Come coltivare l'Anthurium andreanum

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

L'Anthurium andreanum è spesso chiamato il fiore fenicottero, ha foglie a forma di cuore che possono variare dai colori come il rosso, il bianco e il rosa. Questa pianta è originaria delle foreste tropicali e montuose del Centro e Sud America e cresce soprattutto nei climi caldi e umidi. Questa è una delle poche piante che ruotano le foglie verso il sole (come il girasole). Coltivare la Anthurium andreanum è semplice: basta ricreare il suo ambiente di provenienza, ovvero la zona tropicale e subtropicale Americana. Ecco come fare.

25

Per prima cosa devi scegliere il luogo in cui posizionare la pianta. Questa predilige gli angoli luminosi della casa, ma attento: non dovrà mai ricevere i raggi diretti del sole. In inverno ricordati di tenerla riparata, perché la temperatura minima che sopporta è 16/17 *C. Inoltre controlla periodicamente la grandezza dei fiori e delle foglie.

35

Per ottenere un pianta in ottima salute, devi ricreare anche una buona umidità ambientale. Per ottenere ciò ti suggerisco di spruzzare frequentemente le foglie con dell'acqua demineralizzata. Puoi utilizzare anche acqua normale, ma con l'accortezza di lasciarla riposare per un giorno nell'innaffiatoio. Anche il terreno dovrà avere una certa umidità, senza però essere impregnato di acqua.

Continua la lettura
45

Per il terreno in cui coltivare l'Anthurium scegli un comune terriccio: composto da torba e terra di foglia con l'aggiunta di sabbia per rendere il terreno drenato.
Per far moltiplicare la tua pianta hai due possibilità: piantare un seme della pianta madre o eseguire la divisione apicale. Quest'ultima è ovviamente la più facile e veloce: procurati un piccolo vaso e riempilo di terriccio, ora taglia un ramo della Anthurium e piantalo nel vaso. La nuova piantina andrà innaffiata giornalmente per un mese (anche se è inverno).
Per mantenere la pianta sempre in forma e non far si che le foglie crescano in modo selvaggio ti consiglio di eliminare tutte le foglie secche e anche quelle piccole e antiestetiche.

55

Si consiglia inoltre, di usare un fertilizzante a lento rilascio (seguire le istruzioni del produttore), o di utilizzare un concime liquido diluito con un rapporto 3: 2 NPK. Questo tipo di pianta cresce meglio a 30/40 gradi durante il giorno e con notti calde. Se le temperature scendono al di sotto dei 40 gradi, i fiori acquiseranno un colore saranno di colore giallo e cresceranno molto lentamente. Se le temperature scendono al di sotto dello zero, non sopravviveranno.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come coltivare l'Anthurium Black Queen

Se intendi sapere molto di più a proposito della varietà di pianta da fiore chiamata Anthurium Black Queen, per iniziare diciamo che è originaria dell'Olanda, e che ci sono voluti ben sette anni di ricerca per sviluppare questa variante del classico...
Giardinaggio

Come curare una pianta di Anthurium

L'Anthurium è una pianta tropicale originaria delle zone sub tropicali del Sud America e tropicali. Esistono diversi tipi di specie di tale pianta e quelle principali sono l'Anthurium Scherzerianum, che ha le foglie lucide e lunghe; l'Anthurium Crystallinum,...
Giardinaggio

Come curare l'anthurium

La cura delle piante e dei fiori richiede un certo pollice verde. Ovviamente come in tutte le cose, questo genere di hobby, richiede non solo una certe passione, ma bensì anche un certo grado di conoscenza specifico. Esistono tantissime varietà di fiori,...
Giardinaggio

Come disegnare un vaso di Anthurium

Molto spesso la natura è fonte d'ispirazione per chi disegna o dipinge. Con le sue forme morbide e irregolari, i suoi colori e le sue sfumature più diverse, infatti, riesce a stimolare l' artista, offrendogli la possibilità di esprimere al massimo...
Giardinaggio

Come curare e coltivare l'Anturio

Per chi non la conoscesse, L'Anturio è una pianta molto decorativa sia isolata che con altre piante a fogliame verde. La caratteristica è rappresentata dai fiori, o meglio da un'infiorescenza che si compone di due parti: una parte detta "spata" molto...
Giardinaggio

Come coltivare una aglaonema in appartamento

In questo tutorial vi spiegheremo oggi come coltivare una Aglaonema in appartamento. Prima di entrare in tale argomento, che andremo a trattare in seguito, cercheremo di illustrare in modo breve certe caratteristiche di tale pianta, cioè appunto l'Aglaonema....
Giardinaggio

Cosa coltivare con poco spazio a disposizione

Non tutti hanno a disposizione una casa con giardino. L'assenza di uno spazio esterno ampio però non preclude la possibilità di coltivare ortaggi, verdure, erbe aromatiche e piante. Anche con poco spazio a disposizione si può creare un piccolo angolo...
Giardinaggio

Come coltivare patate in casa o in giardino

Se avete la passione per il giardinaggio e avete intenzione di cominciare a coltivare qualcosa, potete scegliere uno degli alimenti più amati sia dai grandi che dai bambini: la patata. Questo gustoso tubero può essere mangiato in tantissimi modi e le...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.