Come coltivare l'uva fragola

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Tra le tante varietà di tipi di uva troviamo la gustosissima uva fragola, chiamata così per il suo profumatissimo acino quasi simile all'odore della fragola. La sua pianta è molto vigorosa a tralci rossastri e molto lunghi che ricoprono rapidamente le pergole e i muri. Vediamo adesso come bisogna coltivare l'uva fragola per poter produrre e infine raccogliere degli ottimi e saporitissimi grappoli.

27

Occorrente

  • piantina, concime.
37

L'uva fragola va raccolta nella seconda metà di settembre fino ai primi giorni di ottobre; il graspo va tagliato con le cesoie recidendo anche un pezzetto di tralcio. L'uva fragola può essere coltivata in ogni tipo di terreno purché vi sia in perfetto drenaggio dell'acqua e siano poco calcarei o pesanti. Va piantata in luoghi ben soleggiati o con poca ombra e al riparo del vento freddo anche se in realtà non teme il gelo. Prima di mettere la pianta in ogni buca è necessario concimare l'interno del terreno abbondantemente con prodotti sia minerali che organici.

47

L'impianto di uva fragola si effettua al Nord in Febbraio, Marzo, mentre al Centro-Sud si effettua in Autunno. Dopo il primo anno la pianta non necessita di irrigazione estiva, mentre la concimazione va effettuata ad ogni stagione autunnale. La potatura delle piante si pratica in Febbraio ad anni alterni con una potatura ardua che lascia soltanto 5-6 gemme per pianta. Le piante dell'uva fragola non richiedono molti accorgimenti manuali sia in estate che in inverno. Crescere bene ed in modo corretto la pianta dell'uva fragola, è necessario preparare ed interrare dei grossi pali di sostegno, poiché la pianta quando cresce e si riempie di grappoli risulta essere molto pesante, oppure piantarla vicino ad un grande muro ben saldo.

Continua la lettura
57

L'uva fragola è una pianta molto resistente e non teme le varie malattie che colpiscono in genere i vigneti, come la muffa grigia, filossera ecc.. Ecc.. Quindi non necessita di alcun trattamento fitosanitario. Anche per questo motivo l'uva fragola è coltivata soventemente nei giardini e nei pergolati per fare ombra. Per la legge è vietato coltivare moltissime piante di questa varietà di vigna, poiché non è possibile utilizzarne gli acini a scopo di produrne vino, poiché anche se il sapore è molto buono il vino prodotto dall'uva fragola il così detto fragolino, contiene molto metanolo che risulta essere nocivo alla salute dell'uomo, dunque il suo consumo deve essere soltanto ad uso familiare e assolutamente vietato l'uso commerciale.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • mettere dei grossi pali di sostegno, per far arrampicare la pianta.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come coltivare l'uva spina

Se hai il pollice verde e non ti spaventa cimentarti con gli alberi da frutto, puoi provare a coltivare l'uva spina (Ribes grossularia). Dal suo nome botanico si può facilmente dedurre che l'uva spina fa parte del genere Ribes, in particolare della famiglia...
Giardinaggio

Come coltivare l'uva

Piantare la vite dell’uva e vederla crescere con successo dipende da cinque fondamentali fattori: clima, acqua, terreno, sole e cura. Senza questi, una vite non può produrre vino e quindi può morire, vanificando l’impegno profuso sia dal punto...
Giardinaggio

Ottenere Semi Di Fragola E Seminarli

Con una manciata di fragole, è possibile ottenere centinaia e centinaia di semi di questo meraviglioso frutto, relativamente costoso, ma amato da tutti, soprattutto dai più piccoli. Ricavare i semi da una fragola è un'operazione davvero facile, veloce...
Giardinaggio

Come fare un pergolato di uva

La vite che si intreccia in volute e spire attorno ad un pergolato è un'immagine dal forte sapore bucolico e romantico. In realtà, realizzare un pergolato di uva è piuttosto semplice ed è l'idea perfetta per rendere davvero splendido un angolo del...
Giardinaggio

Come Ottenere Dei Cespugli Vigorosi Di Uva Spina

Coltivare è una di quelle attività svolta sia per passione che per lavoro e chi la pratica è sempre alla ricerca di nuove tecniche da imparare e da utilizzare. Per questo motivo, nei passaggi seguenti, vi daremo alcuni consigli su come ottenere dei...
Giardinaggio

Come potare i cespugli di ribes rosso, ribes bianco e uva spina

I ribes sono bacche succose e profumate, ma dal sapore acidulo, ottime per le confetture. La potatura dell' arbusto è simile per tutte e tre le piante e se viene fatta correttamente possiamo ottenere una piena produzione già dal terzo anno e per questo...
Giardinaggio

Come potare una vite d'uva moscata

La potatura della vite rappresenta un elemento importantissimo nella crescita della pianta, in quanto ne determina la durata della vita e la qualità del frutto. Effettuare questo tipo di operazione da soli, senza la supervisione di un esperto, potrebbe...
Giardinaggio

Cosa coltivare su un terreno sabbioso

Un terreno sabbioso presenta lo svantaggio di trattenere scarsamente l'acqua, ma compensa questo difetto con la maggiore lavorabilità del terreno. Se vogliamo coltivare su terreni sabbiosi, dovremo quindi ricordarci di annaffiare poco e spesso le nostre...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.