Come coltivare i giacinti e i narcisi in acqua

Tramite: O2O 04/06/2016
Difficoltà: media
17

Introduzione

I giacinti ed i narcisi sono i fiori che di solito si usano per abbellire le terrazze, i giardini oppure i viali delle nostre case. I giacinti e i narcisi vengono preferiti a molte altre specie di fiori per la loro versatilità. Il colore ed il profumo, caratteristici, dei giacinti e dei narcisi li rendono unici e ricercati. Inoltre si preferiscono ad altri fiori per la facilità di coltivazione. Si piantano i bulbi e poi cresceranno senza richiedere troppo tempo e cure. Alcune varietà consentono anche la coltivazione in acqua. Ecco qualche consiglio ed indicazione su come coltivare i giacinti e i narcisi in acqua.

27

Occorrente

  • Bulbi di narciso
  • Bulbi di giacinto
  • Cassa stagna
  • Argilla espansa
  • Acqua
37

I bulbi di giacinti e narcisi per la coltivazione in acqua vanno acquistati durante la stagione autunnale. Durante l'acquisto accertiamoci che i bulbi di giacinti e narcisi siano di ottima qualità e adatti per la coltivazione in acqua. Ecco i caratteri che ci permettono di distinguere i bulbi da coltivazione a terra quelli da acqua. I bulbi di giacinti da acqua sono più grandi di quelli da terra, mentre quelli dei narcisi si presentano in grappoli di tre e non singoli.

47

Procuriamoci una cassetta stagna e disponiamo sul fondo uno strato di argilla. Questo serve nel caso volessimo tenere nello stesso contenitore tutti i bulbi. Allora posizioniamoli un po' distanti uno dall'altro. Successivamente versiamo l'acqua ma senza ricoprire completamente i bulbi di giacinti e narcisi. Teniamoli nascosti dalla luce e lontano da fonti di calore, in un luogo fresco.
Se invece volessimo coltivarsi separatamente, procediamo allo stesso modo ma in vasi differenti. Quando spuntano le prime radici, possiamo esporre i bulbi di giacinti e narcisi alla luce diretta del sole. Facciamo però attenzione alla temperatura, che non deve essere troppo alta. Seguendo passo passo queste indicazioni otterremmo dei giacinti e dei narcisi bellissimi per abbellire la nostra abitazione.

Continua la lettura
57

Scegliere un fiore rispetto ad un altro significa anche trasmettere un messaggio, perché ogni fiore ha un proprio significato. Noi abbiamo scelto i narcisi ed i giacinti: i primi rappresentano la vanità mentre i secondi la spensieratezza. Famosa è la storia del giovane di nome Narciso, che amava solo se stesso. Una ninfa si innamorò di lui, ma per il rifiuto si lasciò morire. Allora gli dei decisero di punire Narciso condannandolo a provare un amore impossibile, quello verso se stesso. Un giorno, ammirando la sua immagine riflessa in uno specchio d'acqua, rimase molto affascinato. Così tanto da cadere ed annegare in acqua. Ecco che in quel preciso punto nacque un fiore, in narciso, da quel momento simbolo della vanità.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Accertiamoci che i bulbi siano di ottima qualità e che siano quelli adatti alla coltivazione in acqua
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come anticipare la fioritura dei giacinti

I giacinti, come la maggior parte delle bulbose, possono essere indotti a germogliare prima del tempo. Se la questione ti interessa, allora dovresti leggere quest'articolo in cui ti sveleremo come è possibile ottenere un bel giardino fiorito anche in...
Giardinaggio

Come coltivare il giacinto d'acqua

Il giacinto d'acqua è una pianta acquatica galleggiante che cresce sulla superficie di fiumi, laghi e canali. La pianta è costituita da cespi fogliosi non radicati al suolo, ma che si mantengono in superficie con l'ausilio dei piccioli delle foglie....
Giardinaggio

Come far crescere un bulbo in acqua

La casa di ogni singolo essere umano, viene abbellita in base ai propri gusti personali. Infatti troviamo persone che preferiscono costruirsi da sé degli oggetti per le stanze. Per esempio come uno specchio, una sedia a dondola particolare, un semplice...
Giardinaggio

Come coltivare un fondo argilloso

I terreni argillosi sono inospitali per natura e si riconoscono facilmente. Difatti, in estate sono secchi e in inverno si inzuppano completamente. Generalmente, un terreno argilloso difficilmente permette alle piante di crescere, e in più rende il suolo...
Giardinaggio

Come coltivare il ficus ginseng

In casa vengono poste, nelle varie camere, le piante. Le piante ci rendono più felici, ma soprattutto abbelliscono la casa stessa. Tra le varie piante che possiamo acquistare, troviamo i classici fiori come le margherite, le betulle. Ma anche le piante...
Giardinaggio

Come piantare e coltivare le piante grasse in vaso

Se avete il pollice verde, potreste piantare e coltivare le piante grasse in vaso. Tali piante, conosciute anche come succulente, sono perfette per gli ambienti aridi. Queste, infatti, sviluppano foglie e steli molto carnosi che accumulano e conservano...
Giardinaggio

Come coltivare i cactus

I cactus si annoverano fra le piante grasse o succulente. Infatti, essendo tipici delle aree desertiche e semi desertiche, sono in grado di immagazzinare dell'acqua. Questa viene trattenuta e poi rilasciata nei loro tessuti per poter sopravvivere ai lunghi...
Giardinaggio

Come coltivare i ceci

Il cece è una pianta appartenente alla famiglia delle Fabaceae. I semi del cece sono i conosciutissimi da quasi tutti, ceci. Il consumo umano di questi legumi appena citati risale ad epoche molto remote. Questi ultimi costituiscono una fonte proteica...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.