Come coltivare in casa un'ananas comosus

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Se siete degli appassionati du coltivazioni e ve la cavate anche molto bene, sicuramente ogni volta che vedete una pianta sorge in voi il desiderio di averla per donarle tutte le cure necessarie per farla vivere al meglio. Nel caso in cui vi trovaste di fronte un'ananas comosus bisogna sapere che si tratta di una pianta originaria del Brasile e in questi luoghi, viene spesso coltivata a scopo ornamentale grazie anche alle belle foglie decorate. Vediamo attraverso questa guida come coltivare queste piante in casa.

26

Occorrente

  • Ananas camosus
36

Coltivazione

Queste piante hanno bisogno di molta luce, che può essere anche in pieno sole, infatti la colorazione delle foglie è data proprio dall'esposizione alla luce. La temperatura deve essere ottimale anche in inverno, infatti la pianta mal sopporta il freddo e la temperatura non deve mai scendere sotto i 15 gradi. Il caldo invece è ottimale per la sopravvivenza della pianta, purché si mantenga l'ambiente umido. L'ananas va innaffiata 1 o 2 volte alla settimana, a seconda della temperatura ambiente e il terriccio non deve essere troppo carico d'acqua. Occorre irrigarla distribuendo l'acqua al centro dell'incavo tra il fogliame e quando fa troppo caldo è opportuno spruzzare dell'acqua sulle foglie per mantenere l'umidità. Tra marzo e ottobre è opportuno somministrare periodicamente alla pianta del fertilizzante liquido, diluendolo nell'acqua per irrigare.

46

Moltiplicazione

Per moltiplicare questa pianta, dovete procedere prendendo durante la stagione primaverile, i polloni che si sviluppano alla base di essa; vanno piantati poi in singoli vasi e tenuti ad una temperatura di ventitre gradi e li vedremo fiorire per la prima volta dopo due anni. Possiamo far radicare anche il ciuffo di foglie che si forma sul frutto, e dopo 1 o 2 settimane inizierà a radicarsi e quando le radici saranno sufficientemente grandi si potrà mettere in un vaso la piantina ottenuta. L'ananas è molto robusta e non è particolarmente soggetta alle malattie parassitarie.

Continua la lettura
56

Caratteristiche

L'ananas comosus può raggiungere un'altezza di circa un metro e ha delle foglie di una colorazione tra il grigio e il verde, che hanno una forma appuntita. La pianta può raggiungere un diametro di 70 cm. La fioritura può aversi in qualsiasi periodo dell'anno, con fiori blu a tre petali. Se la pianta viene coltivata in appartamento, avremo dei frutti abbastanza piccoli di colori che possono variare tra il giallo e l'arancio. Le radici non si spingono fino in profondità, quindi possiamo tenere la pianta in una ciotola, cambiando il vaso ogni due anni.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come Riconoscere E Coltivare L'Ananas Bracteatus

L'Ananas è una pianta erbacea che forma ampie rosette di lunghe foglie coriacee e spinose, tra le quali si erge, nel periodo estivo, un fusto carnoso che porta un'infiorescenza a pannocchia, destinata a trasformarsi in un'infruttescenza dal caratteristico...
Giardinaggio

Come coltivare l'ananas

Se la nostra passione è per la frutta, ma più in particolare per i frutti esotici, non possiamo fare a meno, che non pensare all'ananas. Questo frutto, chiamato anche ananasso, è famoso per le sue proprietà benefiche. Infatti l'ananasso possiede la...
Giardinaggio

Come coltivare frutti tropicali in Italia

All'interno di questa guida, andremo a occuparci di frutti tropicali. Nello specifico caso, come avrete già potuto scoprire attraverso la lettura del titolo stesso di questa guida, ci concentreremo su Come coltivare frutti tropicali in Italia. Negli...
Giardinaggio

Come ottenere una pianta dal ciuffo di un ananas

L'ananas è il frutto di un albero tropicale originario dell'America Centrale, dalla polpa gustosa e fresca che si presta alla preparazione di svariate ricette. La parte esterna è molto decorativa e spesso viene utilizzata a tale scopo, anche nella presentazione...
Giardinaggio

Come riprodurre l'ananas

L'ananas è un frutto esotico molto particolare per la sua conformazione e gusto: si tratta di un alimento sano e utile per fornire al nostro organismo particolari enzimi come la bromelina, un elemento in grado di aiutare la digestione. Oltre all'essere...
Giardinaggio

Cosa coltivare con poco spazio a disposizione

Non tutti hanno a disposizione una casa con giardino. L'assenza di uno spazio esterno ampio però non preclude la possibilità di coltivare ortaggi, verdure, erbe aromatiche e piante. Anche con poco spazio a disposizione si può creare un piccolo angolo...
Giardinaggio

Come coltivare patate in casa o in giardino

Se avete la passione per il giardinaggio e avete intenzione di cominciare a coltivare qualcosa, potete scegliere uno degli alimenti più amati sia dai grandi che dai bambini: la patata. Questo gustoso tubero può essere mangiato in tantissimi modi e le...
Giardinaggio

Come coltivare le lenticchie in casa

Quando si possiede del tempo libero a disposizione sarebbe il caso di sfruttarlo al meglio. Ad esempio si potrebbe prendere in considerazione l'idea di coltivare qualcosa in casa che si possa poi gustare. Quindi potremmo mangiare qualcosa di sano e genuino,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.