Come coltivare la buganville

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

La buganville è una meravigliosa pianta rampicante tipica delle aree tropicali. Produce dei bellissimi fiori colorati ed è per questo motivo molto utilizzata per abbellire giardini e gli spazi aperti, ma possiamo anche coltivarla semplicemente in vaso. Vediamo allora come coltivare la boungaville.

27

Occorrente

  • Fertilizzante
  • Terriccio
  • Vaso
37

Se siamo amanti del giardinaggio non possiamo non apprezzare questa meravigliosa pianta ornamentale, dai bellissimi fiori color lilla. Per questo è utilizzata per decorare muri e tralicci, essendo una pianta rigogliosa e rampicante. Possiamo coltivarla in più modi, scegliendo una collocazione più limitata e ristretta, come in un vaso, o negli spazi aperti. Predilige principalmente le temperature calde, quindi se vogliamo coltivarla all'aperto dovremmo trovarci in un luogo con un clima principalmente temperato e mite.

47

Se viviamo in zone più fredde potremmo sempre scegliere di coltivarla in vaso e potremmo trasferirla in casa durante l'inverno. Se vogliamo invece piantarla in giardino dovremmo prima valutare l'area più assolata, poiché la boungaville avrà bisogno di almeno 5 ore di sole pieno ogni giorno per riuscire a prosperare in maniera rigogliosa. Poi dovremmo scegliere un terreno ben fertile e drenante. Per collocarla all'interno del nostro giardino basterà che scaviamo una buca e aggiungiamo un fertilizzante ricco di fosfato. Poi bagniamo le radici della pianta nella buca e compattiamo il terreno attorno ala pianta per interrarla per bene.

Continua la lettura
57

Dopo basterà essere molto parsimoniosi con l'innaffiatura, poiché questa pianta non richiede tanta acqua e si indebolisce se ne riceve troppa. Nello stesso tempo evitiamo che il terreno sia sempre troppo asciutto, poiché la pianta potrebbe risentrine. Ricordiamoci inoltre di concimirarla regolarmente o almeno una volta all'anno, così che cresca con un giusto equilibrio. Visto poi che è una pianta molto rigogliosa sarebbe utile potarla in maniera accurata, soprattutto se scegliamo di coltivarla a ridosso di un muro o di una staccionata, tenderà ad arrampicarsi in maniera a volte eccessiva, quindi potiamola regolarmente così da stimolare anche la fioritura. Potremmo utilizzare dei supporti guida, per dare una direzione specifica ai rami della boungville, così potremmo scegliere una forma più consona ed esteticamente più bella. Infine ricordiamoci di controllarla mentre cresce per apportare eventuali cambiamenti. In breve tempo questa pianta riuscirà a rendere meraviglioso il nostro giardino.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Utilizziamo i guanti per potarla
  • Usiamo dei fili di ferro o lo spago se vogliamo farla crescere in verticale
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come coltivare patate in casa o in giardino

Se avete la passione per il giardinaggio e avete intenzione di cominciare a coltivare qualcosa, potete scegliere uno degli alimenti più amati sia dai grandi che dai bambini: la patata. Questo gustoso tubero può essere mangiato in tantissimi modi e le...
Giardinaggio

Come coltivare le lenticchie in casa

Quando si possiede del tempo libero a disposizione sarebbe il caso di sfruttarlo al meglio. Ad esempio si potrebbe prendere in considerazione l'idea di coltivare qualcosa in casa che si possa poi gustare. Quindi potremmo mangiare qualcosa di sano e genuino,...
Giardinaggio

Come coltivare le patate sul proprio balcone

Se avete in mente di iniziare a coltivare qualcosa sul vostro balcone dovreste prendere in esame questa guida, dove spiegheremo come coltivare le patate sul proprio balcone. Fate conto che la patata è una pianta resistente che può essere coltivata facilmente,...
Giardinaggio

5 consigli per coltivare la gardenia in vaso

La gardenia è un arbusto particolarmente profumato, caratterizzato da candidi fiori bianchi e da fogliame verde lucido. Si tratta di una pianta abbastanza difficile da coltivare con successo, specie nelle zone più fredde e in vaso. Tuttavia, è sufficiente...
Giardinaggio

Come iniziare a coltivare un orto

Oggigiorno sono sempre di più le persone che vogliono cominciare a coltivare un orto. Le ragioni possono essere le più svariate: si può farlo per il desiderio di riavvicinarsi alla natura, perché la coltivazione di un orto può essere un oggetto d’amore,...
Giardinaggio

Come coltivare i germogli sul balcone

Sentite di avere il pollice verde ma vi manca lo spazio per coltivare i vostri germogli? Non abbiate timore: non dovrete mai più rinunciare alla vostra passione. Anche in spazi ristretti è possibile coltivare le sementi ed i germogli che più vi aggradano,...
Giardinaggio

Come coltivare l'orto

Se vogliamo mangiare sano, senza spendere molto per costosissimi prodotti coltivati biologicamente, la soluzione ottimale è quella di coltivarci da soli un bell'orto pieno di verdure. Anche se non possediamo il classico pollice verde, non preoccupiamoci,...
Giardinaggio

Come coltivare e curare la gardenia

La Gardenia è una pianta delicata e profumata. La si può coltivare sia in giardino sia come pianta da vaso. Per coltivare e curare la gardenia, una varietà di pianta molto delicata e piacevolmente profumata, vi consiglio di seguire con attenzione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.