Come coltivare la Mentha cioccolato

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La menta cioccolato è una pianta erbacea molto particolare che appartiene alla classe della Mentha aquatica e alla famiglia delle Lamiacaee. La menta cioccolato è una pianta molto resistente che si adatta a qualunque temperatura e ambiente. Ha un sapore molto particolare proprio perché sembra somigliare al cioccolato, quindi molto dolce e piccante allo stesso tempo. Sicuramente è da utilizzare esclusivamente nelle tisane e nei dolci, proprio per il sapore dolce che ha. Si può coltivare facilmente in qualunque parte del mondo e in qualunque periodo. Ha bisogno di molta cura sicuramente come tutte le piante che teniamo in balcone. In questa guida vi darò delle dritte per coltivarla e curarla con la massima attenzione.

26

Occorrente

  • Semi o piantine di mentha cioccolato
  • Zappa o motozappa
  • Acqua
  • Terreno non argilloso
36

Comprare i semi e scegliere l'ambiente

Ovviamente il primo passo è acquistare i semi di mentha cioccolato, oppure comprare delle piantine già un po' cresciute, in base alle vostre preferenze e ai tempi che avete. Se avete intenzione di coltivarle in un vaso in balcone non esagerate con le piantine o i semi. Se invece volete coltivarne in grandi quantità dovrete comprarne molte di più, in base al terreno che avete a disposizione. Le piante di mentha cioccolato si adattano, come già detto, a qualunque ambiente e a qualunque terreno, ma è sicuramente preferibile, per far sì che crescano nel migliore dei modi e senza difficoltà, coltivarle in un terreno non argilloso.

46

Rendere il terreno fertile e coltivabile

Il secondo passo per coltivare la mentha cioccolato è rendere fertile il terreno per piantare o seminare. Questo implica anche la rimozione delle pietre che potrebbero ostacolare la crescita delle piante. Aiutatevi quindi con una zappa, o, se ne avete una a disposizione, con una motozappa. Una volta rimosse le pietre, lavorate ancora un po' il terreno per renderlo morbido e quindi coltivabile. Create quindi dei solchi incavati, in modo da poter posizionare le piantine. È consigliabile fare dei solchi in riga, tutti uniti, per risparmiare tempo, e distanziarli un po' l'uno dall'altro in modo che crescano meglio e in modo da poterne facilitare la manutenzione.

Continua la lettura
56

Inserire le piante nei solchi

A questo punto dovete insierire, seguendo le indicazioni e i consigli precementemente dati, le vostre piantine, o i vostri semini. La comodità della mentha cioccolato è che cresce in qualunque ambiente e con qualunque temperatura, quindi si può piantare sia inverno che in estate e soprattutto sia all'ombra che esposta al sole. È una pianta che necessita parecchia cura, quindi si consiglia di tenerla lontana in tutti i modi da animali che potrebbero danneggiarla. Inoltre, si consiglia un'irrigazione costante, soprattutto d'estate, mantenendo una costanza di una volta ogni 2 giorni nei mesi più caldi, mentre ogni 3-4 nei mesi più freddi. Buon lavoro!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Usate le foglie di mentha cioccolata per delle squisite tisane che alleviano mal di testa e soprattutto rilassano la mente

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come coltivare la menta sul balcone di casa

La Mentha piperita, meglio conosciuta come menta, è un'erba perenne aromatica dalle innumerevoli proprietà e benefici. Può essere utilizzata in cucina, per aggiungere un tocco di sapore alle vostre pietanze; in medicina, grazie ai suoi effetti benefici...
Giardinaggio

Cosa coltivare con poco spazio a disposizione

Non tutti hanno a disposizione una casa con giardino. L'assenza di uno spazio esterno ampio però non preclude la possibilità di coltivare ortaggi, verdure, erbe aromatiche e piante. Anche con poco spazio a disposizione si può creare un piccolo angolo...
Giardinaggio

Come coltivare il black sapote

Il Black Sapote è un albero sempreverde con frutti delicatamente aromatizzati. Fa parte dei diospiri come i cachi ed infatti sono piante molto simili, sia a livello di coltivazione e anche per la qualità dei loro frutti. La pianta del Black Sapote...
Giardinaggio

Come coltivare patate in casa o in giardino

Se avete la passione per il giardinaggio e avete intenzione di cominciare a coltivare qualcosa, potete scegliere uno degli alimenti più amati sia dai grandi che dai bambini: la patata. Questo gustoso tubero può essere mangiato in tantissimi modi e le...
Giardinaggio

Come coltivare le lenticchie in casa

Quando si possiede del tempo libero a disposizione sarebbe il caso di sfruttarlo al meglio. Ad esempio si potrebbe prendere in considerazione l'idea di coltivare qualcosa in casa che si possa poi gustare. Quindi potremmo mangiare qualcosa di sano e genuino,...
Giardinaggio

Come coltivare le patate sul proprio balcone

Se avete in mente di iniziare a coltivare qualcosa sul vostro balcone dovreste prendere in esame questa guida, dove spiegheremo come coltivare le patate sul proprio balcone. Fate conto che la patata è una pianta resistente che può essere coltivata facilmente,...
Giardinaggio

5 consigli per coltivare la gardenia in vaso

La gardenia è un arbusto particolarmente profumato, caratterizzato da candidi fiori bianchi e da fogliame verde lucido. Si tratta di una pianta abbastanza difficile da coltivare con successo, specie nelle zone più fredde e in vaso. Tuttavia, è sufficiente...
Giardinaggio

Come iniziare a coltivare un orto

Oggigiorno sono sempre di più le persone che vogliono cominciare a coltivare un orto. Le ragioni possono essere le più svariate: si può farlo per il desiderio di riavvicinarsi alla natura, perché la coltivazione di un orto può essere un oggetto d’amore,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.