Come coltivare le zucche

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Gli ortaggi, insieme alla frutta e alla verdura sono alimenti che fanno molto bene al nostro organismo, ed oltre a questo si prestano bene come condimenti per delle ricette favolose. Tra gli ortaggi più comuni e consumati di sempre possiamo trovare la zucca. La zucca è un ortaggio appartenente alla famiglia delle cucurbitacee. Si suddivide in numerose varietà, sia commestibili che ornamentali. Sono tutte molto differenti tra di loro, per forma, per colore e per dimensione. La zucca proviene dal Messico. La sua importazione in Europa ha avuto inizio in seguito alla scoperta dell'America. Protagonista della leggenda di Halloween, la zucca simboleggia questa ricorrenza popolare in molti Paesi.
È una pianta annuale rustica, facile da coltivare. Dalla semina estiva al raccolto autunnale del frutto trascorrono pochi mesi. Durante questo periodo la zucca regala in abbondanza fiori eduli di qualità pregiata. Come ortaggio la zucca è presente in numerose ricette, sia dolci che salate. Ricca di fibre, di acqua e di sali minerali, la polpa di zucca è un alimento benefico e salutare. Contrasta il diabete ed è un potente alleato contro l'invecchiamento. In questa guida vedremo come coltivare le zucche, attraverso pochi e semplici passaggi daremo le informazioni necessarie per poter svolgere il lavoro al meglio.

27

Occorrente

  • Semi di zucca
  • Grandi fioriere oppure terreno aperto
  • Sole, acqua, concime organico
37

Terreno per coltivare

Per coltivare con successo la zucca, non occorre un terreno speciale. È sufficiente zapparlo bene e rivoltarne le zolle per arieggiarlo. Come concime si può adoperare del compost o del letame. Preparato il terreno, bisogna praticare delle buche di almeno 4 centimetri. Queste devono essere ben distanti l'una dall'altra. Si semina direttamente a dimora tra maggio e giugno oppure in serra a inizio primavera. Innaffiare moderatamente il terriccio fino alla nascita dei primi germogli.

47

Esposizione solare

Non appena i germogli sviluppano, diradare le piante estirpando gli esemplari più deboli. Per ottenere una produzione generosa di fiori e frutti, la zucca necessita di piena esposizione solare e abbondante acqua. Durante il periodo estivo più caldo, innaffiare le piante quotidianamente.
La zucca è molto resistente agli attacchi parassitari, ma eventuali ristagni idrici possono provocare muffe. I fiori sbocciano in un paio di giorni. Prima che cadano si possono asportare e cucinare. Evitare di raccogliere le infiorescenze femminili, per non danneggiare gli ortaggi.
È possibile coltivare in vaso alcune varietà di zucca, ma bisogna selezionare quelle più piccole.

Continua la lettura
57

Raccogliere le zucche

Le zucche si raccolgono quando le foglie intorno al frutto appassiscono. L'ortaggio deve avere un colore vivace e buccia soda. Il raccolto avviene a partire dal mese di settembre fino a ottobre inoltrato. Nelle zone a clima molto rigido è possibile prelevare il frutto con un certo anticipo. Successivamente lo si fa maturare in un luogo caldo. La zucca integra si conserva per diversi mesi in un ambiente fresco, come una cantina o una dispensa. I semi si lavano, si asciugano e si utilizzano per coltivare altre piante l'anno seguente.
Coltivare la zucca richiede molta pazienza e pratica, bisogna compiere i passi necessari affinché cresca bene e il lavoro svolto non venga sprecato. Se siete alle prime armi e non avete idea di come procedere non vi preoccupate, perché i consigli di questa guida integrati a quelli di qualche esperto del settore vi torneranno certamente utili per compiere i passi necessari a coltivare questo ortaggio. Vi auguro quindi buon lavoro e buona fortuna.
Alla prossima.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Evitare di prelevare i fiori femminili per non danneggiare i frutti
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Cosa coltivare con poco spazio a disposizione

Non tutti hanno a disposizione una casa con giardino. L'assenza di uno spazio esterno ampio però non preclude la possibilità di coltivare ortaggi, verdure, erbe aromatiche e piante. Anche con poco spazio a disposizione si può creare un piccolo angolo...
Giardinaggio

Come coltivare patate in casa o in giardino

Se avete la passione per il giardinaggio e avete intenzione di cominciare a coltivare qualcosa, potete scegliere uno degli alimenti più amati sia dai grandi che dai bambini: la patata. Questo gustoso tubero può essere mangiato in tantissimi modi e le...
Giardinaggio

Come coltivare le lenticchie in casa

Quando si possiede del tempo libero a disposizione sarebbe il caso di sfruttarlo al meglio. Ad esempio si potrebbe prendere in considerazione l'idea di coltivare qualcosa in casa che si possa poi gustare. Quindi potremmo mangiare qualcosa di sano e genuino,...
Giardinaggio

Come coltivare le patate sul proprio balcone

Se avete in mente di iniziare a coltivare qualcosa sul vostro balcone dovreste prendere in esame questa guida, dove spiegheremo come coltivare le patate sul proprio balcone. Fate conto che la patata è una pianta resistente che può essere coltivata facilmente,...
Giardinaggio

5 consigli per coltivare la gardenia in vaso

La gardenia è un arbusto particolarmente profumato, caratterizzato da candidi fiori bianchi e da fogliame verde lucido. Si tratta di una pianta abbastanza difficile da coltivare con successo, specie nelle zone più fredde e in vaso. Tuttavia, è sufficiente...
Giardinaggio

Come iniziare a coltivare un orto

Oggigiorno sono sempre di più le persone che vogliono cominciare a coltivare un orto. Le ragioni possono essere le più svariate: si può farlo per il desiderio di riavvicinarsi alla natura, perché la coltivazione di un orto può essere un oggetto d’amore,...
Giardinaggio

Come coltivare i germogli sul balcone

Sentite di avere il pollice verde ma vi manca lo spazio per coltivare i vostri germogli? Non abbiate timore: non dovrete mai più rinunciare alla vostra passione. Anche in spazi ristretti è possibile coltivare le sementi ed i germogli che più vi aggradano,...
Giardinaggio

Come coltivare l'orto

Se vogliamo mangiare sano, senza spendere molto per costosissimi prodotti coltivati biologicamente, la soluzione ottimale è quella di coltivarci da soli un bell'orto pieno di verdure. Anche se non possediamo il classico pollice verde, non preoccupiamoci,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.