. Di fatti, sono i fattori scatenanti la crisi stessa a spingere sempre più persone a coltivare un orto rampicante...
Giardinaggio

I migliori fiori per il balcone al sole

Qualsiasi ambiente, ogni angolo di un balcone o stanza, si può valorizzare e abbellire con dei fiori. Ma ogni tipo di fiore ha esigenze diverse, quindi per crescerle bene, occorre trovare le condizioni ambientali e climatiche adatte. In questo modo dovendo...
Giardinaggio

Come coltivare lo zafferano sul balcone

Se intendete soddisfare in qualche maniera il vostro "pollice verde" e se vi accontentate semplicemente di un balcone oppure di un davanzale, può sicuramente bastare anche una piccola superficie per sistemarvi qualche vaso fiorito oppure una rigogliosa...
Giardinaggio

Come coltivare le patate sul proprio balcone

Se avete in mente di iniziare a coltivare qualcosa sul vostro balcone dovreste prendere in esame questa guida, dove spiegheremo come coltivare le patate sul proprio balcone. Fate conto che la patata è una pianta resistente che può essere coltivata facilmente,...
Giardinaggio

Come coltivare l'origano sul balcone

L'origano è una pianta aromatica che insieme ad altre erbe fa parte delle Lamiaceae. Esistono diverse specie di origano, le più comuni sono l'Origanum vulgare, che ha una vasta diffusione nell'area del bacino del Mediterraneo, e l' Origanum marjorana,...
Giardinaggio

Come coltivare la ninfea nana sul balcone

Lo sai che le ninfee nane che sono piccolissime come una moneta da 50 centesimi, le puoi coltivare anche sul balcone di casa tua? Sembra difficile ma non lo è! Grazie alle ridotte dimensioni di questi esemplari di ninfea è possibile ricreare un angolo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.