come coltivare il ficus elastica

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il ficus elastica è una pianta ornamentale popolare dal genere ficus. Nel suo habitat naturale, cresce oltre i 30 metri di altezza, anche se le varietà coltivate in casa presentano un'altezza molto inferiore. Esistono diverse varietà di ficus elastica, che vengono coltivati con successo in ambienti chiusi; esso presenta foglie lucide che crescono fino a 20 centimetri. Una volta che la pianta inizia a maturare e cresce in altezza, è necessario realizzare un sostegno per il tronco ed i rami: quest'ultimi, devono essere legati indietro per ottenere una crescita verticale. In questa guida, spiegherò come coltivare il ficus elastica.

27

Occorrente

  • Luce del sole
  • Terriccio universale
  • Sabbia
  • Torba
  • Corteccia
  • Acqua
  • Vaporizzatore
  • Concime liquido generico
  • Prodotti antiparassitari specifici
37

Posizionare il ficus elastica vicino ad una finestra

Anzitutto, il ficus elastica ama gli ambienti soleggiati, ma non la luce diretta. È consigliabile, dunque, posizionarla vicino ad una finestra purché i raggi del sole non vi cadano direttamente. La temperatura migliore per il ficus è sopra i 15°, quindi ambienti sostanzialmente caldi. In tarda primavera e, soprattutto in estate, la pianta può essere posta anche all'esterno dell'abitazione. Il ficus elastica non ama gli sbalzi di temperatura quindi, prima di posizionarla all'esterno, verificare che la stagione calda sia realmente cominciata.

47

Effettuare un'adeguata innaffiatura

Il terriccio ideale per coltivare il ficus elastica è soffice, molto ricco e ben drenato. Al terriccio universale, si aggiunge una parte di sabbia, una parte di torba ed un po' di corteccia, un mix che garantisce il giusto drenaggio per evitare che l'acqua ristagni. Questa pianta, nel periodo caldo, necessità di regolare annaffiatura. Tuttavia, prima di dare nuova acqua, assicurarvi che il terreno sia completamente asciutto, poiché l'acqua eccessiva rischierebbe di far soffrire il ficus. Se l'estate è particolarmente afosa è importante vaporizzare le foglie con dell'acqua distillata. In autunno, invece, è possibile innaffiare due volte a settimana.

Continua la lettura
57

Utilizzare del concime liquido generico

Il periodo vegetativo del ficus elastica va da fine primavera ad inizio settembre. In questo periodo, è importante sostenere la crescita della pianta con un'adeguata concimazione: si può utilizzare del semplice concime liquido generico per piante da interni, mescolandolo ad acqua ed applicandolo ogni due settimane durante tutta l'estate. Il ficus elastica è soggetto ad essere attaccato da cocciniglia ed acari che si nascondono sotto le foglie. Questi parassiti sopraggiungono soprattutto nei periodi molto caldi e secchi. Per eliminarli, basterà somministrare dei prodotti antiparassitari specifici.

67

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come coltivare il ficus ginseng

In casa vengono poste, nelle varie camere, le piante. Le piante ci rendono più felici, ma soprattutto abbelliscono la casa stessa. Tra le varie piante che possiamo acquistare, troviamo i classici fiori come le margherite, le betulle. Ma anche le piante...
Giardinaggio

Come coltivare un ficus benjamina

Il Ficus Benjamina è una delle piante più diffuse nei nostri appartamenti, ma non è così semplice da curare come sembra; infatti, sono pochi gli esperti di giardinaggio che riescono a coltivarlo in maniera corretta. A tale proposito, ecco una guida...
Giardinaggio

Come coltivare il ficus tineke

Per poter abbellire il proprio appartamento e renderlo più accogliente non c'è nulla di meglio che riempirlo di piante, o perlomeno sceglierne alcune che possano adattarsi bene a piccoli spazi e che non necessitino di particolari cure. Il Ficus tineke...
Giardinaggio

Come coltivare il bonsai ficus

Il bonsai ficus è tra il genere preferito tra chi si appresta a coltivare il primo bonsai, in quanto è un bonsai relativamente facile da coltivare. Particolarmente bello da esporre per via del suo fusto e delle sue radici aeree, esso fa parte della...
Giardinaggio

Come Coltivare Una Ficus Lirata

La Ficus Lirata detta anche Ficus Lyrata, è una delle tante specie di ficus che trovano posto in appartamento ed è originaria delle zone tropicali dell'Africa. È un arbusto sempreverde che in natura raggiunge le dimensioni di un albero dalla chioma...
Giardinaggio

Come aiutare il Ficus a star bene

Avere una casa arredata bene e curata è auspicabile da chiunque. Esibire quadri, mobili, tende e piante esatte è un prerequisito essenziale affinché questo obiettivo finale venga realizzato. Purtroppo, non è sempre facile da ottenere. Talvolta, a...
Giardinaggio

Cosa fare se il ficus perde le foglie

Se è nelle nostre intenzioni coltivare un ficus nel nostro giardino, ci sono alcuni importanti accorgimenti da adottare, per evitare che possa in breve tempo perdere il fogliame. Si tratta quindi di particolari cure che se non appropriate, rischiano...
Giardinaggio

Come potare il ficus benjamina

Il Ficus benjamina è una pianta ornamentale da appartamento. Nel suo habitat naturale, raggiunge anche i 30 metri d'altezza. Ama particolarmente i climi tropicali. Non tollera invece i bruschi sbalzi di temperatura e gli inverni troppo rigidi. Originario...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.