Come coltivare gli spinaci in giardino

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Di questi tempi risparmiare è vitale per la propria economia familiare, è dunque necessario cercare di spendere il minimo indispensabile. Perciò è utile risparmiare anche sugli alimenti, magari producendo alcuni ortaggi all'interno del proprio territorio. La cosa più facile è sicuramente piantare alcune verdure necessarie per mangiare gratuitamente molti pasti. Sicuramente è altrettanto facile piantare gli ortaggi meno ingombranti, soprattutto se abitate in un appartamento e non avete spazio necessario da occupare con le vostre coltivazione. Gli spinaci sono un esempio calzante e quindi vediamo come coltivare gli spinaci in giardino.

26

Occorrente

  • Semi di spinaci
  • Vasi di medie dimensioni
  • Terra per coltivare
36

Come preparare la coltivazione

Per prima cosa è utile preparare lo spazio da occupare con le vostre piante. Come già descritto non è necessario un grande spazio per coltivare degli spinaci. Occorre come minimo qualche vaso, di medie dimensioni, al cui interno inserire poi la terra per coltivare e successivamente i semi delle piante. Oltre ai vasi, potrebbe essere necessario un annaffiatoio per dosare le quantità di acqua da destinare alle piante. Assicuratevi che i vostri spinaci non siano esposti ai raggi solari o al troppo calore: infatti le piante di spinaci reggono tranquillamente le temperature anche sotto lo zero, ma purtroppo non sono molto resistenti al calore elevato.

46

Come piantare i semi

Dopo aver sistemato i vostri vasi, potrete tranquillamente disporre al loro interno i semi. Ovviamente viene designato un modo preciso per disporle, gestendo in maniera ottimale lo spazio. Infatti, avendo dei vasi di medie dimensioni, non potrete disporvi all'interno più di 20 semi. Ricordatevi di distanziare di quale millimetro i semi tra di loro, poiché altrimenti le piante potrebbero marcire, non avendo lo spazio necessario per crescere. Ricordate inoltre di innaffiarli regolarmente due volte al giorno, anche se con poca acqua, perché queste piante necessitano di molta acqua, non resistendo alla siccità.

Continua la lettura
56

Come procedere durante la crescita

Dopo aver disposto correttamente i semi all'interno di ogni vaso, dovrete procedere con la manutenzione delle piante regolarmente ogni pochi giorni. Oltre a non resistere alla siccità, gli spinaci hanno anche la pecca di essere particolarmente fragili agli insetti e molto spesso tendono a marcire o a non maturare in maniera sana. Perciò dovrete destinare molte attenzioni alle piante, assicurandosi che le vostre piante non vadano incontro ad insetti. Inoltre se qualche vostra pianta dovesse appassire, dovrete estrarla immediatamente per fare in modo che non infastidisca le altre piante.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Consiglio di avere a disposizione un minimo spazio da dedicare alle piante

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Il calendario dell'agricoltore: quando seminare

Seminare è il primo passaggio obbligato per ogni agricoltore e per chiunque desideri cimentarsi con la coltivazione. L'interazione tra la pianta e l'ambiente esterno determina il successo della semina e la buona salute della pianta, che restituirà il...
Giardinaggio

Come Combattere Le Altiche

Le altiche, conosciute più comunemente con il nome di ''pulci di terra'', sono dei piccoli insetti saltatori che attaccano ortaggi e piante ornamentali. Essi si riconoscono dai colori vivaci del corpo e dall'addome voluminoso. Gli adulti si cibano di...
Giardinaggio

I lavori da effettuare nell'orto in inverno

Anche in inverno l'orto va curato con pazienza e dedizione per garantirsi un florido raccolto. Uno dei lavori più importanti da eseguire è preparare il terreno al riposo della stagione fredda. Ma ci si deve anche dedicare alla coltivazioni invernali:...
Casa

La decorazione delle uova sode

La decorazione delle uova è una pratica prettamente Pasquale, anche se puo' essere effettuata anche in momenti diversi e per altre ragioni. Impiegare il proprio tempo in maniera più produttiva, specie nei momenti di noia, è molto appagante. Tra le...
Giardinaggio

Come trattare le malattie della pianta di spinacio

Mangiare gli spinaci rafforza le difese del sistema immunitario. Inoltre aiuta a prevenire il rischio di infarto. Sono alimenti ricchi di magnesio e ferro. È una pianta che appartiene alla famiglia delle Amaranthacee, originaria dell'Asia occidentale...
Giardinaggio

10 ortaggi coltivabili facilmente a casa

Coltivare un orto in casa è un'idea che si può realizzare facilmente. Tuttavia non si parla soltanto di piccole piante come quella aromatiche, Ma di ortaggi come pomodori, zucchine, lattuga e cipolle che richiedono maggiore attenzione. Per coltivare...
Giardinaggio

Cosa coltivare con poco spazio a disposizione

Non tutti hanno a disposizione una casa con giardino. L'assenza di uno spazio esterno ampio però non preclude la possibilità di coltivare ortaggi, verdure, erbe aromatiche e piante. Anche con poco spazio a disposizione si può creare un piccolo angolo...
Giardinaggio

Coltivare con la Luna, guida alle fasi lunari

Seminare e piantare seguendo le fasi lunari rappresenta una prassi tanto antica quanto l'agricoltura, per molti basata su folklore e superstizione. Esistono peró anche basi scientifiche che la supportano. La coltivazione ed il raccolto sono infatti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.