Come coltivare la dracena in vaso

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Con l'arrivo della primavera anche chi non ama il giardinaggio incomincia ad aver voglia di un po' di verde casalingo. Ci sono miriadi di piante in vaso da coltivare all'interno della nostra casa. Piante verdi o fiori, l'importante è che siano resistenti e non abbiano bisogno di cure particolari. Tra queste sicuramente la più diffusa è la Dracena. Nota anche come "Tronchetto della felicità", appartiene alla famiglia delle Ruscaceae. Si presenta come una pianta dalle larghe e belle foglie verdi che cresce in altezza. È molto longeva e semplice da coltivare. In questa guida dedicata agli amanti del fai da te vedremo come coltivare la Dracena in vaso.

26

Occorrente

  • Dracena
  • Vaso
  • Terriccio
  • Vaporizzatore per giardinaggio
36

Posizione

Per coltivare al meglio la nostra Dracena in vaso appena comprata occorre scegliere la posizione adatta. Soprattutto in caso la pianta sia molto giovane, occorre scegliere un angolo della casa ben illuminato ma con luce diffusa. È bene infatti non posizionare la Dracena in un punto con illuminazione diretta. Se si vive in un luogo temperato, sarebbe perfetto per lo sviluppo della Dracena metterla fuori durante l'estate. Anche all'esterno dobbiamo trovare un posto con illuminazione diffusa. Essendo delle piante molto resistenti, possiamo posizionale anche in angoli un po' più bui. Possono trovare quindi posto tra i divani, vicino alla libreria o in una tromba delle scale. È comunque consigliabile lasciarla crescere in un punto illuminato.

46

Temperatura

Pur essendo una pianta semplice da coltivare in vaso, se vogliamo una Dracena bella e sana, dobbiamo fare attenzione alla temperatura. Queste piante sono originarie dell'Africa meridionale e dell'Asia. Sono pertanto naturalmente abituate a climi tendenzialmente caldi. Non dobbiamo quindi esporle a gelate o metterle fuori durante l'inverno. Per coltivare una bellissima Dracena, dobbiamo essere sicuri che la temperatura non sia inferiore ai dieci-dodici gradi. È comunque preferibile non coltivarle in luoghi torridi. La temperatura ottimale è tra i venti e ventidue gradi, più o meno quella di casa.

Continua la lettura
56

Innaffiatura

La nostra Dracena in vaso è una pianta molto forte. Infatti è in grado di sopravvivere senza acqua per lunghi periodi e riprendersi in pochissimo tempo. Nonostante ciò è preferibile, come tutte le piante, annaffiare la Dracena con una certa regolarità. Almeno una o due volte a settimana, da aumentare in periodi molto caldi o quando il riscaldamento è acceso. Avremo così una Dracena in vaso con foglie belle e rigogliose. Consiglio anche di vaporizzare ogni tanto le foglie con uno spruzzino. Così le foglie manterranno un colore brillante. Come capire se la nostra Dracena ha abbastanza acqua? Semplicissimo: solleviamo la pianta prendendola dal fusto. Se sarà molto pesante, vuol dire che è abbastanza bagnata. In caso contrario occorre annaffiarla, mettendo un po' d'acqua anche nel sottoavaso.

66

Crescita

La nostra Dracena non resterà per sempre piccola. Anzi, le Dracena sono delle piante che, se le sappiamo ben coltivare, crescono molto in fretta. Ogni due o tre anni consiglio di cambiare terriccio e vaso. Il nuovo terriccio, ricco di nutrienti, continuerà ad assistere la pianta nel suo sviluppo. Il nuovo vaso invece dovrà essere di un diametro superiore di due-tre centimetri rispetto al vaso vecchio. Ricordiamo di togliere le eventuali foglie secche per favorire lo sviluppo di nuovo fogliame.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

5 consigli per coltivare la gardenia in vaso

La gardenia è un arbusto particolarmente profumato, caratterizzato da candidi fiori bianchi e da fogliame verde lucido. Si tratta di una pianta abbastanza difficile da coltivare con successo, specie nelle zone più fredde e in vaso. Tuttavia, è sufficiente...
Giardinaggio

Come coltivare il limone in vaso

Gli agrumi sono delle piante che si adattano benissimo alla coltivazione in vaso. La pianta limone si presenta con foglie verde lucido e può essere coltivata in tutta Italia, anche se preferisce zone soleggiate e con temperatura media elevata. Basta...
Giardinaggio

Tutti i segreti per coltivare gli asparagi in vaso

Gli asparagi sono un tipo di verdura che si può coltivare anche in vaso. Pertanto per ottenere un'ottima crescita bisogna coinvolgere una zona adeguata del terrazzo o del balcone. In questo modo la migliore collocazione favorirà la crescita. La prima...
Giardinaggio

Come piantare e coltivare le piante grasse in vaso

Se avete il pollice verde, potreste piantare e coltivare le piante grasse in vaso. Tali piante, conosciute anche come succulente, sono perfette per gli ambienti aridi. Queste, infatti, sviluppano foglie e steli molto carnosi che accumulano e conservano...
Giardinaggio

Come coltivare la stevia in vaso

Coltivare in vaso potrebbe rappresentare una limitazione, questo perché un contenitore non potrà mai essere come il terreno, anche se il vaso potrebbe avere una composizione di terra e minerali assolutamente ottimale, cosa più difficile da realizzare...
Giardinaggio

Come coltivare la vite in vaso

Se sei un amante del verde e desideri scoprire come sia possibile coltivare la vite in vaso autonomamente e senza particolari difficoltà, ti consiglio di leggere con attenzione i consigli di seguito, in quanto ti fornirò preziosi suggerimenti sull'argomento...
Giardinaggio

Come coltivare l'alloro in vaso

Le piante aromatiche sono un ottimo strumento per realizzare dei condimenti sani e gustosi per moltissime ricette. Un'altro vantaggio delle piante aromatiche è sicuramente la loro resistenza, che le rende perfette per essere coltivate anche in un piccolo...
Giardinaggio

Come coltivare un melo in vaso

Gli alberi da frutto vengono sempre immaginati all'interno di un frutteto. Tanto che, molti rinunciano a prendere l'iniziativa di coltivarli. Il primo dubbio più frequente viene rivolto allo spazio che dovrà occupare la pianta. Ma nulla è impossibile!...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.