Come coltivare La Speronella

Tramite: O2O 26/07/2017
Difficoltà: media
17

Introduzione

Le varietà di piante messe a disposizione da madre natura sono davvero numerose. Le associazioni di forme e colori che si possono racchiudere in un giardino lasciano l'imbarazzo della selezione. Qualora si voglia impreziosire un angolo di paradiso con un vegetale scenografico dal meraviglioso effetto, è possibile coltivare La Speronella. Questa pianta da giardino risulta ideale per numerose tipologie di ambiente. Nel seguente tutorial di giardinaggio vediamo come bisogna coltivarla al meglio ed ottenere il massimo dalla speronella. Innanzitutto, è possibile affermare che il suo nome scientifico è Delphinium.

27

Occorrente

  • Piante di speronella
  • Semi di speronella
  • Acqua
  • Sole
  • Concime organico
37

Tagliare la spiga sfiorita alla base dell'ultimo fiore, le vecchie spighe al suolo e le piante quando inizia il freddo

Le piante di speronella si allargano fino a "60-90 cm" ed hanno un'altezza variabile tra i "60 cm" e i "200 cm", in funzione della varietà. La splendida fioritura di questo vegetale avviene nella stagione estiva. Alcuni fiori di speronella si possono anche recidere e mettere in casa all'interno di un vaso. Per risaltare il loro colore azzurro, si ha l'opportunità di piantare dei fiori di tonalità contrastanti (come il giallo o l'arancio della Rudbeckia). La spiga dovrà venir tagliata alla base dell'ultimo fiore quando sfiorisce. Nel momento in cui le nuove spighe raggiungono un'altezza di "15-20 kg", bisogna tagliare quelle vecchie al suolo. In pieno autunno o meglio ai primi freddi, è necessario tagliare le piante di speronella a "10 cm" dal terreno.

47

Acquistare la speronella in vaso di "10 cm" ed evitare quelle già alte con alcuni boccioli fiorali

Un angolo del giardino dedicato alla coltivazione di una speronella attirerà certamente gli sguardi dei passanti. Questo perché le grandi spighe di fiori di questa pianta raggiungono anche un'altezza di "150 cm". La speronella viene apprezzata per il suo azzurro intenso, ma può assumere un colore diverso (come il rosa, il viola o il bianco). Questa pianta è perenne nei climi freschi ed annuale dove fa abbastanza caldo. All'inizio della primavera, si possono acquistare speronelle in vaso di "10 cm" giovani e vigorose. Non bisogna sceglierle già alte con qualche boccio, in quanto fioriranno più difficilmente.

Continua la lettura
57

Seminare in tardo inverno nel posto giusto, arricchendo il terreno col concime organico e innaffiando spesso

Per seminare una speronella, è necessario ordinare dai cataloghi delle bustine di semi in miscuglio o di un solo colore. La semina deve avvenire nel tardo inverno, in un luogo chiuso e con un terriccio fine. Bisogna inumidirlo spesso e trasferire due coppie di foglie in singoli vasi, quando spunteranno. Se non esiste più il rischio di gelate, ciascuna pianta di speronella va messa a dimora. Occorre scegliere un luogo di montagna in pieno Sole oppure un posto caldo a mezzombra. Prima di piantare la speronella, bisogna arricchire il terreno con del concime organico. Ogni volta che diventa secco, è necessario innaffiarlo. È meglio piantare la speronella vicino ad una staccionata o un muro se le giornate di vento in quella zona sono frequenti. In alternativa, i fusti della speronella si possono legare a qualche tutore man mano che crescono.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Acquistare una pianta di speronella di "10 cm", evitando quella già alta con qualche boccio.
  • I semi di speronella vanno piantati in tardo inverno, su un terreno arricchito con il concime organico.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come coltivare patate in casa o in giardino

Se avete la passione per il giardinaggio e avete intenzione di cominciare a coltivare qualcosa, potete scegliere uno degli alimenti più amati sia dai grandi che dai bambini: la patata. Questo gustoso tubero può essere mangiato in tantissimi modi e le...
Giardinaggio

Come coltivare le lenticchie in casa

Quando si possiede del tempo libero a disposizione sarebbe il caso di sfruttarlo al meglio. Ad esempio si potrebbe prendere in considerazione l'idea di coltivare qualcosa in casa che si possa poi gustare. Quindi potremmo mangiare qualcosa di sano e genuino,...
Giardinaggio

5 consigli per coltivare la gardenia in vaso

La gardenia è un arbusto particolarmente profumato, caratterizzato da candidi fiori bianchi e da fogliame verde lucido. Si tratta di una pianta abbastanza difficile da coltivare con successo, specie nelle zone più fredde e in vaso. Tuttavia, è sufficiente...
Giardinaggio

Come coltivare il tamarillo

Possedere un giardino pieno di piante, colorato e variegato è cosa piuttosto comune. Molte sono le varietà di piante e fiori che si possono trovare, ma negli ultimi periodi le piante esotiche sono le più amate. Il Tamarillo o Cyphomandra betacea, è...
Giardinaggio

Come coltivare la calathea crocata

La calathea crocata è una bellissima pianta dai fiori colorati e dalla forma particolare, quando riesce a fiorire.Essa è una pianta d'appartamento che necessita di climi umidi ma non troppo caldi. Per la sopravvivenza, date le sue origini, ed è comunque...
Giardinaggio

Come coltivare una palma

La palma è una pianta ornamentale e ha un valore estetico inestimabile. Questo esemplare appartiene alla famiglia delle Arecaceae e si distingue per il suo particolare portamento. Coltivare una palma è davvero molto semplice e bastano pochi accorgimenti...
Giardinaggio

Come coltivare la Bella di Notte

La Bella di Notte è una pianta davvero molto particolare; infatti, i petali di questo fiore hanno la caratteristica di aprirsi di notte, mentre di giorno si chiudono per difendersi dal caldo. Tale peculiarità la rende anche più affascinante, soprattutto...
Giardinaggio

Come coltivare rose in vaso o in giardino

Coltivare le piante è una una passione che richiede anche un pizzico di conoscenza di tale ambito. Quella del pollice verde quindi è un attitudine che va coadiuvata da un sapere. In questa particolare guida avremo l'opportunità di vedere come coltivare...