DonnaModerna

Come coltivare piante succulente

Di: Team O2O
Tramite: O2O 08/05/2022
Difficoltà: media
15

Introduzione

Come coltivare piante succulente

Quando parliamo di piante succulente ci riferiamo a quella tipologia di piante che sono munite di tessuti peculiari succulenti che prendono il nome di parenchimi acquiferi, tessuti che gli consentono di trattenere grandi quantità di acqua durante le stagioni più piovose. Proprio in virtù di questo tessuto, le radici, le foglie e i fusti sono ingrossati e carnosi e possono assumere diverse forme, in base alla specie. Sono originarie di terre desertiche e predesertiche ma sono molto diffuse anche in zone molto umide, come Asia, Africa, America del Sud e America centrale.

25

Coltivare piante succulente

Coltivare piante succulente non presenta grandi difficoltà ma le temperature molto rigide e l'eccessiva pioggia non giovano alla sua crescita. Da novembre a marzo è bene ripararle in luoghi coperti dalla pioggia ad una temperatura di circa 10° C ed esporle, quanto più possibile, al sole. In questo modo la pianta entra in stato vegetativo e non richiede particolari cure o irrigazioni, anche per diversi mesi.

35

Terreno per le piante succulente

Esistono in commercio tipologie di terriccio specifiche per cactus e succulente da integrare con sabbia grossolana o ghiaia, per evitare alle radici di restare troppo a lungo imbevute di acqua. Se decidiamo di preparare da soli il terriccio per le nostre piante succulente è bene ricordare alcune regole importanti: la prima è che il terreno deve essere poroso al massimo affinché non si creino ristagni dannosi per le nostre piante, favorendo il drenaggio dell'acqua, la seconda è che il composto di terra non deve contenere sostanza organica indecomposta.

Continua la lettura
45

Vasi e irrigazioni

I vasi ideali per la coltivazione di piante succulente sono in terracotta o in ceramica, specie per le piante più grandi e di maggiore complessità di coltivazione, è però possibile anche optare per vasi in plastica o in legno, l'importante è che siano vasi forati. Non richiedono rinvasi costanti, va bene procedere al rinvaso ogni 4 anni circa, se le radici ancora non sono fuoriuscite dal vaso, altrimenti anticipiamo i tempi. Le eccessive irrigazioni sono la prima causa di morte delle piante succulenti, durante la fase di crescita richiedono una maggiore irrigazione per 2 o 3 volte alla settimana, andando via via a diminuirle con l'arrivo delle temperature più rigide in cui le piante entrano in riposo vegetativo. È importante ricordare che, tra un'irrigazione e l'altra, le radici devono completamente asciugarsi altrimenti la pianta può soffrire.

55

Concimazione

Per coltivare le piante succulente nel miglior modo possibile, è bene procedere ad una leggera concimazione a base di minerali durante la crescita vegetativa. L'ideale è un concime liquido a basso contenuto di azoto, ricco di potassio e fosforo, ampiamente reperibile in commercio sia in forma liquida che in polvere. È importante seguire le indicazioni sulle dosi per evitare che le piante siano danneggiate.

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come piantare e coltivare le piante grasse in vaso

Se avete il pollice verde, potreste piantare e coltivare le piante grasse in vaso. Tali piante, conosciute anche come succulente, sono perfette per gli ambienti aridi. Queste, infatti, sviluppano foglie e steli molto carnosi che accumulano e conservano...
Giardinaggio

Come replicare le succulente

Le succulente rappresentano un particolare tipo di pianta grassa, chiamate così dal momento che risultano essere in possesso di specifici tessuti in grado di immagazzinare notevoli quantità di acqua. Non tutte le succulente si possono replicare, prima...
Giardinaggio

Come coltivare le piante rampicanti in balcone

Le piante rampicanti sono in grado di aumentare la bellezza estetica di ogni tipo di balcone e, in più, dispongono di altre caratteristiche davvero vantaggiose: in inverno, ad esempio, isolano la casa dal freddo e in estate la preservano dalle alte temperature....
Giardinaggio

Come coltivare le piante di mirtillo

Se stiamo pensando di coltivare delle piante sul nostro balcone o nel nostro giardino, in modo da creare una spazio pieno di verde, ma non siamo esperti con il giardinaggio, non dovremo assolutamente preoccuparci. Basterà infatti, cercare delle informazioni...
Giardinaggio

5 piante fiorite da coltivare anche in inverno

Con la fine della bella stagione e l'arrivo dell'inverno le temperature si abbassano e le condizioni sono più sfavorevoli per la crescita delle piante. Proprio per questo molte piante preferiscono espletare le loro funzioni riproduttive durante i periodi...
Giardinaggio

Idrocoltura: come coltivare le piante in acqua

L'idrocoltura rappresenta senza dubbio una delle coltivazioni più di tendenza dell'ultimo periodo. Questa è molto semplice da realizzare, in quanto tutte le piante si prestano facilmente a questo tipo di coltivazione. Non è necessario dunque avere...
Giardinaggio

10 piante perenni resistenti al freddo da coltivare in Inverno

Se l'estate ci regala dei bei prati fioriti e l'autunno ci ha abituato a vedere paesaggi dai molteplici colori che vanno dal verde al rosso scuro, dall'arancione al giallo. L'inverno può riservare delle sorprese inaspettate all'occhio di un profano del...
Giardinaggio

Come coltivare le piante con la torba di cocco

Negli ultimi anni la tecnologia di coltivazione delle piante sta facendo passi da gigante. Una delle ultime novità è rappresentata dalla cosiddetta coltura idroponica: questa particolare tecnica consiste nel coltivare piante alimentari in substrati...