Come Coltivare La Chlorophytum

Tramite: O2O 20/09/2017
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Possedere un giardino pieno di piante ed in ordine è il sogno di moltissime persone, ma per fare in modo che le piante crescano sane e forti è bene conoscerne le proprieta' e caratteristiche. Una delle piante da poter utilizzare per accrescere la bellezza del proprio giardino è la Chlorophyntum, una pianta davvero particolare e bella.
La Chlorophytum è considerata una pianta piuttosto elegante e leggiadra. Il suo aspetto è aggraziato e gradevole. Le sue lunghe foglie di un verde delicato la rendono una perfetta pianta da appartamento. Al tempo stesso, la Chlorophytum è anche una buona pianta da coltivare all'aperto. Il nome comune di questa pianta è Clorofito, falangio, nastrino. La Chlorophytum ha origine nel Sud Africa. La Chlorophytum, inoltre, tende a riprodursi senza difficoltà. I lunghi steli della Chlorophytum portano numerose piantine. Queste possono collocarsi in altri vasi per formare nuovi esemplari. In natura le varietà più diffuse di Chlorophytum sono quelle a foglie verdi. Negli appartamenti prevalgono le Chlorophytum a foglie variegate. Se anche voi avete deciso di coltivare la Chlorophytum, la seguente guida potrà certamente aiutarvi. Vediamo quindi insieme come far crescere sana e forte la Chlorophytum, attraverso pochi e semplici passaggi daremo utili suggerimenti che vi aiuteranno a coltivarla nel migliore dei modi. Mettiamoci quindi all'opera e rendiamo la nostra casa più accogliente.

26

Occorrente

  • acqua
  • annaffiatoio
  • fertilizzante liquido
  • 1 parte di terra universale
  • 1 parte di torba
  • 1 parte di sabbia grossa
  • spugnetta bagnata
36

Eccesso di acqua

Innanzitutto, se doveste notare dei marciumi alla base della Chlorophytum, significa che c'è troppa acqua. Quindi lasciate asciugare il terreno e in seguito ricordate di bagnarlo di meno. Se le foglie presentano le punte secche, allora l'ambiente è troppo asciutto. Spostate la vostra Chlorophytum in un ambiente più umido. Se invece le foglie risultano essere lessate e trasparenti, significa che l'ambiente è troppo freddo. Collocate la Chlorophytum in un locale più caldo, lontano da correnti d'aria. Questa è il prima cosa che dovete sapere per far sì che la vostra Chlorophytum sia sempre in forma!

46

Esposizione solare

Per quanto riguarda l'esposizione dovete necessariamente sapere che la Chlorophytum non ha alcun bisogno di tantissima luce, però in presenza di quest'ultima cresce maggiormente. Le foglie della Chlorophytum assumono con la luce una colorazione più bella. Ricordate di mantenere il terriccio sempre umido. Attenzione però a non eccedere troppo con l'acqua, poiché si potrebbero formare dei ristagni dannosi per la crescita della vostra Chlorophytum.

Continua la lettura
56

Temperatura minima

La temperatura minima per la Chlorophytum deve essere di sette gradi centigradi. La massima di trenta e quella ottimale di venti. Per quanto concerne l'umidità, la Chlorophytum non ha bisogno di particolari accorgimenti. La concimazione potete eseguirla in primavera ogni due settimane, facendo utilizzo di fertilizzante liquido. Un fattore da n on sottovalutare la composizione del terriccio. In quest'ultimo ci deve essere una parte di terra universale, una di torba ed una di sabbia grossa.
Coltivare la Chlorophytum è piuttosto semplice, bastera' seguire le indicazioni di questa guida per poter compiere i passaggi necessari per far crescere la pianta sana e forte. In men che non si dica il vostro giardino acquistera' molto più valore e bellezza e sara' ammirato dai vostri ospiti. Vi auguro quindi buon lavoro e buon divertimento.
Alla prossima.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come coltivare patate in casa o in giardino

Se avete la passione per il giardinaggio e avete intenzione di cominciare a coltivare qualcosa, potete scegliere uno degli alimenti più amati sia dai grandi che dai bambini: la patata. Questo gustoso tubero può essere mangiato in tantissimi modi e le...
Giardinaggio

Come coltivare le lenticchie in casa

Quando si possiede del tempo libero a disposizione sarebbe il caso di sfruttarlo al meglio. Ad esempio si potrebbe prendere in considerazione l'idea di coltivare qualcosa in casa che si possa poi gustare. Quindi potremmo mangiare qualcosa di sano e genuino,...
Giardinaggio

Come coltivare le patate sul proprio balcone

Se avete in mente di iniziare a coltivare qualcosa sul vostro balcone dovreste prendere in esame questa guida, dove spiegheremo come coltivare le patate sul proprio balcone. Fate conto che la patata è una pianta resistente che può essere coltivata facilmente,...
Giardinaggio

5 consigli per coltivare la gardenia in vaso

La gardenia è un arbusto particolarmente profumato, caratterizzato da candidi fiori bianchi e da fogliame verde lucido. Si tratta di una pianta abbastanza difficile da coltivare con successo, specie nelle zone più fredde e in vaso. Tuttavia, è sufficiente...
Giardinaggio

Come coltivare una palma

La palma è una pianta ornamentale e ha un valore estetico inestimabile. Questo esemplare appartiene alla famiglia delle Arecaceae e si distingue per il suo particolare portamento. Coltivare una palma è davvero molto semplice e bastano pochi accorgimenti...
Giardinaggio

Come iniziare a coltivare un orto

Oggigiorno sono sempre di più le persone che vogliono cominciare a coltivare un orto. Le ragioni possono essere le più svariate: si può farlo per il desiderio di riavvicinarsi alla natura, perché la coltivazione di un orto può essere un oggetto d’amore,...
Giardinaggio

Come coltivare e curare la gardenia

La Gardenia è una pianta delicata e profumata. La si può coltivare sia in giardino sia come pianta da vaso. Per coltivare e curare la gardenia, una varietà di pianta molto delicata e piacevolmente profumata, vi consiglio di seguire con attenzione...
Giardinaggio

5 ortaggi da poter coltivare senza fatica in giardino

Ci sono diversi ortaggi da poter coltivare in una parte del giardino, tutti gustosi e quindi ottimi per preparare deliziose pietanze, non tutti però sono semplici da coltivare, in quanto diversi di essi richiedono tempo e fatica, nonché il mantenere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.