Come Coltivare Il Tabacco Da Fiore

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

I semi di tabacco sono estremamente piccoli, non più grandi di una puntura di spillo; si deve prestare particolarmente attenzione durante la coltivazione, perché il seme del tabacco richiede temperature calde per la germinazione di circa 75-80 gradi. Deve essere posto in un recipiente al coperto per circa 4-6 settimane, prima di essere piantato all'esterno. Il terreno ha bisogno di luce per la germinazione e la copertura può rallentare il tempo di germinazione. Il terreno deve essere mantenuto umido, ma non inzuppato e non deve mai essere lasciato asciugare completamente. Si deve prestare particolarmente attenzione alla coltivazione. Ecco come coltivare il tabacco da fiore.

24

Innanzitutto sappiate che potete scegliere il colore dei fiori tra quattro diversi tipi: c'è il bianco, il rosso, il giallo ed anche il verde chiaro nella varietà che è denominata "lime green". Se vi interessa, sappiate che è risaputo che i più profumati sono quelli delle cultivar a fiore bianco. Acquistate dove più vi garba i semi di questa pianta, possibilmente in inverno e procedete subito con il piantarli in ambiente caldo e preoccupatevi di procurarvi un terriccio torboso. Mettete tre semi per ciascun vasetto e annaffiate perfettamente il terreno, possibilmente nebulizzando per non smuoverli troppo. Coprite i vasetti che contengono i semi annaffiati per mezzo di un nylon trasparente, a cui ovviamente dovrete praticare qualche foro per far uscire l'umidità in eccesso e per lasciare respirare la piantina che crescerà.

34

Periodicamente ricordate di spruzzare i vasetti delle piantine con dell'acqua e quando le piantine hanno due o tre coppie di foglie scegliete la più robusta di ogni vaso e tagliate le altre due. Quando la temperatura inizia ad alzarsi a causa della stagione, cominciate a metterle all'aperto (ma solo per qualche ora, non di più di sei ore); in seguito, quando il tempo si è assestato e non vi sono più pericoli di gelate, trapiantatele tranquillamente nel vostro giardino.

Continua la lettura
44

Preparate il terreno aggiungendo compost e fertilizzante granulare, togliete le piantine dal vasetto senza danneggiare le radici e interrale. Per avere un grande impatto visivo piantatele a grandi gruppi. Metti alla base un po' di pacciame per trattenere l'umidità e una volta al mese date loro del fertilizzante, soprattutto durante la loro fioritura. Tagliate sempre i fiori appassiti per evitare l'auto disseminazione e in autunno tagliatele al livello del terreno.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come coltivare il fiore di Loto

Il fiore del Loto è una bellissima pianta, simbolo delle culture orientali dove viene coltivato sin dall'antichità. Per l'Induismo e e il Buddhismo rappresenta un vero e proprio fiore sacro, infatti è proprio nei templi che troviamo grandi vasche colme...
Giardinaggio

Come coltivare il crisantemo a fiore sferico

Tutti noi vorremmo avere un giardino pieno di piante e fiori di ogni tipo, per rendere la nostra casa molto più colorata e confortevole.Coltivare dei fiori all'interno di un appartamento oppure in un balcone, un giardino o un terrazzo è un passatempo...
Giardinaggio

Come Coltivare Il Melo Da Fiore

Oggi in questa guida tratteremo nel dettaglio la coltivazione del melo da fiore. Questa particolare pianta appartiene al genere "malus", piccoli arbusti a foglia caduca che in maturità raggiungono tra i 4 e gli 8 metri d'altezza. Originario dell'emisfero...
Giardinaggio

Come coltivare il fiore di cera

La pianta dai fiori di cera o "fiori di porcellana", appartenente al genere Hoya. È originario della Cina meridionale, dell'India e dell'Australia; si caratterizza dai suoi fiori bianchi a forma di stella e, nella parte centrale del fiore troviamo un'altra...
Giardinaggio

Come combattere gli afidi con il tabacco

Tutte le persone che amano coltivare o che posseggono un giardino, devono, per forza di cose, affrontare il problema dei parassiti, ospiti involontari che minano la salute delle piante coltivate con tanta passione ed amore. Per questo motivo, nei passaggi...
Giardinaggio

Come utilizzare il tabacco delle sigarette per curare le piante

Sappiamo tutti che le sigarette fanno male e nuocciono gravemente alla salute dell'uomo ma non tutti sanno che la nicotina in esse contenute combatte insetti ed afidi delle nostre piante fungendo da ottimo insetticida.In questa breve guida vedremo come...
Giardinaggio

Come coltivare l'ipomea bianca o fiore della luna

Coltivare correttamente le varie piante non è sempre una operazione molto semplice, perché in funzione del tipo di pianta dovremo necessariamente adottare degli accorgimenti differenti come ad esempio l'esposizione al sole, l'innaffiatura, la potature,...
Giardinaggio

Come e quando piantare i bulbi da fiore

Per gli hobbisti del giardinaggio e per tutti coloro che hanno il "pollice verde", piantare i bulbi da fiore è un'attività indiscutibile: i più famosi sono quelli che si coltivano in autunno, ma altrettanto noti sono quelli 'estivi'. In commercio è...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.