Come coltivare i mini bamboo in ufficio

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il bamboo è una pianta di origine asiatica che nel nostro paese ricopre soprattutto un ruolo ornamentale. Si presta infatti molto bene ad essere coltivata in uffici e in ambienti chiusi e, per le sue grandi doti di adattabilità, riesce a vivere praticamente in ogni luogo senza richiedere grandi attenzioni. Il bamboo, secondo le discipline asiatiche, contribuisce a donare serenità e a creare un clima positivo nell'ambiente in cui è posizionato. Per questo motivo è anche un ottimo dono da regalare alle persone care o a coloro che hanno avviato una nuova attività o che vogliono rallegrare il proprio ambiente lavorativo. Dal momento che non richiede particolari cure, può essere coltivato tranquillamente anche da chi non ha grande dimestichezza con piante e fiori, semplicemente seguendo alcune piccole indicazioni. In questa guida andremo quindi a vedere come coltivare i mini bamboo in ufficio.

26

Occorrente

  • una piantina di bamboo
  • un vaso di terracotta
  • un sottovaso
  • ghiaia o ciottoli
  • un buon terriccio misto a sabbia
  • fertilizzante per piante verdi
36

Esposizione

Queste piante si coltivano in luogo luminoso, ma non esposte ai raggi diretti del sole, che le possono danneggiare anche gravemente; si sviluppano senza problemi anche in luoghi ombreggiati o abbastanza bui. Temono il freddo e la temperatura minima dovrebbe essere sempre superiore ai quindici gradi. È inoltre opportuno evitare di esporre queste piante a colpi d'aria o a sbalzi termici repentini. I rami privi di apparato radicale, o con poche radici, si possono coltivare in acqua, ricordando di cambiare l'acqua ogni settimana; si consiglia di utilizzare acqua piovana o acqua minerale, poiché le dracene temono i sali di cloro spesso presenti nell'acqua dell'acquedotto. Le piante coltivate in vaso necessitano di annaffiature abbastanza regolari, attendendo che il terreno asciughi tra un'annaffiatura e l'altra. Possono però sopportare senza problemi brevi periodi di siccità, in relazione alle loro grandi doti di adattabilità.

46

Innaffiatura e concimazione

Durante la stagione calda, o quando è acceso il riscaldamento domestico è consigliabile vaporizzare frequentemente le foglie, nebulizzando l'acqua direttamente sulla parte aerea. Per le piante coltivate nel terreno si consiglia di aggiungere del fertilizzante per piante verdi, ogni 30-40 giorni, all'acqua delle annaffiature. Per quanto riguarda invece i rami in acqua possiamo fornire sali minerali mescolando una piccolissima dose di fertilizzante direttamente nell'acqua, facendo attenzione a non eccedere, per evitare sedimentazioni e squilibri di sali minerali.

Continua la lettura
56

Fioritura e propagazione

È estremamente raro vedere un bamboo fiorito, quindi non stupitevi se nel periodo primaverile apparirà spoglia; ma se alla fine dell'estate dovessero comparire dei piccoli fiori, allora è probabile che le vostre cure ed attenzioni sono state particolarmente apprezzate dalla pianta in questione. Il bamboo si propaga per talea, quindi anche dei piccoli frammenti di fusto possono radicare e dare origine ad altre pianticelle, da modellare poi a nostro piacimento, fino a formare le architetture più bizzarre. Quando la pianta si presenta troppo fitta o serrata, è quindi possibile tagliare un rametto e interrarlo in un altro vaso, dando vita ad una nuova piantina.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se si formano delle alghe nel vaso, è sufficiente cambiare l'acqua. Possono crescere a causa della luce solare: è un fenomeno naturale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

5 piante da coltivare in ufficio

Lavorare in ufficio, si sa che è molto logorante come lavoro, non dal punto di vista fisico, ma più che altro dal punto di vista psicologico. Infatti, è stato oggetto di studio, il fatto di dove fare una pausa, ogni 45 minuti circa, di 10 minuti, in...
Giardinaggio

5 motivi per tenere una pianta in ufficio

Trascorriamo molte ore in ufficio, è un dato di fatto, quindi, è importante che l’ambiente di tale locale sia il più confortevole possibile. I più fortunati hanno la possibilità di scegliere l’arredamento e la disposizione dei mobili. Nella maggior...
Giardinaggio

Come realizzare un mini golf in giardino

In questa bella ed interessante guida, che stiamo per proporre, vogliamo parlare nuovamente del classico metodo del fai da te, attraverso il quale poter realizzare e creare, veramente tantissime cose, sia in casa che fuori. Nello specifico, in questo...
Giardinaggio

Le 10 migliori piante per ufficio

Se nel nostro ufficio intendiamo posizionare delle piante, affinché servano come complemento di arredo e nel contempo svolgano una funzione disinfettante dell'aria, possiamo optare per alcune specie che sono adatte per essere coltivate in ambienti chiusi...
Giardinaggio

Come coltivare e utilizzare la pianta delle giuggiole

Se avete il desiderio di acquistare una pianta per il vostro appartamento, dovrete innanzitutto verificare le vostre abilità di coltivatori. La coltivazione, infatti, risulterà fondamentale per far sì che la pianta in questione cresca sana e forte;...
Giardinaggio

Come creare un mini giardino con le piante grasse

Non c’è niente di più bello di un giardino ben curato. Si sa che il verde non fa altro che ravvivare qualsiasi luogo in cui è presente, però molto spesso esso potrebbe comportare molto tempo e molta cura per curare le piante, insomma bisogna avere...
Giardinaggio

Come coltivare una spirale di bambù

Occuparsi di una pianta non sempre è una cosa semplice, specie per chi non possiede il cosidetto "pollice verde". Nonostante ciò alcuni di voi vorranno cimentarsi comunque in questo genere di hobby, dunque non vi resterà che scegliere la pianta che...
Giardinaggio

Come coltivare fragole in giardino o sul balcone di casa

Le fragole sono uno dei frutti amati, sia perché hanno un ottimo sapore sia perché sono salutari in quanto ricche di vitamina C e di sali minerali. Questo frutto, definito anche come il frutto della passione, fa innamorare migliaia di persone e permette...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.