Come coltivare il miglio in vaso

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Il miglio risulta essere una pianta erbacea annuale, appartenente esattamente alla famiglia delle Poacee. Generalmente, la coltivazione di questa specifica pianta viene fatta in Africa e in Asia. Questa pianta risulta essere davvero molto resistente, sopporta con molta tranquillità la siccità, dunque non necessita di continue irrigazioni. Coltivare il miglio non risulta essere un'operazione estremamente difficile, infatti potrete provarci voi stessi con le vostre mani. In tal modo, oltre ad avere la possibilità di apprendere una tecnica particolarmente utile ed interessante, potrete anche risparmiare il vostro denaro dal momento che non avrete la necessità di acquistare il prodotto già pronto, oppure assumere un giardiniere professionista. A questo punto, non vi rimane che continuare a leggere con attenzione le semplici e dettagliate indicazioni riportate nei successivi passi di questa guida, per imparare utilmente come coltivare il miglio in vaso.

24

Piantare i semi

Esistono diverse tipologie di miglio, ma rispetto al passato ad oggi non viene più apprezzato come in passato come cibo da mettere in tavola. Generalmente, si preferisce acquistare il miglio ornamentale oppure quello che viene dato agli uccelli per cibarsi. Per risultati migliori, piantate i semi di miglio nei vasi in primavera se avete la possibilità di tenerli al chiuso, altrimenti attendete la fine della primavere per coltivarli fuori, con temperature maggiori di almeno 10 gradi.

34

Scegliere il terreno

Per ottenere ottimi risultati, di certo non va trascurata la scelta del terreno. Il terreno presente nei vostri vasi, preso dal vostro giardino o acquistato in precedenza, potrebbe non essere adatto per coltivare il miglio. Potrete acquistare dell'apposito terreno da semina, oppure potrete mescolare il compost al terreno universale (in parti perfettamente uguali). Inoltre, i semi non devono essere inseriti ad una profondità eccessiva all'interno del vaso, vi basterà piantarli a circa 5 mm sotto la superficie, lasciando un po di spazio tra un seme e l'altro.

Continua la lettura
44

Irrigare i semi

Come è stato già accennato in precedenza, la pianta di miglio risulta essere incredibilmente resistente alla siccità, dunque non dovrete preoccuparvi spesso di bagnare il terreno. Ad ogni modo, per aiutare i semi a germogliare nel modo corretto, dovrete innaffiarli subito dopo la loro semina. Dopodiché, potrete limitarvi a bagnare il terreno dei vostri vasi, solo quando questo diventerà asciutto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come coltivare il limone in vaso

Gli agrumi sono delle piante che si adattano benissimo alla coltivazione in vaso. La pianta limone si presenta con foglie verde lucido e può essere coltivata in tutta Italia, anche se preferisce zone soleggiate e con temperatura media elevata. Basta...
Giardinaggio

Tutti i segreti per coltivare gli asparagi in vaso

Gli asparagi sono un tipo di verdura che si può coltivare anche in vaso. Pertanto per ottenere un'ottima crescita bisogna coinvolgere una zona adeguata del terrazzo o del balcone. In questo modo la migliore collocazione favorirà la crescita. La prima...
Giardinaggio

Come coltivare la dracena in vaso

Con l'arrivo della primavera anche chi non ama il giardinaggio incomincia ad aver voglia di un po' di verde casalingo. Ci sono miriadi di piante in vaso da coltivare all'interno della nostra casa. Piante verdi o fiori, l'importante è che siano resistenti...
Giardinaggio

Come piantare e coltivare le piante grasse in vaso

Se avete il pollice verde, potreste piantare e coltivare le piante grasse in vaso. Tali piante, conosciute anche come succulente, sono perfette per gli ambienti aridi. Queste, infatti, sviluppano foglie e steli molto carnosi che accumulano e conservano...
Giardinaggio

Come coltivare la stevia in vaso

Coltivare in vaso potrebbe rappresentare una limitazione, questo perché un contenitore non potrà mai essere come il terreno, anche se il vaso potrebbe avere una composizione di terra e minerali assolutamente ottimale, cosa più difficile da realizzare...
Giardinaggio

Come coltivare la vite in vaso

Se sei un amante del verde e desideri scoprire come sia possibile coltivare la vite in vaso autonomamente e senza particolari difficoltà, ti consiglio di leggere con attenzione i consigli di seguito, in quanto ti fornirò preziosi suggerimenti sull'argomento...
Giardinaggio

Come coltivare l'alloro in vaso

Le piante aromatiche sono un ottimo strumento per realizzare dei condimenti sani e gustosi per moltissime ricette. Un'altro vantaggio delle piante aromatiche è sicuramente la loro resistenza, che le rende perfette per essere coltivate anche in un piccolo...
Giardinaggio

Come coltivare un melo in vaso

Gli alberi da frutto vengono sempre immaginati all'interno di un frutteto. Tanto che, molti rinunciano a prendere l'iniziativa di coltivarli. Il primo dubbio più frequente viene rivolto allo spazio che dovrà occupare la pianta. Ma nulla è impossibile!...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.