Come coltivare la begonia corallina

Tramite: O2O 26/07/2017
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Nella nella seguente guida vi sarà spiegato come riuscire a coltivare la begonia corallina, una pianta che è davvero bella da vedere e da avere in casa. Per chi è amante del giardinaggio, i passaggi successivi risulteranno essere davvero utili, perché daranno una mano a capire in che modo poter coltivare questa pianta, comodamente in casa e con le proprie mani. Iniziamo subito con il dire che la begonia corallina altro non è che una parente stretta delle begonie, che molti di noi hanno in casa per abbellire i propri appartamenti. Questa specie di begonia è caratterizzata dal fatto che è costituita da bellissimi fiorellini che sono pendenti e quindi è una pianta che può essere tranquillamente messa su un muretto o un balcone e riuscirà a dare un tocco di bellezza e colore alla propria casa. Se volete quindi sapere come prendersi cura di questa pianta, continuate a leggere.

26

Occorrente

  • vaso
  • terriccio
  • acqua
36

Creare delle talee

La begonia corallina è una specie di begonia molto bella e facilissima da coltivare. È necessario sapere che potete anche decidere di prendere una pianta nuova oppure di farne delle talee grazie alle sua foglie, alle sue radici o anche grazie al suo fusto. Per creare delle talee vi basterà prenderne un pezzo e metterlo nel terreno e nel giro di poco tempo avrete ottenuto una piantina del tutto nuova. Successivamente potrete mettere la vostra piantina al sole.

46

Curare la pianta

Cercate di bagnare molto spesso la vostra pianta, in particolar modo in estate e invece dovrete bagnarla pochissimo nella stagione invernale. Ricordatevi però che il terreno deve essere sempre umido. Nella bella stagione, è bene dare del concime per piante fiorite, circa ogni due settimane, che potrà essere unito all'acqua delle innaffiature. Potete lasciare tranquillamente la pianta fuori al giardino o al balcone, durante l'estate, ma mai sotto i raggi diretti del sole, poiché potrebbe seccarsi piuttosto velocemente.

Continua la lettura
56

Scegliere il terriccio

Una volta che arriverà l'inverno, dovete ricordare di mettere la pianta di begonia corallina in casa, perché la stessa non sopporta le temperature al di sotto dei dieci gradi e quindi finireste per ucciderla. Circa ogni anno, poi, è bene cambiare il terriccio ad ogni primavera. Il terriccio dovrà essere ben sciolto. Per quanto riguarda le malattie e i parassiti che potrebbero colpire la vostra pianta, dovete ricordare che solitamente non è una pianta che viene colpita, anche se spesso è oggetto di marciume radicale, che a lungo andare potrebbe provocarne la morte. Buon lavoro.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Ricordatevi però che il terreno deve essere sempre umido.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come trapiantare la begonia

Prendersi cura di piante e fiori è uno splendido passatempo che acquista sempre più appassionati. Pian piano stiamo riscoprendo l'amore per la natura e i vantaggi che possiamo ottenere da essa. Ogni specie ha bisogno del giusto ambiente e di ottime...
Giardinaggio

Come piantare la begonia

La Begonia è una pianta tropicale che discende da una famiglia molto varia. Di origine brasiliana, questa pianta si è diffusa in tutta l'Europa soprattutto nell'utilizzo da interno. Infatti, la Begonia si presta benissimo ad essere utilizzata come pianta...
Giardinaggio

Come coltivare le begoniette

Le Begoniette provengono dal Brasile. Il loro nome scientifico è Begonia semperflorens ed appartengono alle begoniacee. Questa categoria comprende più di 1600 piante differenti. In genere sono perenni e si sviluppano sia in vaso che nel terreno diretto....
Giardinaggio

Cosa coltivare con poco spazio a disposizione

Non tutti hanno a disposizione una casa con giardino. L'assenza di uno spazio esterno ampio però non preclude la possibilità di coltivare ortaggi, verdure, erbe aromatiche e piante. Anche con poco spazio a disposizione si può creare un piccolo angolo...
Giardinaggio

Come coltivare patate in casa o in giardino

Se avete la passione per il giardinaggio e avete intenzione di cominciare a coltivare qualcosa, potete scegliere uno degli alimenti più amati sia dai grandi che dai bambini: la patata. Questo gustoso tubero può essere mangiato in tantissimi modi e le...
Giardinaggio

Come coltivare le lenticchie in casa

Quando si possiede del tempo libero a disposizione sarebbe il caso di sfruttarlo al meglio. Ad esempio si potrebbe prendere in considerazione l'idea di coltivare qualcosa in casa che si possa poi gustare. Quindi potremmo mangiare qualcosa di sano e genuino,...
Giardinaggio

5 consigli per coltivare la gardenia in vaso

La gardenia è un arbusto particolarmente profumato, caratterizzato da candidi fiori bianchi e da fogliame verde lucido. Si tratta di una pianta abbastanza difficile da coltivare con successo, specie nelle zone più fredde e in vaso. Tuttavia, è sufficiente...
Giardinaggio

Come coltivare una palma

La palma è una pianta ornamentale e ha un valore estetico inestimabile. Questo esemplare appartiene alla famiglia delle Arecaceae e si distingue per il suo particolare portamento. Coltivare una palma è davvero molto semplice e bastano pochi accorgimenti...