Come coltivare gli alberi da frutto: il melo

Tramite: O2O 04/10/2017
Difficoltà: media
16

Introduzione

In questa breve guida composta da tre passi, ci inoltreremo nella tematica della coltivazione, con un'attenzione specifica sugli alberi da frutto. Come avrete potuto notare tramite la lettura del titolo che accompagna la nostra guida, ora andremo a spiegarvi, passo dopo passo, come poter riuscire a coltivare il melo. Possiamo incominciare immediatamente le nostre argomentazioni.
Il melo è uno di quegli alberi da frutto che presenta una meravigliosa e folta chioma, unica poiché ricca di fiori bianchi e rosa, parecchio gradevole alla vista e i suoi frutti sono altrettanto apprezzati in cucina. Con questa semplice guida imparerai come coltivare e allevare correttamente gli alberi delle mele. Se segui passo a passo la mia guida, semplice ed interessante tanto quanto utile, stai pur certo che non sbaglierai.

26

Occorrente

  • Acqua
  • Concime
  • Piantina di melo
  • Prodotti fitosanitari
36

Informazioni sulla coltivazione del Melo

Partirei immediatamente attraverso un insieme d'informazioni utili sul Melo, che è uno degli alberi più diffusi, perché il suo frutto, ovvero la Mela, è apprezzata e amata in tutto in mondo. Generalmente, quest'arbusto è particolarmente adeguato a svilupparsi nelle zone montagnose, con terreni profondi, non calcarei e ben drenati a livello d'acqua.
Relativamente alla tipologia del terreno in cui coltivare il Melo, devi scegliere tipologie diverse di concime e vari prodotti per il trattamento di varie avversità. Nelle zone più fertili, quali ad esempio le rive dei fiumi, il melo non necessita di essere concimato. Per prima cosa è importante (anzi fondamentale!) preparare al meglio il terreno laddove è scarsamente produttivo concima in maniera da garantire il corretto apporto di fosforo, azoto, microelementi e potassio necessari per la coltivazione di qualsiasi pianta. Ricordati sempre e comunque che la messa a dimora della piantina dev'essere effettuata nel periodo invernale oppure in primavera, per ottenere migliori risultati del tuo albero da frutto e devi scegliere una zona con parecchia luce solare per il tuo melo!

46

L'irrigazione e la potatura

Un aspetto particolarmente importante riguardo la coltivazione del Melo sono alcune regole, che ora andremo a vedere insieme.
Partirei subito dall'irrigazione, che dovrà essere costante nel tempo, specie nel periodo estivo, ma non troppo abbondanti. Siate frequenti in quanto il Melo teme particolarmente la siccità. L'irrigazione dovrà avere uno stop a un mese dalla raccolta delle mele, in modo da non far perdere il sapore al frutto stesso, che altrimenti risulterebbe annaquato e perderebbe le sue qualità.
La potatura è un altro passo importante che se non viene effettuata correttamente si mette a rischio l'intera produzione. Nei primi anni di crescita devi effettuare una potatura per delineare la struttura della pianta, ricorda che si attua a fine agosto. Poi, quando il melo ha già prodotto almeno una volta dei frutti si passa alla potatura vera e propria eliminando i tralci spezzati, secchi, irregolari o vecchi e questa va fatta durante l'inverno. La fioritura avviene in primavera e bisognerebbe, se ne hai la possibilità, portare delle api in prossimità dei meli per agevolarne l'impollinazione. Le api non devono rimanere nel frutteto per periodi superiori alle 2 settimane.

Continua la lettura
56

Le problematiche del Melo

I fiori del Melo, in un momento successivo diventeranno i suoi frutti, ovvero le Mele, e la raccolta delle Mele dovrà avvenire nella seconda metà del mese di luglio, fino ad arrivare al mese di ottobre, a seconda della tipologia di mela che si è scelta. Vediamo qualche esempio: la varietà "Ozark Gold" si raccoglie fra luglio e settembre; le "Renette" si colgono fra settembre e ottobre. Fai attenzione che il melo potrebbe andare incontro a diverse avversità tra le principali ci sono l'oidio, la ticchiolatura, il cancro rameale, il marciume del colletto, la cocciniglia, il ragnetto rosso e gli afidi. In commercio ci sono determinati prodotti di carattere fitosanitario, che vi daranno la possibilità di combatterli efficacemente, senza rischiare di compromettere il raccolto.
In ultima analisi, vorrei consigliarvi vivamente la lettura di ulteriori articoli su questa tematica, così da apprendere sempre più informazioni, partendo da questo link: https://it.wikipedia.org/wiki/Malus_domestica.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come coltivare alberi da frutto da un ramo

Gli alberi da frutto sono da sempre degli ottimi elementi ornamentali, sia per le loro qualità estetiche, sia per i loro prodotti succosi e zuccherini. Purtroppo un giardino con tanti alberi non è facile da mantenere. Necessita infatti, soprattutto...
Giardinaggio

Come annaffiare gli alberi di melo

Il melo è una delle piante fruttifere maggiormente conosciute, coltivata nelle regioni temperate: sono alberi resistenti e riescono a raggiungere i 10 metri di altezza, hanno bisogno di molta acqua per produrre i loro frutti e il loro ambiente non deve...
Giardinaggio

Come coltivare un melo in vaso

Gli alberi da frutto vengono sempre immaginati all'interno di un frutteto. Tanto che, molti rinunciano a prendere l'iniziativa di coltivarli. Il primo dubbio più frequente viene rivolto allo spazio che dovrà occupare la pianta. Ma nulla è impossibile!...
Giardinaggio

5 alberi da frutto da mettere in giardino

Chi possiede un giardino ha una grande fortuna, specialmente se vive in una grande città: un giardino, infatti, anche se piccolo ed intimo, può rivelarsi una fonte molto preziosa di vegetazione e di frutta fresca, sana e gustosa, dalla provenienza sicura...
Giardinaggio

Come coltivare il melo e il pero

Il pero e il melo sono due alberi in grado di produrre dei frutti davvero squisiti, decorativi, ricchi di vitamine e di sali minerali. Si tratta di piante antichissime che, nei tempi passati, colmavano solamente le terre tra la Turchia e Russia e quelle...
Giardinaggio

Come coltivare un melo bonsai

Avere in casa molte piante e poterle coltivare è un po' la passione di molte persone che vorrebbero avere sempre un giardino ben colto. Molto spesso quando ci prendiamo cura di una pianta non sempre riusciamo ad ottenere i risultati sperati. Questo magari...
Giardinaggio

Come fare la messa a dimora degli alberi da frutto

A seconda degli alberi da frutto che vorrete mettere a dimora, c'è da sapere che, in genere, questa viene fatta tra fine ottobre e fine aprile, evitando, quindi, la primavera inoltrata e l'estate, stagioni in cui la pianta si trova, in genere, in pieno...
Giardinaggio

Come Proteggere Gli Alberi Da Frutto Dal Freddo Invernale

È inutile fare finta di niente e lasciarsi sedurre dalle ultime tiepide, seppure piovose, giornate di novembre: il freddo è alle porte. O meglio è al cancelletto del nostro orto e prima di farlo entrare dobbiamo prendere alcune precauzioni per proteggere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.