Come coltivare un orto biodinamico

Tramite: O2O 14/03/2017
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se abbiamo un pezzettino di terra e decidiamo di coltivare degli ortaggi, possiamo realizzare un orto biodinamico che si basa sulla coltivazione solo di prodotti naturali; infatti, anche i concimi e i pesticidi sono di questa origine. A tale proposito nei passi successivi di questa guida, vediamo come coltivare un orto biodinamico con delle semplici regole da seguire.

25

Nell'orto biodinamico che decidiamo di realizzare, possiamo coltivare frutti, ortaggi e persino i fiori ma dobbiamo avere l'accortezza di rispettare alcune regole, quindi mettere vicino determinate piante in modo che si aiutino tra loro a crescere. Ad esempio il pomodoro deve stare vicino al prezzemolo perché produce delle sostanze che lo aiutano a crescere molto più sano e forte, mentre le patate vanno posizionate accanto all'aglio, perché quest'ultimo emana dei particolari odori che allontanano gli insetti dalla pianta.

35

Realizzando un orto biodinamico la fatica nella coltivazione diminuisce notevolmente, in quanto non bisogna spostare il terreno con la zappa per rimuovere eventuali radici presenti dalle precedenti coltivazioni. Infatti, in questo tipo di orto è meglio non farlo, perché si lasciano inalterate le sostanze presenti nel terriccio, e si mantengono gli equilibri tra i vari microrganismi della terra e delle piante. Invece è fondamentale la rotazione delle colture, tecnica che veniva molto usata negli anni passati perché ogni pianta assorbe dalla terra delle particolari sostanze come il ferro, il magnesio e ruotandole si reintegrano i vari sali minerali. Se per esempio decidiamo di piantare i fagioli questi ultimi assorbono molti elementi ricchi di ferro, e di conseguenza se l'anno successivo li ripiantiamo nuovamente cresceranno più deboli e meno sani, in quanto il terriccio ha meno minerali a disposizione. È indispensabile quindi effettuare una rotazione periodica delle varie piante, almeno ogni due o quattro anni.

Continua la lettura
45

Infine ci sono anche delle piante da fiore come ad esempio le rose che messe accanto ad un uliveto aiutano a capire se nel terreno c'è qualcosa che non va, e quindi in tal caso, bisogna intervenire subito con fertilizzanti o concimi per salvare l'uliveto. Seguendo questi semplici consigli, si può coltivare in modo rapido e veloce un orto biodinamico, ma con la consapevolezza di mettere in tavola o eventualmente di vendere solo dei prodotti naturali senza concimi o pesticidi chimici.

55

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Giardinaggio

I 10 ortaggi più facili da coltivare nell’orto di casa

Coltivare ortaggi nell'orto di casa oggi è divenuta una realtà molto frequente, paragonabile quasi ad una moda. Molti sono gli ortaggi a nostra disposizione, ma alcuni di questi richiedono lavorazioni e conoscenze approfondite in materia. Altri invece...
Giardinaggio

Come coltivare un piccolo orto in giardino

Quando si ha un piccolo spazio da dedicare al giardinaggio si potrebbe prendere in considerazione l'idea di creare un piccolo orticello. In questo modo potremmo coltivare qualche piante che può darci qualche piccolo ortaggio o frutto. Basta veramente...
Giardinaggio

Come coltivare il basilico nell'orto

La coltivazione del basilico nell'orto di casa può essere un'ottima idea in quanto esso è abbastanza utilizzato nella cucina italiana. Nella ricette estive il basilico si mette praticamente dappertutto: sulla pasta al pomodoro, sulla pizza e nelle insalate....
Giardinaggio

Come progettare un orto

Coltivare un orto nel giardino di casa propria è un ottimo modo sia per trascorrere del tempo libero a stretto contatto con la natura, sia per coltivare frutta e verdura in maniera autonoma risparmiando così sui costi di acquisto ed avere la sicurezza...
Giardinaggio

Come realizzare un piccolo orto in casa

Son tante le persone che al giorno d'oggi si dedicano alla cura di un piccolo orto personale, sia per una forma di risparmio sia per il gusto migliore e nutriente degli ortaggi che si vanno a coltivare, o del profumo sempre fresco delle erbe. Non richiede...
Giardinaggio

Come delimitare un orto

L'impiego delle serre, ha migliorato considerevolmente la produzione degli orti, che richiedono comunque una buona irrigazione. Tuttavia se si vogliono raccogliere sempre ortaggi freschi, è importante dilazionare la semina durante l'arco dell'anno. Comunque...
Giardinaggio

Come fare un orto aromatico

L'orto è una varietà di piante che donano all'abitazione, se si trova nei suoi pressi, un'immagine rifinita e pulita. L'orto è un giardino nel quale si possono piantare tipologie di vegetazione diverse: dalle spezie usate per condire i cibi alle piante...
Giardinaggio

Come piantare le fragole nell'orto

Con l'arrivo della primavera è stimolante svolgere degli hobby all'aria aperta. Il giardinaggio, oltre che divertente, da molte soddisfazioni: allontana infatti lo stress, allunga la vita e dona cibo naturale privo di pesticidi. Molti desiderano scoprire...