Come coltivare un ciliegio ornamentale

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Un giardino in fiore è uno spettacolo capace di lasciare sempre senza parole. Eppure la meraviglia della fioritura non è una prerogativa unica dei fiori, anche gli alberi infatti possono regalarci suggestivi spettacoli con le loro chiome in fiore. Per rendere il nostro angolo verde davvero unico, possiamo scegliere di prenderci cura di un delicato e sorprendente ciliegio. Andiamo allora a scoprire insieme come coltivare un ciliegio ornamentale.

27

Occorrente

  • Ciliegio ornamentale - Prunus serrulata "Ichiyo"
37

Il primo passo da seguire per coltivare al meglio un ciliegio ornamentale è sicuramente la scelta del giusto albero. Il Prunus comprende infatti una folta varietà di specie, che vanta ben 400 varietà tra alberi e arbusti. Ovviamente se desideriamo un ciliegio ornamentale davvero splendido dobbiamo allora optare per la varietà cinese o meglio ancora giapponese. I ciliegi orientali sono infatti molto apprezzati per le splendide e abbondanti fioriture, che vanno dal bianco al rosso. Questi alberi si sviluppano mantenendo un portamento compatto e spesso stupiscono durante il periodo autunnale, con colorazioni del fogliame sorprendenti. Per una fioritura davvero unica e suggestiva, scegliamo il bellissimo Prunus serrulata "Ichiyo".

47

Per coltivare al meglio e correttamente un ciliegio ornamentale, dobbiamo seguire alcune accortezze davvero importanti. Il ciliegio ha bisogno di un terreno che sia sufficientemente fertile, con un buon grado di umidità ma accuratamente ben drenato. Per aiutare il ciliegio ornamentale a regalarci splendide e rigogliose fioriture, dobbiamo sistemarlo in un punto dove possa godere di almeno mezza giornata di sole pieno. Per proteggere i fiori delicati e le foglie del nostro ciliegio, evitiamo di esporlo a venti forti che potrebbero comprometterne la bellezza ornamentale.

Continua la lettura
57

Prima di intervenire con le potature, aspettiamo che l'albero di ciliegio ornamentale abbia correttamente attecchito. Gli interventi devono essere mirati unicamente a mantenere la chioma ordinata e compatta. Inoltre cerchiamo di eliminare eventuali rami danneggiati, secchi o malati. In questo modo daremo la possibilità alla pianta di svilupparsi in salute. Per coltivare i ciliegi ornamentali, evitando indebolimenti della pianta, recidiamo tempestivamente i succhioni che possono formarsi al di sotto della parte innestata. Questi antagonisti della pianta possono velocemente prendere il sopravvento e minare la salute dell'albero, indebolendo la parte più alta del ciliegio. Per evitare l'insorgenza di dannose patologie fungine al nostro ciliegio ornamentale, procediamo con le potature durante il periodo estivo.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Affidiamoci ad un vivaio con esperienza consolidata per scegliere la giusta varietà di ciliegio ornamentale

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

Come Coltivare Il Lupino Ornamentale

Il lupino ornamentale è una pianta erbacea perenne originaria del Nord America, dunque resistente alle temperature contenute. Anche se durante l'inverno si spoglia della vegetazione, con la ripresa primaverile si ricopre di foglie e fiori. Il lupino...
Giardinaggio

Come coltivare l'albero di ciliegio

Il ciliegio è uno degli alberi più belli che esistano al mondo, e in Giappone è particolarmente amato e curato ed oggetto di molti testi antichi. La stagione più bella per ammirarne i fiori è certamente la primavera. Anche in Italia sono presenti...
Giardinaggio

Come coltivare un capsicum (peperoncino ornamentale)

Il capsicum (peperoncino ornamentale) è una pianta, sia dolce che salata, coltivata per i suoi frutti fin dall'antichità. Ha bacche commestibili di colori e grandezza diversi. Possono essere consumati sia conservati che freschi. Tale pianta ha un aspetto...
Giardinaggio

Come coltivare l'asparago ornamentale

L'Asparagus densifloras, nome scientifico dell'asparagina o asparago ornamentale, appartiene alla famiglia delle Liliacee. La pianta di asparagus non è solo il delizioso germoglio che tutti noi gustiamo ma è anche un'apprezzata pianta che conosciamo...
Giardinaggio

Come innestare un ciliegio

Il ciliegio è un albero che appartiene alla famiglia delle piante Rosacee. Già lo stesso nome evoca un senso di dolcezza e di romanticismo. Il ciliegio in fiore è infatti uno spettacolo vivente della natura! A volte infatti si usa prevalentemente per...
Giardinaggio

Come piantare e curare il ciliegio

Il ciliegio è una pianta che siamo abituati a trovare solitamente in campagna, dove produce deliziosi frutti da gustare; la sua bellezza lo rende perfetto anche come albero ornamentale, adatto dunque anche ai giardini di città. Sicuramente non va coltivato...
Giardinaggio

Come piantare un ciliegio dal nocciolo del frutto

Durante il periodo estivo la terra ci regala i suoi frutti migliori, zuccherini e succosi, colorati e profumati, degni di tutto il nostro interesse a partire dal cuore. Ed è proprio da questo, o meglio dal nocciolo, che nasce l'idea di piantare un ciliegio;...
Giardinaggio

Come potare il ciliegio

Gli alberi da frutto necessitano di regolari potature, e il ciliegio non fa eccezione. Se si esegue l'operazione nel modo idoneo, i vantaggi saranno evidenti. La pianta produrrà frutti in abbondanza, vivrà più a lungo e si manterrà sana. In pratica,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.